Sport

pubblicato il 9 ottobre 2011

Pharaons Rally 2011: Marc Coma vince il Rally!

Stage6 a Rodrigues, il nuovo Campione del Mondo

Pharaons Rally 2011: Marc Coma vince il Rally!
freccia per aprire fotogalleryfreccia per aprire fotogallery
  • Pharaons Rally 2011: Stage6 - anteprima 1
  • Pharaons Rally 2011: Stage6 - anteprima 2
  • Pharaons Rally 2011: Stage6 - anteprima 3
  • Pharaons Rally 2011: Stage6 - anteprima 4
  • Pharaons Rally 2011: Stage6 - anteprima 5
  • Pharaons Rally 2011: Stage6 - anteprima 6

Nella giornata di ieri si è chiuso il Pharaons Rally 2011. A vincere questa 14esima, è stato ovviamente Marc Coma, che porta così non solo a casa il suo quinto successo al Rally dei Faraoni, ma va a sorpassare il record di quattro vittorie del "Cinghiale", il grande Fabrizio Meoni!

Come da tradizione, i piloti sono partiti dalle Piramidi di Giza, e proprio davanti a queste meraviglie hanno fatto ritorno (ad eccezione di Jordi Viladoms, che ha purtroppo rotto il motore). Alle spalle del campione della KTM, ha chiuso Hèlder Rodrigues, che ha avuto vita più facile proprio grazie al ritiro di Viladoms, e che ha così potuto festeggiare la vittoria nel Mondiale Cross Country (in seconda posizione troviamo Jakub Przygonski ed in terza Marc Coma).

Tra l'altro il portoghese ha anche portato a casa lo Stage6, una tappa formata da 350 chilometri di speciale, un successo. Secondo ha chiuso Francisco "Chaleco" Lopez (il miglior risultato per il cileno in questo rally del 2011), e terzo il giovane polacco, nonché futura promessa dei rally, Jakub Przygonski.

Subito dietro, e duqnue in quarta posizione, l'entusiasta pilota danese, Jes Munk, al suo esordio appena nel 2010, che ha concluso dietro a dei veri e propri campioni della specialità. Quinto, Edouard Boulanger.

Ma parliamo degli italiani. Il migliore è stato Luca Viglio, che ha porato a casa la sesta posizione, seguito subito dopo da Stefano Turchi. Un peccato, invece, per Andera Mancini, che è stato vittima di una caduta appena dopo 60 chilometri (si è dovuto ritirare).

Per quanto riguarda i quad, ha vinto Lilian Lancelevee, seguito da Mauro Almeida e dalla nostra italianissima Camelia Liparoti.
Per dovere di cronaca, nelle auto ha vinto Jean Louis Schlesser.

DAKAR CHALLANGE
La Dakar Challange, un'idea nata dalla collaborazione tra JVD e ASO (la prima organizza il Pharaons Rally e altro ancora, la seconda la Dakar N.d.R.), è stata vinta da Edouard Boulanger, che ha così ricevuto in dono un'iscrizione gratuita alla Dakar 2012. Il vincitore come "Miglior Pilota Amatore", è francese, ma vive in Italia, e dopo sei anni di stop dalle gare, è stato autore di una gara impeccabile con la sua bicilindrica Aprilia. Vedremo cosa farà in Sudamerica.

INTERVISTE A CALDO
Marc Coma:
"Il Pharaons è una gara che ho sempre apprezzato, la migliore del Mondiale. L’ho vinta per la quinta volta, superando il grande Fabrizio Meoni. Sono sicuro che guardandoci da lassù, Fabrizio sia contento. Il Pharaons è stato un test perfetto per la Dakar, che ovviamente è la mia priorità e direi che tutto è filato alla perfezione".

Francisco "Chaleco" López:"Sono abbastanza soddisfatto. Ho raggiunto i miei obiettivi: ero venuto qui per provare se posso ancora correre nei rally raid e la risposta è positiva. Naturalmente per il mio spirito competitivo avrei preferito andare sul podio come l’anno scorso. Ma a cinque mesi dall’incidente, essere capace di tenere il ritmo dei primi non è niente male".

Luca Viglio:"La felicità è a mille. Ero alla mia prima gara nel deserto, nonostante io sia malato d’Africa, ma fino ad ora non ci avevo mai corso. I percorsi sono stati fantastici, duri, ma giorno dopo giorno vedevo che stavo andando bene. Non mi sarei mai aspettato, però, di concludere sesto".

Andrea Mancini:"Sono caduto dopo sessanta chilometri, c’era una buca nella sabbia che ho visto all’ultimo momento. Non potendo frenare ho cercato di saltarla, ma ci sono finito dentro con la ruota anteriore e sono stato sbalzato dalla sella. Peccato, mi sarebbe piaciuto finire la mia prima gara in Africa".

Lilian Lanceleeve (Quad):"Ero venuto al Pharaons due anni fa e questa edizione è stata decisamente più dura. L’Egitto è ben diverso dalle nostre piste da motocross di tre km (A Saint Martin nei Caraibi) per questo sono contentissimo del risultato. Sono venuto per divertirmi ed ho vinto!".

PHARAONS RALLY 2011 SU OMNIMOTO.IT
Stage1
Stage2
Stage3
Stage4
Stage5

Pharaons Rally 2011 - Stage6

Pharaons Rally 2011 - Stage6

Pharaons Rally 2011 - Le migliori immadini ed il podio

Pharaons Rally 2011 - Le migliori immadini ed il podio

Autore: Fabio Caliendo

Tag: Sport , enduro , personaggi , gare , quad , fuoristrada , piloti , personaggi famosi , rally


Top