Attualità e Mercato

pubblicato il 31 dicembre 2011

Buon 2012!!! Ecco cosa ci aspetta

Tutte le novità dell'anno, tra moto e scooter, ma non solo...

Buon 2012!!! Ecco cosa ci aspetta
freccia per aprire fotogalleryfreccia per aprire fotogallery
  • Honda NC700X Test - Foto statiche - anteprima 1
  • Honda NC700X Test - Foto statiche - anteprima 2
  • Honda NC700X Test - Foto statiche - anteprima 3
  • Honda NC700X Test - Foto statiche - anteprima 4
  • Honda NC700X Test - Foto statiche - anteprima 5
  • Honda NC700X Test - Foto statiche - anteprima 6

Erano i primi anni ’80, quel periodo di passaggio tra i pantaloni a zampa d’elefante e quelli a tubo attillati e con l’orlo alto, quando la musica da discoteca lasciò il posto al pop ascoltato negli walk-man, un periodo in cui chi vi scrive, e in alcuni casi anche chi legge, o era appena nato o aveva veramente pochi anni. All’epoca si guardava al futuro con innocente ed ancora incantato sguardo e, forse a causa dei fumetti o dei telefilm in tv, si immaginava un domani solare e pieno di tecnologia.
Sarà stato per colpa di Jeeg Robot d’acciaio, ma sognare una moto che volasse, senza ruote e magari spinta da una turbina d’aereo, sembrava non solo possibile, ma addirittura imminente.
Facile vedere adesso come invece le cose siano andate, quanto ottimistici fossero i nostri sogni: d’altro canto non è mai stato possibile per gli esseri umani conoscere il futuro e prepararsi all’imminente.
Eppure, a ben vedere, esiste un giorno dell’anno, oggi appunto, in cui ci si proietta, almeno per qualche ora, in un futuro prossimo, per vedere cosa ci aspetta nell’anno appena iniziato; badate bene che non mi riferisco alle centinaia di oroscopi che furoreggiano in tv e sulla carta stampata, ma proprio a delle previsioni altamente attendibili, purtroppo relegate ad un ambito preciso e che non vanno oltre qualche mese.

Nel nostro piccolo, partecipiamo all’avvenimento "crononautico" e, indossato il proverbiale cappello blu a cono con stelle e mezzelune gialle, andiamo a svelarvi cosa ci porterà questo 2012 nei prossimi mesi.

LE NOVITA' DI PRODOTTO PIU' ATTESE
Fare previsioni su che moto usciranno nel 2012 è cosa abbastanza facile, dal momento che solo un mesetto fa sono state presentate tutte le novità 2012 al Salone di Milano, dove, ovviamente, non ci siamo persi le più interessanti. Mentre infatti Yamaha ha appena lanciato il suo ultimo modello di T-Max, in Italia uno degli scooter più ambiti, la BMW si appresta a lanciare il suo primo scooterone declinato in due versioni C600Sport e C650GT, forte di tutta l’esperienza e tecnologia del marchio tedesco che, a quanto pare, vuole coprire ogni segmento possibile di trasporto terrestre.
Motore bicilindrico coniugato in duplice versione, una più sportiva e grintosa (Sport), una con maggiore potenza ed una linea più protettiva e comoda (GT) per affrontare viaggi e lunghi spostamenti.
Entrambe le versioni, comunque, dovranno vedersela con chi il segmento dei maxi-scooter lo ha inventato, ovvero il Yamaha T-Max, totalmente rinnovato e pronto a difendere il trono tra gli hyperscooter che, per questo 2012, annovera anche la proposta di Honda, l'Integra.

