Novità

pubblicato il 20 agosto 2011

Honda CBR1000RR 2012: le prime immagini

Ecco le prime foto della Fireblade che vedremo a EICMA 2011. Niente V4...

Honda CBR1000RR 2012: le prime immagini
freccia per aprire fotogalleryfreccia per aprire fotogallery
  • Honda CBR1000RR 2012: le prime immagini - anteprima 1
  • Honda CBR1000RR 2012: le prime immagini - anteprima 2
  • Honda CBR1000RR 2012: le prime immagini - anteprima 3
  • Honda CBR1000RR 2012: le prime immagini - anteprima 4
  • Honda CBR1000RR 2012: le prime immagini - anteprima 5
  • Honda CBR1000RR 2012: le prime immagini - anteprima 6

Le ipotesi sulle modifiche che la nuova Fireblade 2012 avrebbe portato in dote al suo debutto a EICMA 2011 si susseguivano da mesi e, anche se prive di fondamenti ufficiali o ufficiosi, il semplice fantasticare aveva messo in rete chicche interessanti, come i rumors sul motore V4 o il cambio Dual Clutch Transmission, già vista sulla VFR 1200.
Ma è sempre dalla rete, e più precisamente da asphaltandrubber, che arrivano le prime immagini "rubate" della Honda CBR1000RR 2012 e, con esse, la conferma che per il V4 sulla Superbike nipponica bisognerà ancora attendere... è anche per questo che noi di OmniMoto.it non abbiamo seguito il trend delle altre testate, tutte lanciate nell'idea di una ipotetica V4 che non esiste, perchè sapevamo già che la nuova CBR sarebbe stata solo una evoluzione dell'attuale e non un modello rivoluzionario.

LOOK AFFINATO E SOSPENSIONI BIG PISTON
In effetti per il ventennale della Fireblade ci saremmo aspettati qualcosa di più innovativo di un restyling, ma tutti sappiamo bene che quelli attuali non sono gli anni giusti per rifare le moto ogni 48 mesi, bensì quelli caratterizzati da concretezza e massimizzazione delle prestazioni dalle basi tecniche note.

Guardando le foto sfuggite in rete e i video, infatti, si vede bene che la base telaistica della CBR 1000RR 2012 rimane quella conosciuta, lanciata nel 2008, e anche il propulsore, presumibilmente, resta il medesimo.
Dove la Honda ha lavorato è sull'affinamento ciclistico della Fireblade, vediamo infatti comparire una nuova forcella all'avantreno, l'ormai nota Showa BPF che già è stata adottata con profitto da Kawasaki ZX-6R e Suzuki GSX-R 1000 K9 prima, e da ZX-10R e GSX-R 600 e 750, poi.

La vera primizia che si presenterà sulla CBR 2012, però, è l'ammortizzatore posteriore che la Showa ha rinnovato seguendo la stessa logica con cui tre anni fa ha lanciato la sua nuova generazione di forcelle anteriori. Sarà infatti molto interessante andare a scoprire il principio di funzionamento del nuovo mono Showa (di cui ancora non è nota la sigla), e paragonarlo ai circuiti idraulici della concorrente di sempre, la Svedese Öhlins.

Oltre alle nuove sospensioni, saltano agli occhi i nuovi cerchi in lega che hanno perso il vetusto disegno a tre razze cave in favore di più leggere ruote a sei razze sdoppiate ad Y. Nuovi sembrano essere anche i mozzetti dei dischi freno, mentre le pinze freno sembrano essere le stesse.
Tra le altre novità vediamo una bella strumentazione completamente digitale che sostituisce il precedente cruscotto con contagiri analogico e sulla quale compare il logo CBR all'avviamento.

Oltre a ciò troviamo un'estetica rivista con un nuovo frontale più spigoloso, una diversa carenatura del sottocodone, ora più filante, e un portatarga più compatto, oltre a un'inedita colorazione che richiama, in modo sicuramente meno chiassoso, i colori della prima Fireblade del 1992, la moto che sconvolse il settore delle 750 e quello delle 1000 insieme.

Non possiamo fare ulteriori ipotesi, e dobbiamo rimandarvi a EICMA 2011 per i dettagli tecnici che verranno ufficializzati, insieme alle altre livree.
L'unico dato su cui ci piacerebbe fare chiarezza è che ancora non riusciamo a spiegarci come sia stato possibile che mentre il 90% del mondo motociclistico era in vacanza, a metà agosto nella concessionaria Honda Chun Kee esclusivista per il mercato di Hong Kong, appaia un modello 2012 così importante, le cui foto, ben presto finiscono su internet.
Ma ad Hong Kong, non penseranno che i confini di internet sono come quelli dello stato?

2012 Honda CBR1000RR first in Hong Kong!

2012 Honda CBR1000RR first in Hong Kong!

Autore: Redazione

Tag: Novità , 1000 , quadricilindriche , supersport


Top