Curiosità

pubblicato il 19 dicembre 2011

WSBK 2011: Canepa al D-Store di Roma

Il pilota del team Ducati Roma alla presentazione di "Superbike 2011/2012"

WSBK 2011: Canepa al D-Store di Roma

Lo scorso venerdì (16 dicembre), Niccolò Canepa ha partecipato, presso il D-Store di Via della Penna a Roma, alla presentazione del libro "Superbike 2011-2012" di Claudio e Fabrizio Porrozzi. Giunto alla sua quarta edizione, il libro dei fratelli Porrozzi racconta, con i testi scritti da
Claudio e le bellissime foto immortalate da Fabrizio, tutta la stagione appena trascorsa non solo per quanto riguarda il campionato mondiale Superbike, ma anche il mondiale Supersport e le due Superstock 1000 e 600.

Il D-Store di Roma ha fatto da splendida cornice a questo evento firmato Dainese e realizzato in collaborazione con Infront Motor Sports e Giorgio Nada Editore. Niccolò Canepa non ha voluto mancare ad un appuntamento che gli ha permesso non solo di poter ammirare il libro che naturalmente parla anche di lui e della sua grande stagione 2011, ma anche di annunciare la sua collaborazione con la Dainese che il prossimo anno fornirà al pilota del team Ducati Roma, che per il 2012 gareggerà nel Campionato Mondiale Superbike, tutto l’abbigliamento tecnico: casco, tuta, guanti e stivali.

La grande qualità dei prodotti Dainese ed AGV (azienda del gruppo Dainese) garantisce la massima sicurezza e Canepa si è detto molto felice per l’accordo raggiunto con la casa veneta. "Sono molto contento che un’azienda prestigiosa come la Dainese mi abbia scelto come proprio testimonial nel WSBK. – ha affermato Canepa -. E’ per me un motivo di orgoglio poter utilizzare l’abbigliamento Dainese ed il casco AGV, ma sono molto felice di poter utilizzare caschi ed abbigliamenti di grande qualità e sicurezza. So che Dainese ed AGV investono moltissimo per la sicurezza dei motociclisti ed anche per questo molti piloti scelgono questi due prestigiosi marchi per la loro sicurezza in pista. Ringrazio quindi Dainese ed AGV e farò di tutto per ripagare con i migliori risultati la fiducia che hanno riposto in me. Colgo l’occasione per complimentarmi con i fratelli Porrozzi per il bellissimo libro che hanno scritto e che parla anche di me e della mia stagione 2011. Conosco da tempo sia Claudio che Fabrizio che sono da anni presenti nei campionati delle derivate dalla serie e li ho sempre apprezzati per il loro lavoro".

Autore: Redazione

Tag: Curiosità , superbike , curiosità , personaggi , piloti , personaggi famosi


Top