Accessori

pubblicato il 29 agosto 2011

Mivv per Yamaha T-Max

"Kit-Max", scarico completo e centralina per il maxi-scooter di Iwata

Mivv per Yamaha T-Max
freccia per aprire fotogalleryfreccia per aprire fotogallery
  • Mivv per Yamaha T-Max - KIT-MAX - anteprima 1
  • Mivv per Yamaha T-Max - KIT-MAX - anteprima 2

Spesso i proprietari dello Yamaha T-Max sono a "caccia" di prestazioni. Il Kit-Max è un sistema dalle caratteristiche uniche, non esiste, infatti, un prodotto analogo al momento sul mercato dedicato al diffusissimo maxiscooter di Yamaha.
Adottabile da tutti i T-Max dal 2008 a oggi, il kit è composto di impianto di scarico completo Mivv ( collettori inox ed il nuovo terminale in titanio) e di centralina GET by Athena.

L'impianto in questione rappresenta l'evoluzione ultima, del sistema testato a lungo in pista dal pilota Gianluca Rapicavoli del team La Greca. Con questo team, Mivv ha da tempo un rapporto di collaborazione tecnica, e si è impegnato in prima persona nel Trofeo Nazionale Maxi-scooter allo scopo di sviluppare un kit dalle caratteristiche uniche. L'impresa è riuscita: le prestazioni ottenute in pista dal T-Max di Rapicavoli hanno superato le più rosee aspettative e le ulteriori possibilità che si aggiungono (utilizzo stradale e arrivo della versione catalizzata che vedremo a EICMA 2011) confermano l’azienda di terminali come "specialista al top" per quanto riguarda i sistemi di scarico dedicati allo scooter sportivo per eccellenza.

KIT-MAX
Lo scarico è composto di collettori in inox e di un terminale che qui fa la sua prima apparizione. Si tratta di un elemento dalla forma esagonale irregolare, realizzato in titanio con coppa di uscita in carbonio, che oltre al look tiene conto di esigenze tecniche ben precise, come la possibilità di alloggiare al suo interno un vero catalizzatore (a prova di revisione).
Per il momento fermiamoci al dB-Killer, che gli permette di rientrare nei limiti di rumore previsti per la circolazione stradale. In pista - ovviamente - si toglie.

La centralina è un elemento importante in quanto adotta una mappatura dedicata e sviluppata in collaborazione tra i tecnici GET-Athena e il reparto R&D di Mivv. Essa si affianca a quella di serie (e questo rende il kit unico sul mercato) alla quale sottrae esclusivamente il controllo sul motore.
Entrambe le componenti (scarico e centralina), prese singolarmente, sono altamente evolute e in grado di apportare un forte guadagno in termini di performances.

La commercializzazione della versione pista/strada inizierà entro la fine di settembre al prezzo di 1.536 euro. I due elementi che compongono il kit (scarico completo omologato e centralina GET tuned by Mivv) potranno essere acquistati anche separatamente, ognuno a 828 euro.

Autore: Redazione

Tag: Accessori , bicilindriche , tuning , scarichi , parti speciali


Top