Sport

pubblicato il 16 gennaio 2012

X-Trial World Championship: Bou parte alla grande!

In Francia, vince il solito spagnolo

X-Trial World Championship: Bou parte alla grande!

Sabato scorso è iniziato l’X-Trial World Championship, e indovinate chi ha vinto? Ovviamente il solito Toni Bou, che quest’anno difenderà il Titolo conquistato l’anno passato, ma forse sarebbe più accurato dire, "difendere i Titoli conquistati negli ultimi cinque anni"…

Ha dunque portato a casa la prima vittoria di campionato allo Strasbourg Indoor Trial, il primo di otto round previsti dal calendario. Secondo ha chiuso Adam Raga su Gas Gas, e terzo Albert Cabestany. Sin dalle qualifiche si è vista la superiorità dello spagnolo, visto che non ha ricevuto nessuna penalità. Una prova perfetta, visto che ha continuato con zero punti fino alla quarta zona (da qui in poi, la semi-finale). Successivamente, con un vantaggio di dieci punti sui rivali (i tre finalisti), il Campione del Mondo è andato a vincere. Il prossimo round si terrà sabato 21 gennaio a Ginevra, in Svizzera.
Toni Bou:"Per me è stata la serata perfetta, una note come questa sarà difficile da ripetere. Le zone erano molto tecniche e sono stato in grado di completarle in maniera pulita, meglio dei miei rivali. E’ stato la miglior strada per iniziare questa nuova stagione, ed una vittoria importante per difendere il mio titolo".

CLASSIFICA DI GARA
1. Toni Bou (Repsol Montesa Honda) 2 points
2. Adam Raga (Gas Gas) 21 points
3. Albert Cabestany 22 points
4. Takahisa Fujinami (Repsol Montesa Honda) 22 points
5. Jeroni Fajardo (Beta)

CLASSIFICA GENERALE
1. Toni Bou (Repsol Montesa Honda) 20 points
2. Adam Raga (Gas Gas) 15 points
3. Albert Cabestany 12 points
4. Takahisa Fujinami (Repsol Montesa Honda) 9 points
5. Jeroni Fajardo (Beta)

Autore: Fabio Caliendo

Tag: Sport , personaggi , gare , fuoristrada , trial , piloti , personaggi famosi


Top