Novità

pubblicato il 12 settembre 2011

Ducati Streetfighter 848 2012: le foto ufficiali

In vendita già a Novembre, spinta dal Testastretta 11°

Ducati Streetfighter 848 2012: le foto ufficiali
freccia per aprire fotogalleryfreccia per aprire fotogallery
  • Ducati Streetfighter 848 - anteprima 1
  • Ducati Streetfighter 848 - anteprima 2
  • Ducati Streetfighter 848 - anteprima 3
  • Ducati Streetfighter 848 - anteprima 4
  • Ducati Streetfighter 848 - anteprima 5
  • Ducati Streetfighter 848 - anteprima 6

Ducati gioca d’anticipo quest’anno e lancia con largo anticipo sull’Eicma 2011 la sua prima novità per la prossima stagione: la Streetfighter 848.
Anticipata da varie apparizioni online che prontamente OmniMoto.it vi ha proposto, e dall’azione di teasing che i piloti Ducati come
Nicky Hayden hanno fatto su Twitter, ecco apparire oggi le prime immagini ufficiali della bella bicilindrica che tra un paio di settimane andremo a provare in anteprima.

I motivi che spingono Ducati a lanciare ora questa moto sono più che ovvi: attendere l’Eicma comporterebbe il rischio di vedere questa moto oscurata dai riflettori che si accenderanno sulla Superbike 2012, che sicuramente catalizzerà l’attenzione dei media mondiali.

MOTORE TESTASTRETTA 11°
Eccola qui, quindi, la nuova "piccola" Streetfighter che svela qualche ulteriore dettaglio del suo equipaggiamento.
Il motore, innanzitutto, non costituirà un mero trapianto della versione passata del bicilindrico 848, ma è stato aggiornato secondo il trend intrapreso da Ducati con il Testastretta 11° lanciato con la Multistrada 1200 e seguito con la Diavel.
La scelta di fasare anche questo motore riducendo l’ampiezza dell’incrocio valvole, segue il trend intrapreso da Ducati volto a diminuire consumi ed emissioni inquinanti sui motori di utilizzo meno esasperato, aumentando nel contempo la distanza tra gli interventi di manutenzione del gioco valvole.
Da quanto è trapelato, la potenza dovrebbe rimanere comunque quella della precedente versione della 848, quindi leggermente superiore a 130 cv.

Per la ciclistica, Ducati dichiara una generale rivisitazione della geometria del telaio affiancata da una posizione di guida meno esasperata e quindi più comoda per l’utilizzo quotidiano.
L’equipaggiamento prevede l’adozione del Ducati Traction Control (DTC) anche sul modello 848, per dare ulteriore sicurezza alla guida.
Non è stato ancora dichiarato se la moto sarà disponibile anche con impianto di ABS, ma ci auguriamo che questo importante optional sia incluso nella dotazione a richiesta.

La nuova Streetfighter 848 sarà in concessionaria già nel mese di novembre 2011 in due colori: il "Figther Yellow" di cui vi abbiamo già detto la scorsa settimana, insieme al "Dark Stealth" già visto sulla 848 Evo. Il prezzo non è stato ancora comunicato, ma immaginiamo che potrebbe aggirarsi al di sotto dei 13.000 euro.

Autore: Lorenzo Gargiulo

Tag: Novità , bicilindriche , naked , anticipazioni , eicma 2011


Top