Sport

pubblicato il 8 agosto 2011

MX 2011, Loket: Desalle torna a vincere

Secondo Cairoli, in MX2 trionfa Roczen

MX 2011, Loket: Desalle torna a vincere
freccia per aprire fotogalleryfreccia per aprire fotogallery
  • MX 1 2011 - Loket - anteprima 1
  • MX 1 2011 - Loket - anteprima 2
  • MX 1 2011 - Loket - anteprima 3
  • MX 1 2011 - Loket - anteprima 4
  • MX 1 2011 - Loket - anteprima 5
  • MX 1 2011 - Loket - anteprima 6

Dodicesimo round del Mondiale Motocross MX, è ciò che si è tenuto lo scorso fine settimana a Loket, in Repubblica Ceca. Questa volta
Tony Cairoli non è riuscito a vincere, ma ha portato a casa comunque il risultato, la piazza d’onore, ma soprattutto mantiene la leadership in campionato sul vincitore di questa tappa, il belga Desalle su Suzuki. 48 i punti tra i due.

Dopo i due successi ottenuti a Lommel e Latvia, Cairoli ha trovato una pista non molto congeniale al suo stile di guida, prova il fatto che sabato si è qualificato appena nono. Nonostante questo, in Gara1 ha conquistato l’holeshot, mettendosi dietro tutti. Ha mantenuto la posizione e ha vinto la manche (l’ottava della stagione), ma in Gara2 è partito male, oltre a scontrarsi nel primo giro con il pilota della Yamaha, Frossard. Tonino ha dunque chiuso quarto, un peccato.

Vincitore del GP è dunque Clement Desalle, secondo in Gara1 e primo in Gara2, seguito da Cairoli, mentre terzo ha chiuso il pilota della Honda, il portoghese Rui Goncalves.
Ottimo risultato per la TM, quarta, grazie a Tanel Leok, mentre in quinta posizione ha concluso il compagno di squadra di Tony, Max Nagl. Per quest’ultimo ci sono poi ottime notizie: da recenti accertamenti clinici, i suoi problemi alla schiena non necessiteranno uno stop agonistico, anche se Max dovrà continuare a limitare i suoi allenamenti in moto e dovrà prepararsi soprattutto praticando il nuoto.
Per gli italiani, troviamo Guarnieri in 14esima posizione, e Manuel Monni 19esimo.

La classifica generale vede in prima posizione Tony Cairoli con 509 punti, seguito da Desalle a 461 punti, ed in terza posizione c’è Frossard, a 428 punti. Quarto è invece il russo della Honda, Bobryshev, seguito da Max Nagl e Goncalves. Settimo il nostro pilota, infortunato, David Philippaerts.

Antonio Cairoli: "La prima manche è stata perfetta, ho segnato l’holeshot ed ho preso subito un buon vantaggio. In gara due non sono partito male ma ho allungato un po’ la traiettoria della prima curva, spinto dall’interno, ed ero intorno alla decima posizione. Purtroppo una volta raggiunta la settima posizione ho trovato molto difficile riuscire a passare piloti molto veloci come Christophe Pourcel e poi Max Nagl, su un tracciato come questo, e solo nel finale ho raggiunto la quarta posizione. Il terzo, Goncalves (Honda), non era lontano ma ormai la manche era finita. Comunque il risultato è positivo ed è importante continuare a salire sul podio".

