Eventi

pubblicato il 7 novembre 2011

Yamaha a EICMA 2011: conferenza stampa LIVE

Senza compromessi è il credo del nuovo Tmax

Yamaha a EICMA 2011: conferenza stampa LIVE
freccia per aprire fotogalleryfreccia per aprire fotogallery
  • Yamaha TMAX a EICMA 2011 - anteprima 1
  • Yamaha TMAX a EICMA 2011 - anteprima 2
  • Yamaha TMAX a EICMA 2011 - anteprima 3
  • Yamaha TMAX a EICMA 2011 - anteprima 4
  • Yamaha TMAX a EICMA 2011 - anteprima 5
  • Yamaha TMAX a EICMA 2011 - anteprima 6

Continuano le conferenze di presentazione dei nuovi modelli ad Eicma 2011, e stasera è la volta di Yamaha, che nella tecnologica cornice del Teatro Versace a Milano ha chiamato la stampa di tutto il mondo per vedere il nuovo Tmax, il leader della categoria dei maxi scooter da 11 anni.

La parola spetta a Andrew Smith Sales and Marketing Vice President di Yamaha Europa: "In 11 anni di successi abbiamo costruito oltre 180.000 Tmax, che è un prodotto che venne progettato e costruito in Giappone ma appositamente per ilmercatoitaliano. Nel corso degli anni,poi, il fenomenno Tmax si è allargato anche ad altri paesi europei e non solo all’Italia. Ogni generazione di Tmax, come abbiamo visto, ha fatto crescere il tassodi fidelizzazione da parte dei clienti, abbiamo così stilato il cliente tipo del Tmax, che è generalmente uomo, di età media di 42 anni e che desidera per sé stesso semplicemente il massimo".

La parola passa a Paolo Pavesio, Responsabile Comunicazione e Marketing di Yamaha Italia: "La prima generazione di Tmax aveva un design definitori "eleganza dinamica", mentre nel 2008 il suo design è diventato più aggressivo e spigoloso, per offrire di più ai clienti. Da lì siamo partiti per realizzare il Tmax che è il Tmax più Tmax di sempre!
In questa generazione di Tmax troviamo sempre un faro molto personale e aggressivo che ora prevede anche il terzo faretto di posizione centrale. Anche la coda è tutta nuova, più appuntita e che alloggia ora un faro a led che deriva da quello della Yamaha R1.
Ma se nel 2008 costruimmo un Tmax tutto nuovo tranne il motore, stavolta partiamo proprio dal quest’ultimo, che ha ora cilindrata di 530 cc, per avere più coppia per avere più piacere di guida.
L’altra grossa novità è la trasmissione posteriore, che perde la doppia catena e acquista una cinghia dentata che ha portato minori perdite e una guidabilità migliore.
Il telaio è sempre in alluminio ma supporta ora il nuovo forcellone a due bracci. L’aver alleggerito molto il retrotreno ha reso il bilanciamento dei pesi più simile a una moto, con il 48% della massa sull’avantreno. La massa, inoltre, è scesa fino al limite dei 200 kg, per avere il massimo del divertimento di guida. Ma lasciamo che sia il nuovo Tmax a parlare per noi!


E anche noi lasciamo che siano le foto a parlare e vi lasciamo al nuovo Tmax 2012!

freccia per aprire fotogalleryfreccia per aprire fotogallery
  • Yamaha a EICMA 2011: Conferenza Stampa - LIVE - anteprima 1
  • Yamaha a EICMA 2011: Conferenza Stampa - LIVE - anteprima 2
  • Yamaha a EICMA 2011: Conferenza Stampa - LIVE - anteprima 3
  • Yamaha a EICMA 2011: Conferenza Stampa - LIVE - anteprima 4
  • Yamaha a EICMA 2011: Conferenza Stampa - LIVE - anteprima 5
  • Yamaha a EICMA 2011: Conferenza Stampa - LIVE - anteprima 6

Yamaha ad EICMA 2011

Yamaha ad EICMA 2011

Autore: Lorenzo Gargiulo

Tag: Eventi , bicilindriche , scooter , curiosità , anticipazioni , eicma 2011


Top