Sport

pubblicato il 23 dicembre 2011

Dakar 2012: David Fretignè salta il rally

I dottori bloccano il francese, al suo posto Josè Manuel Pellicer

Dakar 2012: David Fretignè salta il rally
freccia per aprire fotogalleryfreccia per aprire fotogallery
  • Husqvarna Rally Team by Speedbrain - anteprima 1
  • Husqvarna Rally Team by Speedbrain - anteprima 2
  • Husqvarna Rally Team by Speedbrain - anteprima 3
  • Husqvarna Rally Team by Speedbrain - anteprima 4
  • Husqvarna Rally Team by Speedbrain - anteprima 5
  • Husqvarna Rally Team by Speedbrain - anteprima 6

Brutte notizie per Husqvarna: a meno di 10 giorni dal via della 33esima edizione, la Dakar perde uno dei suoi sicuri protagonisti. Lo sfortunato David Fretignè – iscritto nelle fila dell'Husqvarna Rallye Team by Speedbrain – sarà obbligato a rinunciare alla sua nuova avventura. Il responso medico di mercoledì mattina ha tolto ogni speranza al pilota francese, 41 anni, che da un mese si allenava per il rientro sulle gare di gennaio.

David era stato vittima di una brutta caduta in Brasile, durante il Rally dos Sertoes di agosto, e aveva rimediato una forte botta alla schiena danneggiando alcune vertebre. Fretignè non si era mai arreso e aveva ripreso a lavorare in palestra non appena il suo team medico glielo aveva consentito. Non ha smesso un solo giorno di allenarsi in vista della Dakar e proprio due settimane fa c'era stato l'annuncio ufficiale della sua partecipazione.

Invece la visita medica non è andata come il pilota avrebbe voluto. I medici hanno riscontrato che le vertebre non sono ancora in condizione di sopportare lo sforzo fisico che una gara come la Dakar comporterebbe e per questo hanno deciso di fermarlo.

Impossibile nascondere la sua delusione: "Sono rimasto malissimo quando i medici mi hanno detto che non potevo partire. Ci avevo sperato tantissimo e anzi,devo dire che è stata proprio la speranza a darmi la forza di allenarmi, pur con forti dolori. A questo punto non posso che continuare a lavorare, per essere pronto per i prossimi impegni sportivi e non mi resta che augurare ai miei compagni di squadra di disputare una buona gara. Da parte mia non cesserò neanche un minuto di allenarmi perché voglio tornare in sella in buone condizioni fisiche, appena mi sarà possibile".

Husqvarna Rallye Team by Speedbrain ha annunciato che al posto di Fretignè schiererà il pilota spagnolo, Josè Manuel Pellicer: sarà lui che recupererà il numero 12, lasciato vacante nello schieramento di partenza da David Fretignè.

Autore: Redazione

Tag: Sport , monocilindriche , enduro , personaggi , fuoristrada , piloti , personaggi famosi , dakar 2012


Top