Abbigliamento

pubblicato il 19 settembre 2011

Spidi 2012: Airbag & Hi-Visibility

Alta Visibiltà e tecnologia DPS Airbag in un unico prodotto

Spidi 2012: Airbag & Hi-Visibility
freccia per aprire fotogalleryfreccia per aprire fotogallery
  • Spidi 2012: Airbag & Hi-Visibility - anteprima 1

Sono quasi 10.000 i DPS che Spidi ha venduto dal 1999, lʼinnovativo sistema Airbag collegato alla moto che si attiva nel momento in cui il pilota viene sbalzato dalla sella.
In sinergia con il casco, il sistema, una volta attivato, permette di limitare i movimenti potenzialmente pericolosi nella zona cervicale e delle spalle, proteggendo il motociclista in caso di cadute.

Per il 2012 Spidi propone il Neck DPS Vest in versione High Visibility, che introduce per la prima vota sul mercato il binomio alta visibilità (massima visibilità) con la sicurezza di un Airbag. Leggero e facile da indossare sopra una normale giacca da moto, genera una sicurezza attiva in condizioni di scarsa visibilità.

Realizzato in tessuto fluorescente certificato EN 341, le bande riflettenti colpite da luce diretta permettono al capo, e di conseguenza al pilota, di essere visibile da ogni angolazione.
Spidi, nell'ottica di una continua ricerca in campo di sicurezza attiva, collabora con 3M, che rappresenta l'eccellenza nel campo dell'alta visibilità, per perfezionare le prestazioni dei dispositivi riflettenti per le due ruote, e questo prodotto ne è l’esempio.

Il Neck DPS Vest Airbag è disponibile con taglie che vanno dalla S alla 3XL, ed è possibile acquistarlo in due varianti di colore, Giallo Fluo e Nero, ad un presso di 329,90 euro.

Autore: Redazione

Tag: Abbigliamento , strada , abbigliamento , protezioni , turismo , tecnologia


Top