Eventi

pubblicato il 9 novembre 2011

Suzuki a EICMA 2011

La regina dello Stand è la GSX-R 1000, ma ci sono cinque Concept a supportare il marchio Suzuki

Suzuki a EICMA 2011
freccia per aprire fotogalleryfreccia per aprire fotogallery
  • Suzuki Concept ad Eicma 2011 - anteprima 1
  • Suzuki Concept ad Eicma 2011 - anteprima 2
  • Suzuki Concept ad Eicma 2011 - anteprima 3
  • Suzuki Concept ad Eicma 2011 - anteprima 4
  • Suzuki Concept ad Eicma 2011 - anteprima 5
  • Suzuki Concept ad Eicma 2011 - anteprima 6

Il Salone di Milano 2011 si apre per la Suzuki all’insegna della nuova GSX-R 1000, supersportiva top di gamma che da sempre rappresenta la Casa di Hamamatsu nelle competizioni e nel cuore degli appassionati.
Ma questa edizione di Eicma non è per Suzuki solo celebrativa della "Gixxer", ma è anche la prima uscita ufficiale ad un Salone moto per la V-Strom 650, modello che è molto importante per la filiale italiana di Suzuki.
Oltre a queste novità di prodotto, lo stand Suzuki ad Eicma è l’occasione per giocare un po’ con la fantasia, svelando cinque modelli speciali che vogliono celebrare i valori del marchio, il cui claim è "Way of Life": le proposte sono: Burgman Golf, Van Van Marine, V-Strom Extreme, Intruder VS 1400 GLP e GSX-R 600 Yoshimura. Andiamo a scoprirle nel dettaglio, riportandone la descrizione, così come arriva dalla voce di Suzuki.

BURGMAN GOLF
È l’espressione della natura elitaria del Burgman, scooter riconosciuto da più di 10 anni come emblema di "esclusività su due ruote", si propone nella versione GOLF come mezzo ideale per accompagnare il golfista durante le sue partite, con stile e forte personalità, mostrando dettagli che lo sostituiscano al "caddy" tipicamente usato sui campi di gara.
Il Burgman Golf è anche frutto di un accordo di partnership con il circolo "Royal Park I Roveri" uno dei green più rinomati d’Italia, dove si svolgono dal 2008 gli open d’Italia maschili. Il Burgman Golf, con i suoi dettagli e sue soluzioni tecniche, stupirà l’occhio attento dell’appassionato motociclista e, soprattutto, del golfista che ritroverà molti dei suoi "ferri del mestiere".

Le carene interne, il coprimanubrio, i paramani e i cerchi sono stati riverniciati di un color verde, denominato "Passione touch". Il copri-carter di trasmissione, la cornice degli strumenti, la protezione del terminale di scarico, i gambali della forcella e i fianchetti laterali, sono, invece, stati riverniciati di un verde a finitura lucida. Lo scudo anteriore, i fianchetti sotto-pedana, il parafango anteriore e le carene posteriori sono stati riverniciati in bianco perlato micalizzato con finitura touch sulla quale è stato realizzato, interamente a mano, un motivo grafico. Sulle carene posteriori è stata inserita la denominazione "GOLF" e la "O" è stata sostituita da una pallina da Golf.
La sella è rivestita di una pelle stampata di colore verde e di un materiale tecnico di colore bianco; nella parte posteriore della sella è stato ricavato lo spazio per posizionare il set di ferri e legni da golf con il DRIVE.
La moto è dotata dei seguenti accessori:
- set ferri e legni da golf con il drive
- porta palline
- porta "T"
- tappeti pulisci scarpe

