Sport

pubblicato il 14 dicembre 2011

MotoGP 2011: dal 2013 il Gran Premio d'Argentina

Per 3 anni si correrà a Termas de Rio Hondo

MotoGP 2011: dal 2013 il Gran Premio d'Argentina

L’Argentina è sempre più protagonista nei motorsport. Dal 2012 si correrà la Formula 1 (l’attività si fermò nel 1998), e dal 2009 la Dakar, che partirà il primo gennaio 2012. La prossima categoria interessata, sarà la MotoGP.

Il Ministro del Turismo argentino, Enrique Meyer, ha ufficializzato nella giornata di ieri, martedì 13 dicembre, la realizzazione del Gran Premio MotoGP della Repubblica Argentina, che si correrà presso l’Autodromo Termas de Rio Hondo, nella provincia di Santiago del Estero, a partire dalla stagione 2013.

La presentazione si è svolta nel Museo del Bicentenario di Buenos Aires, raggiunto per l’occasione da diverse autorità nazionali, rappresentanti della Dorna e altri invitati speciali, come il pilota MotoGP Andrea Dovizioso, l'ex pilota argentino Sebastián Porto, le due figure delle quattro ruote René Zanatta e Orly Terranova, e diversi giovani piloti argentini, tra i quali figurava anche Leandro Mercado.

L'annuncio di ieri segue la firma della convenzione stabilita lo scorso settembre a Parigi tra il governo argentino, il governatore della provincia di Santiago del Estero, l'impresa OSD e Dorna, per la celebrazione della prova argentina del Mondiale MotoGP a partire dal 2013. Il Gran Premio si terrà nel già citato Autodromo Termas de Rio Hondo e l'accordo avrà una durata di tre stagioni.

Foto: MotoGP.com

Autore: Redazione

Tag: Sport , motogp , pista , personaggi , gare , piloti , personaggi famosi


Top