Sport

pubblicato il 30 agosto 2011

BMW S 1000RR vince la Superbike Canadese

Un altro successo importante per la supersportiva bavarese

BMW S 1000RR vince la Superbike Canadese
freccia per aprire fotogalleryfreccia per aprire fotogallery
  • Brett McCormick - Canadian Superbike Championship - anteprima 1
  • Brett McCormick - Canadian Superbike Championship - anteprima 2
  • Brett McCormick - Canadian Superbike Championship - anteprima 3
  • Brett McCormick - Canadian Superbike Championship - anteprima 4
  • Brett McCormick - Canadian Superbike Championship - anteprima 5
  • Brett McCormick - Canadian Superbike Championship - anteprima 6

Un nuovo tassello si aggiunge ai successi della BMW S 1000 RR, nelle competizioni per derivate di serie in giro per il mondo.
Dopo la conquista del titolo belga Superbike 2011 da parte di Grégory Fastré, è stata nelle scorse settimane la volta della vittoria nel Canadian SBK Championship, appannaggio di Brett McCormick.

Il weekend del 20/21 agosto, infatti, il radX/BMW Motorrad Canada Superbike Team, ha vinto con Brett McCormick il Parts Canada Superbike Championship. Ma non basta, perché nello stesso weekend, anche i piloti privati Matt McBride, Francis Martin and Andrew Nelson hanno portato le rispettive S 1000 RR sui podii del doppio appuntamento della CSBK, con gare sia al sabato che alla domenica.
La stagione 2011 di McCormick è stata perfetta. Il canadese ha vinto tutte le gare tranne l’ultima, battagliando duramente con il rivale Jordan Szoke per tutto il campionato.
Sfortunatamente proprio all’ultimo giro di gara, nel tentativo di passare Szoke, Brett è incappato in una scivolata che lo ha privato dell’ultima vittoria ma non certo del titolo, conquistato grazie alle altre sei vittorie.

Il compagno di squadra di McCormick, Michael Ferreira, ha guidato il gruppo nella finalissima di Domenica fino al quinto giro, quando scivolava a causa di pneumatico anteriore sgonfio. Nonostante ciò, Ferreira si rialzava concludendo la gara in quinta posizione.
La Classifica finale del Campionato CSBK Championship ha visto così una moltitudine di BMW s 1000RR conquistare le prime posizioni in classifica. Oltra a McCormick primo, troviamo infatti Nelson terzo, Ferreira quarto, Martin settimo, McBride nono e Busby decimo.

Un’altra bella affermazione per la S 1000 RR, che se ancora non riesce a volare nel Mondiale Superbike, sta spopolando nei campionati minori. Il motivo di ciò è presto detto: il regolamento del Canadian Superbike è molto più stringente di quello del mondiale. Come vedete le moto sono obbligate a mantenere sospensioni, forcellone e freni di serie, divenendo così molto più simili a una Superstock che non a una Superbike propriamente detta. E la Superstock è, come ben sappiamo, il terreno di caccia perfetto per la quadricilindrica Bavarese.

CSBK Promo Video

CSBK Promo Video

Autore: Lorenzo Gargiulo

Tag: Sport , 1000 , pista , superbike , gare , autodromi , piloti


Top