Sarà per un’estetica mozzafiato, sarà per il trionfo di elettronica o più semplicemente perché la 1098 e la 1198 ormai hanno vinto tutto, ma non c’è dubbio che l’attesa maggiore, da parte della stampa specializzata e dei tanti appassionati in genere, è riservata all’imminente Ducati 1199 Panigale.
Quello che sappiamo per certo è che il motore è completamente nuovo, così come lo sono il telaio ed ogni singolo componente di questa agguerritissima supersportiva. In un anno all’insegna del risparmio, dovuto dalla famigerata crisi mondiale, in cui i colossi giapponesi hanno aggiunto molto poco alle proprie supermoto, la Ducati, in totale controtendenza, alza l’asticella di riferimento.
La Panigale disporrà di una potenza record di 195 cavalli, oltre a tutto il bagaglio tecnologico acquisito da Ducati in questi ultimi anni, trovando così sulla 1199 l’ABS, il traction control ed anche le sospensioni Ohlins regolabili elettronicamente. La grande attesa per questa moto sta per finire, dato che già a febbraio dovrebbero arrivare i primi esemplari in concessionaria...

Quando si parla di colossi di vendite, non si può non citare della prima casa giapponese che, già da qualche settimana, ha cominciato a sfornare le sue novità per il 2012. La Honda, infatti, dopo aver presentato lo scooter-moto Integra, dopo aver festeggiato il ventesimo compleanno del Fireblade con un’ultima versione ancor più aggiornata, dopo aver presentato la moto per tutti, la NC700X, si prepara a calare la carta più attesa dell’anno.
Arriverà infatti a breve l’attesa Crosstourer, un nuovo concetto di moto che, prendendo spunto dall’originale Crossrunner, si propone di portare anche in fuoristrada le eccezionali doti di abitabilità e comodità che Honda riesce ad infondere alle proprie creazioni. Se da anni tutti cercano di creare l’anti-GS, ricopiandone stilemi e soluzioni tecniche, Honda preferisce invece cambiare gioco e presentare lei una moto che ambisce a diventare riferimento del settore, appunto in strada ed in fuoristrada.

Se invece il vostro colore preferito è l'arancione e a EICMA 2011 non siete riusciti a mettere le mani sulla nuova birbante naked di casa KTM, la 690 Duke arriverà nei prossimi mesi con i suoi 70 CV e una ciclistica dai numeri molto promettenti.

E infine, tra i tanti avvenimenti spiacevoli dell’anno che ci lasciamo alle spalle, c’è anche la scomparsa di uno dei più talentuosi industriali della moto del mondo, il nostro Claudio Castiglioni che, sfortunatamente, ha lasciato la MV Agusta e noi tutti, prima di potersi fare un giro sulla sua splendida tre cilindri, la F3.Un paio di anni fa, infatti, Castiglioni sfidò il monotono mercato delle moto volendo riportare in vita un motore a tre cilindri, come quelli dell’epoca d’oro che videro il marchio varesino furoreggiare in lungo ed in largo.
Il progetto completamente nuovo e la crisi economica sono stati i maggiori ostacoli per la presentazione al pubblico di una moto ormai pronta, e che ha conquistato il cuore di chiunque vi abbia posato gli occhi sopra, ma solo quest’anno riusciremo a sentirne il rombo e a vederla dal vivo, non su una pedana circondata di folla, sotto l’attento e compiaciuto sguardo, ne siamo certi, del vecchio caro Claudio che, da qualche parte, si godrà il suo ennesimo successo.


