Sport

pubblicato il 4 novembre 2011

MotoGp 2011: Valencia, Libere 2, Bautista su tutti!

La Suzuki è la più veloce sull'acqua, davanti al terzetto di Ducati, attardate le Honda

MotoGp 2011: Valencia, Libere 2, Bautista su tutti!

L'aumentare della pioggia ha reso decisamente insolita la classifica della seconda sessione di prove libere della classe MotoGP a Valencia. Basta dare un'occhiata alla classifica per accorgersi che la prima delle Honda è quella di Andrea Dovizioso, che però non è riuscito ad andare oltre al sesto tempo.

A realizzare il miglior tempo è stato Alvaro Bautista, riuscendo a riportare davanti a tutti la Suzuki in quella che potrebbe anche essere la sua ultima gara nella classe regina. Lo spagnolo ha spinto la sua GSV-R fino ad un tempo di 1'47"975, grazie al quale ha staccato un bel terzetto di Ducati.

In seconda piazza c'è la GP11.1 ufficiale di Nicky Hayden, seguita dalle due Desmosedici "clienti" affidate a Randy De Puniet e Karel Abraham. Il pilota ceco, dunque, conferma di amare particolarmente il tracciato spagnolo, dove lo scorso anno ha conquistato la sua prima ed unica vittoria in Moto2.

Segue poi Cal Crutchlow con la Yamaha del team Tech 3, mentre dopo l'incoraggiante terzo tempo di questa mattina Valentino Rossi non è riuscito ad andare oltre al settimo tempo, togliendosi comunque la soddisfazione di mettersi dietro le due Honda HRC di Casey Stoner e Dani Pedrosa.

Sorprende l'esordiente Josh Hayes, abilissimo a strappare il decimo tempo con la seconda moto di Hervé Poncharal, mentre la M1 di Ben Spies ha dovuto fare i conti con l'ennesima caduta di questo finale di stagione: si spera solo che per lui non ci siano state ulteriori conseguenze. A terra anche Hiroshi Aoyama.

Autore: Matteo Nugnes

Tag: Sport , motogp , pista , personaggi , gare , piloti , personaggi famosi


Top