Epoca e Classiche

pubblicato il 1 settembre 2011

La Storia di Honda attraverso le gare

Una collezione di foto storiche esposte nell'hospitality Honda

La Storia di Honda attraverso le gare
freccia per aprire fotogalleryfreccia per aprire fotogallery
  • Honda HRC Story - anteprima 1
  • Honda HRC Story - anteprima 2
  • Honda HRC Story - anteprima 3
  • Honda HRC Story - anteprima 4
  • Honda HRC Story - anteprima 5
  • Honda HRC Story - anteprima 6

L’interessante selezione di foto storiche in bianco e nero che decorano l’Hospitality Repsol Honda ha suscitato un grande interesse nel paddock della MotoGP.
Partendo dalla dichiarazione originale di Soichiro Honda in cui il fondatore della Casa giapponese esprime il desiderio di competere nelle corse motoristiche, le foto ripercorrono le tappe fondamentali degli ultimi 62 anni di storia della Honda nelle corse: dalle prime moto 4 tempi alle 2 tempi precedenti l’avvento della MotoGP.
La collezione fotografica ritrae le moto, autentici capolavori di tecnologia, e i campioni che hanno contribuito a rendere celebre il nome della Honda, da Mike Hailwood a Mick Doohan. Guardiamole insieme una per una.

RC144, MIKE HAILWOOD, 1961
Questa è la 125 cc bicilindrica sulla quale il pluriiridato Mike Hailwood si aggiudicò il suo primo TT all’Isola di Man nel giugno 1961. In quella stessa settimana, Hailwood vinse anche il Junior TT in sella a una RC162 4 cilindri 250, con la quale conquisterà il primo Titolo Mondiale per Honda.

RC162, KUNIMITSU TAKAHASHI, 1961
Takahashi è stato il primo pilota giapponese a vincere un gran premio. Tak, così lo chiamavano i suoi fans, si aggiudicò il Gran Premio della Germania Occidentale classe 250 ad Hockenheim, battendo il compagno di squadra Jim Redman, anch’egli in sella ad una RC162 4 cilindri. In carriera Takahashi conquistò anche tre vittorie GP classe 125 in sella alle bicilindriche RC143 e RC145.

RC115, LUIGI TAVERI, 1965
Negli Anni ’60 il Campione svizzero Luigi Taveri è stato il pilota Honda più forte nelle piccole cilindrate (50 e 125cc) con all’attivo 26 vittorie GP e tre Titoli consecutivi in 125 cc. La foto ritrae Taveri alla guida di una 50 cc bicilindrica, una moto straordinaria capace di sprigionare 13 cavalli a 20.000 giri, equivalenti a 260 cavalli/litro!

RC166, MIKE HAILWOOD, 1966
Hailwood diventò pilota Honda ufficiale alla fine del 1965. Con la Casa giapponese conquistò due Titoli Mondiali 250cc e due nella 350cc in sella alla leggendaria Honda 6 cilindri. La RC166 250 girava a 18.000 giri/min e aveva un suono inconfondibile, considerato da più parti il più bello di tutti i tempi.

RC149, MIKE HAILWOOD, 1966
La RC149 cinque cilindri 125 è stata una delle più belle moto che Honda abbia mai costruito. Progettata per battere le moto due tempi, la RC149 girava sui 21.500 giri/min e nel 1966 conquistò il Campionato del Mondo 125 con Luigi Taveri. Mike Hailwood ebbe occasione di disputare quello stesso anno il TT all’Isola di Man in sella alla RC149.

RC181, MIKE HAILWOOD, 1967
Hailwood corse con la prima Honda 500 GP, la potente 4 cilindri RC181, nel 1966 e ’67. Nel 1966 Hailwood sfiorò il Titolo e le sue vittorie contribuirono a consolidare il dominio della Honda che quello stesso anno conquistò il Titolo Mondiale Costruttori in tutte le classi (50, 125, 250, 350, e 500cc).

NR500, MICK GRANT, 1979
In piena era dei due tempi, Honda ritornò alle corse dopo 10 anni di assenza con la NR500 4 tempi. La moto era concepita come un vero laboratorio tecnico, equipaggiata con pistoni ovali, 8 valvole per cilindro e un innovativo telaio monoscocca. Presentava anche la prima frizione anti saltellamento.

NS500, FREDDIE SPENCER, 1983
La NS500 è stata la prima moto da corsa Honda 2 tempi, un modello che ha vinto tanto con Freddie Spencer che per Casa giapponese conquistò il primo Titolo 500 in sella alla NS nel 1983. La 3 cilindri divenne famosa per la sua agilità e guidabilità.

NSR500, MICK DOOHAN, 1998
Negli Anni ’90 Mick Doohan e la NSR500 formarono una coppia imbattibile, aggiudicandosi ben 5 Titoli Mondiali consecutivi nella classe regina. La NSR divenne così la moto Honda da corsa che annovera il maggior numero di successi. Dopo Mick Doohan, la NSR continuò a vincere con molti altri piloti e conquistò altri Titoli iridati con Alex Crivillé e Valentino Rossi.

1983 WGP500 NS500 Freddie Spencer Vs YZR500 Kenny Roborts 1

1983 WGP500 NS500 Freddie Spencer Vs YZR500 Kenny Roborts 1

Autore: Redazione

Tag: Epoca e Classiche , pista , curiosità , epoca , autodromi , piloti , personaggi famosi , viaggi


Top