Sport

pubblicato il 19 settembre 2011

Rally dei Faraoni 2011: arriva il Virgin Radio-Giofil Team

Dj Ringo sarà su una moto ufficiale per la prima volta!

Rally dei Faraoni 2011: arriva il Virgin Radio-Giofil Team

Abbiamo già parlato del Rally dei Faraoni 2011, uno dei rally più importanti al mondo, organizzato da JVD. Il suo vero nome è Pharaons ICC Rally, e quest’anno inizierà il 1 ottobre e terminerà il 9 ottobre 2011. Diversi i nomi che prenderanno il via, dal vincitore della Dakar 2011, nonché dell’edizione 2010, Marc Coma, all’ufficiale Aprilia, Francisco "Chaleco" Lopez. Ma ottobre ci sarà qualcun altro in Egitto che raggiungerà la metropoli de Il Cairo: Ringo!

Per chi non lo conoscesse, il biondo Ringo, è il dj, nonché direttore artistico di una delle radio più importanti, Virgin Radio. Appassionato di motociclette, dj Ringo ha partecipato a diverse gare, ed intraprenderà per la sesta volta l’avventura del Rally dei Faraoni, giunto alla quattordicesima edizione.
Quest’anno però, non sarà solo, perché il direttore ha ben pensato, insieme ad altri due appassionati, di creare un team, il Virgin Radio Team. Naturalmente nessuno dei tre punta alla vittoria (anche perché Coma non sarebbe forse molto d’accordo!), bensì ad arrivare a termine della gara.

Gli altri due appassionati sono Stefano Chiussi, un imprenditore di professione, appassionato di deserto sin da bambino, e Serena Ghione, motorallysta per passione ed al suo esordio nel deserto. Abbiamo parlato di "moto ufficiale", ebbene si, Ringo avrà il piacere di effettuare la gara con una copia della moto di Lopez, l’Aprilia 450 del Team Giofil, bicilindrica che sarà utilizzata anche da Chiussi, mentre Ghione prenderà il via su una KTM.


C’è poi un’ulteriore novità. Virgin Radio Italy sarà Official Radio del Pharaons International Cross Country Rally, che ricordiamo, è una gara valida per la Coppa del Mondo FIA. Ci saranno poi altri partecipanti con il Virgin Radio Team: Andrea Revel Nutini e Marcello Dibrogni in sella a due Vespa PX 150 Anniversario 150° Unità d'Italia.

"In tutta sincerità quest’anno ero titubante se partecipare o meno. Troppo faticoso e io un pilota troppo scarso; il Faraoni è una gara per veri duri, non si scherza. Però devo ammettere che è come con una donna, dico che non ci voglio uscire e poi la cerco. Il Sahara ti ammalia, ed è vero che esiste il mal d’Africa. Quest’anno sarò appoggiato ufficialmente dal team Giofil, cioè l’Aprilia ufficiale", ha dichiarato Ringo.

Autore: Fabio Caliendo

Tag: Sport , bicilindriche , enduro , personaggi , gare , fuoristrada , piloti , personaggi famosi , rally


Top