Sport

pubblicato il 12 agosto 2011

MotoGP 2011, Brno, Libere 2: Pedrosa conferma, Rossi in rimonta

Dani è sempre al top, gli altri si avvicinano

MotoGP 2011, Brno, Libere 2: Pedrosa conferma, Rossi in rimonta

Dani Pedrosa non è riuscito a ripetere il tempo di questa mattina (Libere1), vedendo anche dimezzarsi il vantaggio nei confronti degli inseguitori, ma "Camomillo" ha confermato di avere almeno per ora una marcia in più rispetto alla concorrenza sui saliscendi di Brno. Con un tempo di 1'56"454 si è fermato a poco più di un decimo dalla prestazione di stamani, ma in compenso è stato capace di girare costantemente sotto all'1'57", mostrando uno stato di forma invidiabile.

Alle sue spalle ha mostrato una crescita importante Casey Stoner, arrivato a poco meno di quattro decimi dal compagno di squadra, che però al momento non sembra facile da raggiungere. In terza e quarta posizione si confermano poi Marco Simoncelli e Jorge Lorenzo, che però è parso concentrato soprattutto sulla messa a punto della sua Yamaha.

Tutto identico anche per quanto riguarda la quinta e la sesta posizione, che sono occupate rispettivamente da Andrea Dovizioso e Ben Spies. Dietro di loro invece si registra il primo cambiamento importante, con un Valentino Rossi parso decisamente in grande crescita rispetto a questa mattina.
Il "Dottore" ha abbassato di circa un secondo il suo miglior crono, realizzando anche una sequenza di cinque-sei giri su tempi interessanti. Una svolta importante che gli ha permesso di ridurre a 1"2 il ritardo da Pedrosa. Un ritardo che comunque continua ad essere pesante.

In casa Ducati però c'è almeno la consolazione di essere riusciti a portare la GP11.1 del campione di Tavullia davanti alle Suzuki, che nella prima sessione erano mezzo secondo davanti. Pomeriggio la GSV-R si sono invece dovute accontentare dell'ottavo e del decimo tempo, con Alvaro Bautista che stavolta ha avuto la meglio sulla wild card John Hopkins.

Autore: Matteo Nugnes

Tag: Sport , motogp , pista , personaggi , gare , piloti , personaggi famosi


Top