Novità

pubblicato il 1 gennaio 2012

BMW R 1200 GS 2013: nuove foto spia

Nuove foto alimentano l'incertezza: la nuova GS avrà il raffreddamento a liquido?

BMW R 1200 GS 2013: nuove foto spia
freccia per aprire fotogalleryfreccia per aprire fotogallery
  • BMW R1200GS 2013 - Foto spia - anteprima 1
  • BMW R1200GS 2013 - Foto spia - anteprima 2
  • BMW R1200GS 2013 - Foto spia - anteprima 3

Attorno alla best seller di Casa BMW c’è gran fermento da molti mesi. Già in agosto circolarono le prime foto spia di quella che evidentemente sarà l’erede dell’attuale R 1200 GS e pochi giorni fa sono state pizzicate altre due GS prototipo in via di sviluppo.

Dalle immagini, molto nitide stavolta, pubblicate dai nostri amici di Asphalt&Rubber si vede chiaramente che la moto è ad uno step evolutivo molto avanzato e che molti particolari sembrano già quasi definitivi.

La maggior parte dei siti web che hanno ripreso la notizia dichiarano che le foto sono state scattate fuori dalla fabbrica di Monaco, anche se a noi sembra assai difficile che vicino alla BMW ci siano dei paesaggi vulcanici come quelli ritratti nelle foto, che a noi sembrano decisamente più simili agli scenari di alcune isole delle Canarie, che in questo periodo dell’anno potevano essere il territorio ideale per far macinare km alla nuova GS lontano da sguardi indiscreti… O almeno così sarebbe dovuto essere…

Ciò che conta, però, non è tanto dove siano state scattate le immagini, ma il fatto che esse sconfessino quasi del tutto le voci circolate in passato, e cioè che la nuova GS sarà raffreddata a liquido.
Le moto ritratte nelle spy shots, infatti, mostrano chiaramente dei bei cilindri alettati e da nessun lato si guardi la moto si riesce a scorgere traccia di un radiatore di dimensioni sufficienti a raffreddare un bicilindrico da oltre un litro di cilindrata.

Sebbene le foto siano abbastanza nitide, non si riesce a capire se sotto i fianchi del serbatoio si nascondano due radiatori laterali, anche se ci sentiremmo di sconsigliare fortemente alla BMW questa scelta, già adottata dalla Honda con la Varadero e che non sortì effetti benefici degni di nota…
Ciò che si vede molto molto bene è comunque il motore che appare al 100% nuovo, con testate ruotate di 90° con aspirazione in alto e scarico in basso nonché con uscita della trasmissione spostata sul lato sinistro della moto come sulle BMW della Serie K.
Di conseguenza troviamo anche un nuovo telaio a traliccio, e scorgiamo molto bene che anche il Telelever anteriore è cambiato, con un braccio orizzontale che, a prima vista, sembra più corto di prima e imbullonato più avanti.

Insomma, la nuova BMW R 1200 GS, che potrebbe anche chiamarsi 1250 o 1300, non è ancora sul mercato ma fa già parlare di sé e molto. E a voi, che ve ne sembra?

Autore: Lorenzo Gargiulo

Tag: Novità , strada , bicilindriche , 1000 , enduro , curiosità , anticipazioni , turismo , concept , viaggi


Listino BMW R 1200 GS - model year 2013

R 1200 GS
Cilindrata
1170.00 cm³
Potenza
92.00 kW / 125.00 CV
Coppia
12.74 kgm / 125.00 Nm
Peso
238.00 kg
Altezza sella
850 mm
Prezzo
15.420,00 €
Vai al Listino »
Top