Eventi

pubblicato il 11 novembre 2011

RideForLife 2011

Al via questo week-end al crossodromo Monte Coralli di Faenza

RideForLife 2011
freccia per aprire fotogalleryfreccia per aprire fotogallery
  • RideForLife - anteprima 1
  • RideForLife - anteprima 2
  • RideForLife - anteprima 3
  • RideForLife - anteprima 4
  • RideForLife - anteprima 5

E’ tutto pronto per la seconda edizione di RideForLife, manifestazione organizzata nel crossodromo Monte Coralli di Faenza dall’onlus Riders4Riders i cui proventi sono interamente devoluti in favore di piloti gravemente infortunati. Il programma vede al via un centinaio di piloti della velocità, motocross, enduro e Quad, ad iniziare da Marco Melandri e Andrea Dovizioso che oltre ad essere dei fuoriclasse nella loro specialità se la cavano molto bene anche con le ruote artigliate. Nella lista dei piloti di corse su asfalto spicca anche il nome del recente vincitore della Moto2 di Valencia Michele Pirro, oltre a quelli dei fuoristradisti Davide Guarneri, al debutto con la KTM con la quale parteciperà alla prossima stagione Mondiale, Manuel Monni, l’ex iridato Andrea Bartolini, il neo campione europeo 125 Simone Zecchina, la campionessa femminile Chiara Fontanesi, Alex Salvini e Simone Albergoni.

L’attesa sfida in pista tra questi campioni si prolungherà con le appassionanti gare che questi atleti disputeranno nel pomeriggio alla guida delle Pit-Bike e Go-Pro tanto applaudite nella scorsa edizione. La giornata è arricchita da esibizioni di freestyle, una gara di Quad, una riservata al minicross ed un Trofeo Nazionale di Motocross.

RideForLife darà il commiato al pubblico con una corposa lotteria, il cui biglietto dà l’accesso gratuito alla manifestazione, che tra i tanti premi in tema motociclistico tra cui l’abbigliamento usato in gara da piloti di fama, consta di tre fantastici premi Yamaha: una moto da cross modello YZ 125 per il primo estratto, una TT-R 125 per il secondo e un abbigliamento completo fuoristrada al terzo sorteggiato. Sabato è la giornata dedicata alle prove libere, alle batterie di qualificazione dei trofei R4R, MiniR4R e Quad, e al dibattito sulla sicurezza in pista condotto dalla dott.ssa Lorena Sangiorgi alla quale interverranno il rappresentante della Federmoto Giovanni Copioli, la dott.ssa Monica Lanzarotti, la campionessa di motocross Stefi Bau e il pilota svizzero Serge Ristori, mentre domenica si inizia alle 9 con le prove libere per entrare nel vivo prima di metà giornata con il susseguirsi di manche e spettacoli collaterali. Ulteriori informazioni su www.riders4riders.it.

Autore: Redazione

Tag: Eventi , enduro , cross , fuoristrada , freestyle


Top