Novità

pubblicato il 12 dicembre 2011

Victory Motorcycles Hard Ball 2012

Svelata all'IMS di Long Beach la nuova bicilindrica americana

Victory Motorcycles Hard Ball 2012
freccia per aprire fotogalleryfreccia per aprire fotogallery
  • Victory Motorcycles - Hard Ball - anteprima 1
  • Victory Motorcycles - Hard Ball - anteprima 2
  • Victory Motorcycles - Hard Ball - anteprima 3
  • Victory Motorcycles - Hard Ball - anteprima 4
  • Victory Motorcycles - Hard Ball - anteprima 5
  • Victory Motorcycles - Hard Ball - anteprima 6

Victory Motorcycles, famosa azienda statunitense produttrice di bicilindrici, ha mostrato a EICMA 2011 le novità per l’anno prossimo e la nuova High Ball. La settimana scorsa vi avevamo mostrato un teaser di una nuova moto che sarebbe stata presetanta all’IMS di Long Beach, ovvero il Progressive International Motorcycle Show, un video dove della moto si vedeva solo una parte della ruota anteriore, disco freno compreso. Ora possiamo mostrarvela per intero!

HARD BALL
Finalmente è stata svelata, si chiama Hard Ball ("palle dure", nome che è tutto un programma…), ed è definita da Victory Motorcycles come una "bad-ass banger". Diciamo una banger con un retrotreno inc…avolato, visto che di cattive parole ne abbiamo già scritte abbastanza.

Veniamo però al dunque, la moto è lunga, bassa, nera e con un motore di una cubatura molto alta. Realizzata nel solo colore nero opaco, ha la parte anteriore e quella centrale in comune con la High-Ball, ma è dotata di manubrio Ape-Hanger, nella parte posteriore un paraspruzzi diverso con tanto di luce a led ed ai lati di questo, due borse rigide. Anche gli indicatori di direzione sono a led.

Il propulsore è sempre il bicilindrico a V da 50° con cilindrata di 106 pollici cubici, ovvero 1.731 cc, alimentato da un corpo farfallato da 45 mm di diametro. La trasmissione finale è a cinghia, ed il cambio a sei rapporti.

Diamo altri… numeri: la lunghezza della moto è di 2.652 mm e la sella è sita a soli 667 mm di altezza da terra. Il peso a secco della moto è di 345 Kg ed il serbatoio è da 22 litri. La forcella è telescopica, mentre al posteriore troviamo un monoammortizzatore a gas regolabile.

La Hard Ball è "frenata" da due dischi da 300 mm all’anteriore, morsi da pinze a quattro pistoncini, mentre al posteriore vi è un disco singolo della stessa misura, ma che lavora con una pinza a due pistoncini. La moto è poi dotata di ABS di serie.

All’anteriore abbiamo un cerchio da 18" che ospita un pneumatico da 130/70, mentre al posteriore vi è un cerchio da 16 con un pneumatico da 180/60. Entrambi le ruote sono a raggi e di colore nero con le stripes rosse ai lati.

Victory Motorcycles - Hard-Ball

Victory Motorcycles - Hard-Ball

Autore: Fabio Caliendo

Tag: Novità , bicilindriche , cruiser , saloni , custom


Top