Accessori

pubblicato il 26 novembre 2011

Termignoni: in Moto3 con GEO Technology

L'impianto di scarico per la Honda NSF 250R

Termignoni: in Moto3 con GEO Technology
freccia per aprire fotogalleryfreccia per aprire fotogallery
  • Termignoni in Moto3 - anteprima 1
  • Termignoni in Moto3 - anteprima 2
  • Termignoni in Moto3 - anteprima 3
  • Termignoni in Moto3 - anteprima 4
  • Termignoni in Moto3 - anteprima 5

Termignoni è una delle aziende più rinomate per quanto riguarda gli scarichi moto, siano essi dedicati alle strade, o alle competizioni. Grazie alla pluriennale e vincente esperienza maturata nelle competizioni sulle moto a 4 tempi, l’azienda di marmitte si appresta a diventare protagonista anche della neonata categoria Moto3.

La casa piemontese è stata scelta dalla Geo Technology per sviluppare l’impianto di scarico che farà parte del kit realizzato per la Honda NSF 250R. Grazie allo stretto legame con la HRC, di cui Termignoni è
già partner in MotoGP, l’engineering svizzera è stata la prima a poter lavorare sulla nuova moto avvalendosi del Reparto Corse della factory italiana per la realizzazione del sistema di scarico.

Il primo step dell’impianto realizzato in titanio è caratterizzato da una notevole riduzione di peso rispetto all’originale, passando da 2.925 gr a 1.490 gr con un risparmio di ben 1.435 gr. Ulteriori step sono in fase di sviluppo alla ricerca di ulteriore leggerezza e maggiori prestazioni.

Autore: Redazione

Tag: Accessori , tuning , accessori , moto3 , scarichi


Top