Sport

pubblicato il 29 agosto 2011

Trial femminile 2011: Laia Sainz vince il Mondiale

Undicesimo titolo per la spagnola, conquistato in Repubblica Ceca

Trial femminile 2011: Laia Sainz vince il Mondiale
freccia per aprire fotogalleryfreccia per aprire fotogallery
  • Trial femminile 2011: Laia Sainz vince il Mondiale - anteprima 1
  • Trial femminile 2011: Laia Sainz vince il Mondiale - anteprima 2
  • Trial femminile 2011: Laia Sainz vince il Mondiale - anteprima 3
  • Trial femminile 2011: Laia Sainz vince il Mondiale - anteprima 4
  • Trial femminile 2011: Laia Sainz vince il Mondiale - anteprima 5
  • Trial femminile 2011: Laia Sainz vince il Mondiale - anteprima 6

E’ dal 2000 che Laia Sainz partecipa al Campionato del Mondo Femminile di Trial, ed è da quell’anno che domina la scena. Lo scorso week-end, in Repubblica Ceca, il pilota del team Repsol Montesa Honda ha portato a casa l’undicesima corona.
Rispetto al 2000 il livello del campionato si è naturalmente alzato, ma Sainz continua a mantenersi su una "quota" più alta rispetto alle altre concorrenti.

Laia conquista dunque il suo undicesimo Titolo, dopo aver vinto la scorsa edizione della Dakar (categoria femminile naturalmente). La tappa dove Sainz ha conquistato il titolo è stata quella di Tanvald, dove naturalmente ha vinto, mettendosi dietro Emma Bristow, Rebekah Cook, Rosita Loetta e Sandra Gòmez. Il pilota Honda cercherà poi di mettere il sigillo il 16 settembre a Tolmezzo, dove si svolgerà la terza ed ultima tappa del Campionato del Mondo, staremo a vedere.

Laia Sainz:"Le zone oggi erano molto difficili, e vista la pioggia del giorno precedente, le superfici erano fangose e molto scivolose. Nonostante le difficoltà, credo di aver fatto più errori di quanto avrei dovuto fare, forse perché quando si sa che si sta per vincere, si paga di più l'attenzione al risultato, e questo può portare a commettere qualche sbaglio di troppo. Naturalmente, riuscire a vincere il Campionato del Mondo dopo aver raggiunto ieri il Titolo Europeo, è sorprendente. La gente mi chiede se io non sia stanca di vincere, ma per me è una sfida, quella di ottenere una raccolta di vittorie. Ho ancora un sacco di motivazione, perché i miei rivali sono cambiati nel corso degli anni e le nuove generazioni stanno facendo bene sul serio. Vincendo entrambi i campionati in un anno così intenso è molto prezioso per me, ho dedicato molte energie alla Dakar, che è una gara che richiede una preparazione diversa da quella del trial. Quest'anno è senza dubbio il migliore della mia carriera sportiva!".

CLASSIFICA TRIAL REP. CECA
1.Laia Sanz (Repsol Montesa Honda)17 points
2.Emma Bristow (Ossa)36 points
3.Rebekah Cook (Sherco)38 points
4.Rosita Leotta (Sherco)44 points
5.Sandra Gómez (Gas Gas)

CLASSIFICA DI CAMPIONATO
1.Laia Sanz (Repsol Montesa Honda)40 points
2.Emma Bristow (Ossa)34 points
3.Rebekah Cook (Sherco)30 points
4.Sandra Gómez (Gas Gas)24 points
5.Rosita Leotta (Sherco)23 points

Autore: Fabio Caliendo

Tag: Sport , personaggi , gare , fuoristrada , donne motocicliste , trial , piloti , personaggi famosi


Top