Novità

pubblicato il 6 settembre 2011

Nuova Kawasaki Ninja 2012 - La moto che non c'è

In un teaser di Akashi l'appuntamento al 10 ottobre

Nuova Kawasaki Ninja 2012 - La moto che non c'è

L’autunno è alle porte, e con esso arriveranno prestissimo i saloni autunnali e le anticipazioni sulle novità che guideremo nella prossima stagione.
Il prossimo salone internazionale in programma è, l’Eicma 2011, in programma dall’8 al 13 novembre prossimi a Milano, ma a quanto pare c’è già chi presenterà le proprie novità, grandi e piccole, con qualche settimana di anticipo, e tra esse c’è la Kawasaki che ha fissato al 10 ottobre prossimo il lancio di una nuova Supersportiva.

NINJA 2012: CHE MOTO SARA’?
La notizia bomba arriva attraverso un breve video teaser della Kawasaki, pubblicato sul canale Youtube dell’autorevole rivista americana Cycle World. Il video mostra una città giapponese con strade semideserte, improvvisamente attraversate da un bagliore verde a velocità stratosferica.
Il video finisce con una data: 10/10/2011, alla quale Kawasaki rimanda tutti per assistere alla scoperta del "fenomeno" come viene descritta la moto.
Si, ma di che moto spiamo parlando?
Scartiamo fin da subito l’ipotesi che si tratti di una Superbike 1000, visto che il modello attuale della ZX-10R ha meno di un anno di vita.
Potrebbe essere una nuova versione della ZX-6R? Secondo noi no, poiché negli Stati Uniti sono state già mostrate le immagini delle nuove grafiche ad essa dedicate, e allora di che moto stiamo parlando?

ZZR 1400 SUPERCHARGED
Un’altra potrebbe essere la via battuta da Kawasaki per stupire il mondo della moto, quella di una nuova versione della ZZR 1400. Da più parti si vocifera, infatti, che ad Akashi stiano addirittura allestendo una Super Sport Tourer che sostituirà l’attuale ZZR 1400, equipaggiata di un motore dotato di compressore volumetrico.
A ben guardare potrebbe essere proprio questo il "fenomeno" citato dalla Kawasaki, che già in passato era stata tra le aziende a credere maggiormente nella sovralimentazione, all’epoca delle moto turbo. Stavolta, a quando pare, il colosso di Akashi dovrebbe aver depositato alcuni brevetti inerenti un motore sovralimentato tramite compressore volumetrico e non con turbina, con tutti i vantaggi che questa scelta può portare con sé.

Certo, se già il motore della attuale ZZR 1400 è forte di 193 cavalli, aggiungendoci un compressore, si potrebbe facilmente superare il tetto dei 220/230 cavalli.
Per andarci dove, ci chiediamo? Appuntamento al 10 ottobre su OmniMoto.it!

Kawasaki Mystery Sportbike

Kawasaki Mystery Sportbike

Autore: Lorenzo Gargiulo

Tag: Novità , strada , 1000 , curiosità , anticipazioni , tecnologia , eicma 2011


Top