Sport

pubblicato il 23 gennaio 2012

X-Trial World Championship 2012: Bou vince a Ginevra

Secondo Cabestany e terzo Fujinami. Presente all'evento, Dani Pedrosa

X-Trial World Championship 2012: Bou vince a Ginevra
freccia per aprire fotogalleryfreccia per aprire fotogallery
  • X-Trial World Championship 2012: Bou vince a Ginevra  - anteprima 1
  • X-Trial World Championship 2012: Bou vince a Ginevra  - anteprima 2
  • X-Trial World Championship 2012: Bou vince a Ginevra  - anteprima 3
  • X-Trial World Championship 2012: Bou vince a Ginevra  - anteprima 4

Sabato scorso ha preso il via il secondo appuntamento dell’X-Trial World Championship 2012. Dopo aver vinto la prima gara in Francia, Tony Bou ha conquistato anche il Geneva Trial indoor in Svizzera. Come sempre lo spagnolo ha avuto la situazione sotto controllo sin dalle qualifiche, e ha mostrato la sua supremazia soprattutto nella prima zona della semi-finale.

Irraggiungibile dai suoi rivali, il pilota Repsol Honda ha nuovamente mostrato cosa può fare un sette volte Campione del Mondo, finendo con un solo punto di penalità proprio nella semi-finale. Al terzo ostacolo è poi caduto, ma questo non ha in alcun modo interferito con la sua supremazia, visto il vantaggio. Bou ha iniziato la finale con comunque quattro punti di vantaggio sul suo diretto inseguitore, e non ha commesso ulteriori errori. Con questa vittoria il campione va dunque ad aumentare il suo vantaggio, portandolo a 13 punti.

In seconda posizione ha terminato Albert Cabestany su Sherco, seguito dal giapponese Takahisa Fujinami, quarto Adam Raga. La classifica generale vede dunque Tony Bou al comando con 40 punti, seguito proprio da Albert Cabestany a 27 punti. Terzo è invece Adam Raga a 24 punti. Da segnalare poi all’evento, la presenza del pilota MotoGP Dani Pedrosa, che ha assistito live alla gara, per fornire supporto ai due piloti del suo stesso team, il Repsol Honda (Bou e "Fujigas" N.d.R.). Il terzo round prenderà il via a Marsiglia, in Francia, il prossimo venerdì 27 e sabato 28 gennaio.

Toni Bou:"E’ stata una gara complicata, come tutte quelle del Campionato Mondiale, come sempre c’è una posta molto alta in gioco. Alla fine siamo stati fortunati che sin dall’inizio avevamo una piccola differenza in termini di punti. Sapevo che non potevo fare errori, ma con il vantaggio che avevo, per quanto piccolo, mi ha permesso di affrontare i momenti decisivi con confidenza. Ovviamente, sono molto soddisfatto di questa vittoria e dell’inizio di stagione".

CLASSIFICA DI GARA
1.Toni Bou (Repsol Montesa Honda)6 points
2.Albert Cabestany (Sherco)19 points
3.Takahisa Fujinami (Repsol Montesa Honda)19 points
4.Adam Raga (Gas Gas)23 points
5.Loris Gubian (Gas Gas)11 points

CLASSIFICA GENERALE
1.Toni Bou (Repsol Montesa Honda)40 points
2.Albert Cabestany (Sherco)27 points
3.Adam Raga (Gas Gas)24 points
4.Takahisa Fujinami (Repsol Montesa Honda)21 points
5.Jeroni Fajardo (Beta)11 points

Autore: Fabio Caliendo

Tag: Sport , personaggi , gare , fuoristrada , trial , piloti , personaggi famosi


Top