Novità

pubblicato il 21 novembre 2011

Beta RR Cross Country 2012

Arriva l'RR da cross amatoriale con motorizzazione da 450cc

Beta RR Cross Country 2012
freccia per aprire fotogalleryfreccia per aprire fotogallery
  • Beta a EICMA 2011 - Cross Country - anteprima 1
  • Beta a EICMA 2011 - Cross Country - anteprima 2
  • Beta a EICMA 2011 - Cross Country - anteprima 3
  • Beta a EICMA 2011 - Cross Country - anteprima 4
  • Beta a EICMA 2011 - Cross Country - anteprima 5
  • Beta a EICMA 2011 - Cross Country - anteprima 6

Beta sta lavorando sodo, non solo sulle moto da Trial, ma anche sulle enduro. Abbiamo visto le novità che ha presentato a EICMA 2011, e tra queste una spiccava particolarmente, l’RR Cross Country, moto che nasce per tutti coloro che partecipano alle gare… da Cross Country, competizioni dove targa e fanali non servono, visto che si corre "al chiuso". Beta "ritorna" dunque al cross amatoriale con delle moto facili e non certo esasperate come quelle del mondiale MX. Gli affinamenti tecnici però, sono diversi, ed è disponibile la sola versione con propulsore da 450cc, dotata di avviamento elettrico, e che sarà disponibile anche con un kit per trasformare la moto in Enduro.

CICLISTICA AD HOC
Per quanto riguarda la ciclistica abbiamo una nuova forcella Marzocchi USD dal diametro di 48 mm a cartuccia chiusa e con una taratura specifica per l’utilizzo nel Cross Country, e molla K 4,8. L’ammortizzatore posteriore ha una taratura dedicata, molla K 4,8 e serbatoio del gas maggiorato per offrire una maggior raffreddamento e quindi stabilità di prestazioni. Il telaio, nuovo, è rinforzato nei punti di maggior sollecitazione e alleggerito dove consentito, mentre il link della sospensione posteriore è stato modificato per ottenere un assetto adeguato all’impiego della specialità. La sella è dunque più alta di 7mm rispetto alle versione enduro. Il cerchio posteriore è da 19" (per l’utilizzo di pneumatici specifici da Cross).

IMPIANTO ELETTRICO SEMPLIFICATO
L’impianto elettrico è stato semplificato, ma comunque realizzato per tenere in considerazione il montaggio del kit che consente la trasformazione della moto in versione da Enduro. Sono naturalmente state rimosse le luci (anteriore e posteriore), le frecce, il porta targa, il catalizzatore, etc… ed è ora presente un porta numero anteriore per un look ancora più racing.

Il rapporto finale è stato accorciato per meglio adattarsi all’uso Cross Country e la catena è senza O-Ring. I tecnici hanno poi optato per l’utilizzo di un generatore che rimanga adeguato anche con l’impiego del Kit di trasformazione in Enduro e quindi consenta l’impiego di luci anteriori e posteriori. La moto sarà disponibile a marzo 2012.

freccia per aprire fotogalleryfreccia per aprire fotogallery
  • Beta a EICMA 2011 - anteprima 1
  • Beta a EICMA 2011 - anteprima 2
  • Beta a EICMA 2011 - anteprima 3
  • Beta a EICMA 2011 - anteprima 4
  • Beta a EICMA 2011 - anteprima 5
  • Beta a EICMA 2011 - anteprima 6

Autore: Fabio Caliendo

Tag: Novità , monocilindriche , enduro , saloni , cross , fuoristrada , eicma 2011


Top