Sport

pubblicato il 26 ottobre 2011

MotoGP 2011: il Team Gresini sarà a Valencia

In omaggio "al Sic", la sua moto al centro del box

MotoGP 2011: il Team Gresini sarà a Valencia

Mentre continuano i preparativi per l'ultimo saluto al pilota italiano nella sua Coriano, il team San Carlo Honda Gresini ha confermato la sua intenzione di partecipare al prossimo Gran Premio Generali de la Comunitat Valenciana, dove l’organizzazione della MotoGP ha in programma un omaggio alla memoria del pilota tragicamente scomparso in Malesia.

Fonti provenienti dalla squadra hanno assicurato che lo staff, o buona parte di esso, sarà presente sul circuito valenciano e che la scuderia monterà, come abitudine, il proprio box, dove non mancherà la Honda RC212V numero 58 in onore del 24enne pilota italiano.

Il team manager Fausto Gresini non ha ancora preso una decisione definitiva circa la presenza in pista di Hiroshi Aoyama e dei due piloti Moto2 Michele Pirro e Yuki Takahashi. La scuderia potrebbe rilasciare informazioni al riguardo nella giornata di oggi, mercoledì 26, o dopo la cerimonia funebre di Simoncelli, in programma domani.

In un comunicato stampa pubblicato ieri, la squadra italiana ha ringraziato per le innumerevoli manifestazioni d'affetto ricevute dopo la tragedia con questo messaggio: "Grazie per tutto l'amore dimostrato a Marco. La stella di "Super Sic" brillerà per sempre nel cielo! Grazie da parte della sua famiglia e della squadra".

Questa la dichiarazione che Aoyama ha rilasciato sul suo blog: "Il mio compagno di squadra è rimasto coinvolto in un brutto incidente durante la gara di domenica. Ha lottato fino all'ultimo per la sua vita, ma sfortunatamente non ce l'ha fatta. Non riesco a trovare le giuste parole per descrivere questo tragico evento. È stato mio rivale sin dai tempi delle 250cc, e avendo cominciato l'avventura in MotoGP insieme, sentivamo entrambi la tensione e le paure nelle prime gare da rookie. Il destino ha poi voluto che diventassimo anche compagni di squadra in questo Campionato". – continua – "Era una persona con un grande cuore, chiunque poteva rendersene conto. Tutti si aspettavano grandi cose da lui, visto quanto fatto vedere in pista. Era amato da un sacco di persone e conosco bene il motivo. Settimana scorsa ha superato il traguardo in seconda posizione ed è salito sul podio… e in questo weekend stava facendo così bene in sella alla sua moto… ma perché...? Come...? Questo è tutto quello che riesco a pensare ora. Vorrei estendere le mie più sincere condoglianze alla famiglia di Marco, ai suoi tifosi, e alla sua squadra. Riposa in pace Marco".

Foto: MotoGP.com

Autore: Redazione

Tag: Sport , motogp , pista , personaggi , gare , piloti , personaggi famosi


Top