I CAMPIONATI
Finora abbiamo parlato del prodotto moto, di quello che ci aspettiamo di vedere nelle concessionarie e in strada, ma cosa dire a proposito dei campionati di MotoGP e SBK? Qui, fare pronostici è più difficile (anche perché se così non fosse, ce ne staremmo già in un paradiso tropicale con i soldi vinti alle scommesse), ma ci sono comunque delle considerazioni che possono esser fatte.
Per quanto riguarda la SBK, aleggia il mistero più torbido. Il bello di questo campionato, infatti, risiede proprio nel fatto che non si riesca mai a capire chi vincerà: non c’è un predominio assoluto di una marca né di un pilota, le gare ed i punti in palio sono tanti ed il risultato, quindi, sempre aperto. Quello che sappiamo per certo della SBK è appunto che anche quest’anno non potremo fare pronostici fino all’ultimo, proprio a causa dei tanti "rimescolamenti" di piloti e team; quello che sappiamo per certo, però, è che saranno 12 week end (24 gare) mozzafiato, con una novità assoluta in fatto di piste: il 26 agosto, infatti, il circuito SBK arriverà a Mosca, portando finalmente una ventata di passione anche in uno dei Paesi meno motociclistici del mondo.
Sul versante della MotoGP, invece, molte cose già le sappiamo da tempo.
La griglia di partenza della classe regina è diventata abbastanza povera di moto, negli ultimi anni, motivo per cui questo 2012 sarà testimone di una rivoluzione copernicana, volta a rinfoltire le fila ed aumentare la spettacolarità. Il ritorno ai motori da 1.000 cc ed un articolato regolamento che consentirà la compravendita di motori tra team ufficiali e non, dovrebbe aiutare i team dal punto di vista economico, portando così più moto in griglia.
Con il 2011 è finita anche la classe 125, da oggi soppiantata dalla Moto3 che utilizzerà motori monocilindrici da 250 cc, quattro tempi, con pistone tradizionale dal diametro massimo di 81 mm e sistema di distribuzione a non più di 4 valvole.
Sarà inoltre autorizzata la presenza in griglia dei gruppi elettrogeni per alimentare le termocoperte, decisione, purtroppo tardiva, suggerita dalla tragicissima scomparsa di Marco Simoncelli.

Per la Dakar 2012 invece siamo già nel vivo: seguila LIVE con OmniCorse.it e Miki Biasion!


Un augurio a tutti voi che rappresentate quanto di più bello abbiamo: l’enorme passione per le moto!
Arrivederci 2011 e... BUON 2012 da OmniMoto.it!

freccia per aprire fotogalleryfreccia per aprire fotogallery
  • Ducati 1199 Panigale e Panigale S - anteprima 1
  • Ducati 1199 Panigale e Panigale S - anteprima 2
  • Ducati 1199 Panigale e Panigale S - anteprima 3
  • Ducati 1199 Panigale e Panigale S - anteprima 4
  • Ducati 1199 Panigale e Panigale S - anteprima 5
  • Ducati 1199 Panigale e Panigale S - anteprima 6
freccia per aprire fotogalleryfreccia per aprire fotogallery
  • KTM Duke 690 2012 - anteprima 1
  • KTM Duke 690 2012 - anteprima 2
  • KTM Duke 690 2012 - anteprima 3
  • KTM Duke 690 2012 - anteprima 4
  • KTM Duke 690 2012 - anteprima 5
  • KTM Duke 690 2012 - anteprima 6
freccia per aprire fotogalleryfreccia per aprire fotogallery
  • BMW C600Sport - anteprima 1
  • BMW C600Sport - anteprima 2
  • BMW C600Sport - anteprima 3
  • BMW C600Sport - anteprima 4
  • BMW C600Sport - anteprima 5
  • BMW C600Sport - anteprima 6
freccia per aprire fotogalleryfreccia per aprire fotogallery
  • BMW C650GT - anteprima 1
  • BMW C650GT - anteprima 2
  • BMW C650GT - anteprima 3
  • BMW C650GT - anteprima 4
  • BMW C650GT - anteprima 5
  • BMW C650GT - anteprima 6
freccia per aprire fotogalleryfreccia per aprire fotogallery
  • Honda Crosstourer 2012 - anteprima 1
  • Honda Crosstourer 2012 - anteprima 2
  • Honda Crosstourer 2012 - anteprima 3
  • Honda Crosstourer 2012 - anteprima 4
  • Honda Crosstourer 2012 - anteprima 5
  • Honda Crosstourer 2012 - anteprima 6
freccia per aprire fotogalleryfreccia per aprire fotogallery
  • MV Agusta F3 675 2012 - anteprima 1
  • MV Agusta F3 675 2012 - anteprima 2
  • MV Agusta F3 675 2012 - anteprima 3
  • MV Agusta F3 675 2012 - anteprima 4
  • MV Agusta F3 675 2012 - anteprima 5
  • MV Agusta F3 675 2012 - anteprima 6

Autore: Redazione

Tag: Attualità e Mercato , monocilindriche , bicilindriche , 1000 , enduro , quadricilindriche , motogp , 600 , superbike , cross , piloti , eicma 2011 , abs


Top