VAN VAN MARINE
Nasce dalla passione per il mare; si rivolge a un pubblico che frequenta i porticcioli, le spiaggette, ma anche il mare aperto alla ricerca dell’adrenalina che scaturisce dal cavalcare le onde con una coppia di motori da 300 cavalli. La Van Van Marine è pensata per chi ama godersi il tempo libero e avvalersi di un mezzo che rappresenti l’essenza del divertimento anticonformista.
La moto è stata riverniciata in uno speciale blu intenso con riflessi perlati; sul serbatoio e sui fianchetti è stato creato un effetto onda di una tonalità inferiore rispetto al colore predominante. Sul serbatoio è stato inserito il logo "MARINE". Sono stati, inoltre, riverniciati i cerchi, il faro posteriore, il faro anteriore, il copri strumenti e il parafango posteriore. La sella ha un nuovo design: è stata utilizzata una pelle traforata associata ad un materiale nautico che riproduce un intrecciato.
La moto è stata corredata da una dotazione di accessori contestualizzati alla sua natura "marine":
- una pagaia
- un parabordo
- delle cime utilizzate anche per decorare le manopole e gli steli
- un cesto porta tutto
- una bussola

V-STROM EXTREME
Rappresenta l’estremizzazione dell’avventura. Lo spirito instancabile della nuova V-Strom 650, unito alla sua affidabilità, consentono al pilota di raggiungere le vette più alte, come lo scalatore, alla ricerca del superamento dei propri limiti e del divertimento estremo, domina la natura circostante. La V-Strom Extreme è dotata di un equipaggiamento adatto a un’avventura ad alta quota: la sella di pelle imbottita, la piccozza, il portasci.
La moto è stata riverniciata in diverse parti. Tutte le carene interne, il portapacchi, il puntale, il paratelaio, il serbatoio, il logo "S" posto sul serbatoio, i supporti posteriori per l'alloggiamento degli accessori sono di un grigio testurizzato con riflessi metallici, nella tonalità denominata "Stone".
Per i cerchi, i fianchi del serbatoio, i fianchetti sottosella e la cornice dei fari è stato utilizzato un bianco SNOW con finitura soft-touch, I fari anteriore e posteriore hanno una finitura realizzata in materiale specchiato. Il rivestimento della sella è stato realizzato in pelle color grigio scuro con inserti di un gradevole pelo di colore nero, i paramani sono stati rivestiti con lo stesso materiale della sella.
Accessori installati:
- sci
- piccozza
- borraccia
- corda con moschettoni
- pala da neve
- gomme tassellate

Gli accessori installati sui mezzi sopra indicati sono stati personalizzati utilizzando le medesime vernici utilizzate nella finitura delle motociclette. Le selle sono state interamente tagliate e cucite a mano. Le imperfezioni non devono essere considerate come un difetto dello stesso bensì una peculiarità di unicità.
Questi prototipi sono stati realizzati con la collaborazione di GPdesign, azienda giovane, ma con alle spalle un’esperienza trentennale nel settore motociclistico, che si occupa della personalizzazione di motocicli seguendo progetti anche particolarmente ambiziosi.

GSX-R600 YOSHIMURA
La GSX-R 600 Yoshimura è la celebrazione della natura sportiva del marchio Suzuki. GSX-R è da sempre sinonimo di prestazioni eccellenti, tecnologia avanzata e esperienze vincenti in pista. Le caratteristiche sportive della moto vengono esaltate ancora di più dal connubio con il marchio Yoshimura. Il progetto è stato sviluppato in collaborazione con EURO RACING, azienda con oltre 10 anni di esperienza nella realizzazione di prodotti top di gamma per design, praticità e semplicità di utilizzo. La moto in esposizione è allestita con:
- telaietto anteriore PMS
- tamponi paratelaio EURO RACING
- pedane ABM
- gas rapido EURO RACING
- collarini e semimanubri EURO RACING
- interruttore on/off EURO RACING
- scarico completo titanio YOSHIMURA
- kit alberi a camme YOSHIMURA
- guarnizione di testa racing ribassata YOSHIMURA
- semiconi YOSHIMURA
- piattelli valvola in titanio YOSHIMURA
- leva freno e frizione zero (partner Yoshimura)
- impianto frenante completo ABM
- paracarter YOSHIMURA
- vaschetta recupero olio in alluminio YOSHIMURA
- kit frizione YOSHIMURA
- carena con colorazione e aerografia YOSHIMURA
- gestione elettronica YOSHIMURA
- strumentazione AIM

