Curiosità

pubblicato il 29 dicembre 2011

Tiffany Butler: guarda come ti accelero!

La donna più veloce del mondo sul quarto di miglio...

Tiffany Butler: guarda come ti accelero!

Sapete cos’è un Dragster? E’ una moto da Drag Racing. Ok, la facciamo più facile, è una moto per le gare di accelerazione. Quando il semaforo diventa verde (in gergo si chiama "albero di natale"), i concorrenti, da fermi, accelerano per percorrere il più velocemente il quarto di miglio. L’eliminazione è diretta e la bravura è quella di non effettuare false partenze, ma allo stesso tempo annullare il tempo di reazione al semaforo, visto che queste gare si "giocano" al centesimo di secondo.

I più importanti campionati di specialità sono il campionato americano AMA Dragbike e il Campionato Europeo Dragbike, gestito dalla UEM. Le categorie sono quattro: Pro Stock (classe dedicata a moto derivate dalla produzione di serie. Motori aspirati da 3 a 4 cilindri fino a 1800cc o bicilindrici fino a 3200cc, tutti alimentati con benzine tradizionali), Super Twin (motori fino a 2 cilindri, aspirati fino a 3278cc o sovralimentati fino a 1700cc, alimentati a nitrometano puro; sono ammessi motori turbo fino a 2000cc se alimentati con una miscela al 90% di nitrometano con metanolo), Top Fuel (fino al 2002 nota come Competition Bike; motori aspirati fino a 3278cc o sovralimentati fino a 1700cc (fino a 2000cc per i 2 cilindri), alimentati a nitrometano) e Funny Bike (categoria introdotta nel 2010. Sono impiegate moto fino a 3278cc senza cambio o fino a 2500cc se dotate di cambio o sovralimentazione).

Sicuramente vi starete chiedendo dove vogliamo arrivare. A Tiffany Butler, una splendida biondina americana che pochi giorni fa, con la sua Drag Bike ha "chiuso" il quarto di miglio in 8 secondi ad una velocità di uscita di 158 miglia orarie (254,27 Km/h) presso il Royal Purple Raceway a Baytown. A voi le immagini di due "lanci"!

Tiffany Butler

Tiffany Butler

Autore: Fabio Caliendo

Tag: Curiosità , pista , varie , gare , autodromi , donne motocicliste , piloti


Top