INTRUDER VS 1400 GLP
La moto è stata gentilmente offerta da Alfredo Brotto, Presidente I.O.C.I. (Intruder Owners Club Italy). La Custom IOCI è la sintesi di una passione coltivata per anni attorno alla mitica Intruder VS1400 GLP e esprime la continua ricerca di rendere unica la propria moto, di plasmarla a proprio piacimento così come si vorrebbe una compagna di viaggio.
La moto, immatricolata nel 1998, 150.000 km percorsi, esprime la passione e la dedizione del suo proprietario, una persona che vive l’esperienza motociclistica in tutta la sua totalità.

Le modifiche apportate al mezzo sono tante e tutte eseguite con la massima cura e artigianalità direttamente dal proprietario:
- carrozzeria e telaio completamente riverniciati in blu cobalto metallizzato con aggiunta
di glitter;
- 3 aerografie eseguite a mano:
- lingua sul parafango anteriore
- stella polare sul parafango posteriore
- demone con asce sul serbatoio
- disco freno Braking flottante, pinza freno a 4 pistoncini modello Suzuki SV 1000, staffa
di adattamento a forcella fatta su misura;
- molle per steli forcella e spessori Thunderbike più basse di 30-80 mm;
- piastra antitorsione per steli forcella;
- riser Pullback Thunderbike;
- manubrio Handlebar Dragbar chrome;
- comandi avanzati Rizoma in alluminio ricavati dal pieno;
- impianto frenante affidato a una pinza a 4 pistoncini di derivazione Suzuki SV 1000, la quale lavora su di un disco Braking forato, la staffa di supporto è artigianale e ricavata da lastra di acciaio di 8 mm lucidata a mano;
- porta bobine laterale in acciaio con lucidatura a mano inserito nel mezzo della V dei cilindri.
- impianto di scarico 2 in 2 Thunderbike con compensatore;
- kit Thunderbike per i carburatori, filtri aria K&N, getti del minimo e del massimo modificati;
- faro anteriore azzurro;
- frecce "Kellermann micro LED";
- manopole Grip set Iso-Grip;
- telaio corpo centrale: spoiler in vetroresina, protezione/parasassi Thunderbike;
- fiancate laterali aerodinamiche con presa d’aria in vetroresina;
- prolunghe poggiapiedi in alluminio;
- sella "Granucci Fantasy Python";
- ammortizzatori Bitubo ad aria e regolabili sia nel precarico che nella corsa;
- 2 terminali in acciaio cromato liberi con rompi fiamma;
- centralina Dynatec Dyna 3000 CDI programmabile sia per il numero di giri motore sia
per la coppia.

freccia per aprire fotogalleryfreccia per aprire fotogallery
  • Suzuki a EICMA 2011 - anteprima 1
  • Suzuki a EICMA 2011 - anteprima 2
  • Suzuki a EICMA 2011 - anteprima 3
  • Suzuki a EICMA 2011 - anteprima 4
  • Suzuki a EICMA 2011 - anteprima 5
  • Suzuki a EICMA 2011 - anteprima 6
freccia per aprire fotogalleryfreccia per aprire fotogallery
  • Suzuki GSX-R1000 2012 - anteprima 1
  • Suzuki GSX-R1000 2012 - anteprima 2
  • Suzuki GSX-R1000 2012 - anteprima 3
  • Suzuki GSX-R1000 2012 - anteprima 4
  • Suzuki GSX-R1000 2012 - anteprima 5
  • Suzuki GSX-R1000 2012 - anteprima 6

Autore: Lorenzo Gargiulo

Tag: Eventi , 1000 , scooter , cruiser , 600 , special , curiosità , eicma 2011


Top