I RISULTATI
MX1 RACE 1 (21 laps = 33.30Km)

POS / RIDER / NAT. / MOTORCYCLE / TIME
1 / CAIROLI, ANTONIO / ITA / KTM / 40:32.283
2 / DESALLE, CLEMENT / BEL / SUZUKI / 40:37.789
3 / GONCALVES, RUI / POR / HONDA / 40:38.555
4 / BOBRYSHEV, EVGENY / RUS / HONDA / 40:39.455
5 / FROSSARD, STEVEN / FRA / YAMAHA / 40:40.381
6 / STRIJBOS, KEVIN / BEL / SUZUKI / 40:44.122
7 / NAGL, MAXIMILIAN / GER / KTM / 40:45.972
8 / BOOG, XAVIER / FRA / KAWASAKI / 41:02.872
9 / GUARNERI, DAVIDE / ITA / KAWASAKI / 41:07.425
10 / SIMPSON, SHAUN / GBR / HONDA / 41:29.226
11 / BARRAGAN, JONATHAN / ESP / KAWASAKI / 41:30.640
12 / LEOK, TANEL / EST / TM / 41:31.294
13 / POURCEL, CHRISTOPHE / FRA / KAWASAKI / 41:41.502
14 / SCHMIDINGER, GÜNTER / AUT / HONDA / 41:42.185
15 / DE DYCKER, KEN / BEL / HONDA / 41:44.084
Fastest lap: CAIROLI, ANTONIO; 1:52.510 lap 4 with 50.75Km/h

MX1 RACE 2 (21 laps = 33.30Km)
POS / RIDER / NAT. / MOTORCYCLE / TIME
1 / DESALLE, CLEMENT / BEL / SUZUKI / 40:06.261
2 / LEOK, TANEL / EST / TM / 40:10.108
3 / GONCALVES, RUI / POR / HONDA / 40:11.761
4 / CAIROLI, ANTONIO / ITA / KTM / 40:13.670
5 / POURCEL, CHRISTOPHE / FRA / KAWASAKI / 40:14.652
6 / NAGL, MAXIMILIAN / GER / KTM / 40:16.602
7 / BOOG, XAVIER / FRA / KAWASAKI / 40:25.842
8 / STRIJBOS, KEVIN / BEL / SUZUKI / 40:27.732
9 / DE DYCKER, KEN / BEL / HONDA / 40:54.851
10 / BARRAGAN, JONATHAN / ESP / KAWASAKI / 41:00.659
11 / SIMPSON, SHAUN / GBR / HONDA / 41:04.897
12 / FROSSARD, STEVEN / FRA / YAMAHA / 41:06.063
13 / BOISSIERE, ANTHONY / FRA / YAMAHA / 41:32.913
14 / SCHMIDINGER, GÜNTER / AUT / HONDA / 41:33.629
15 / WALKNER, MATTHIAS / AUT / KTM / 41:34.033
Fastest lap: BOBRYSHEV, EVGENY; 1:50.969 lap 5 with 51.45Km/h

CLASSIFICA DI CAMPIONATO MX1
1 CAIROLI 509, 2 DESALLE 461, 3 FROSSARD 428, 4 BOBRYSHEV 387, 5 NAGL 378,
6 GONCALVES 349, 7 PHILIPPAERTS 308, 8 DE DYCKER 268, 9 BOOG 262,
10 BARRAGAN 254, 11 LEOK 229, 12 RAMON 229, 13 STRIJBOS 204, 14 SIMPSO 170,
15 BOISSIERE 154.

MX2: Roczen, è doppietta
Nella classe MX2 indovinate chi ha vinto? Ken Roczen… come al solito. Oramai sono lui ed Herlings a scambiarsi le vittorie di GP, ma il primo ha sicuramente una marcia in più e si avvicina alla vittoria di titolo. In Repubblica Ceca mette nel cassetto due vittorie, seguito da Herlings, appunto, secondo in entrambe le manche, e successivamente dalla Kawasaki di Max Anstie.
La classifica di campionato vede dunque primo Roczen, a 540 punti, seguito dal compagno di squadra Herlings a 513 punti. Terzo è Tommy Searle, con 435 punti, e quarto Paulin, a 389 punti.

I RISULTATI
MX2 RACE 1 (20 laps = 31.72Km)

POS / RIDER / NAT. / MOTORCYCLE / TIME
1 / ROCZEN, KEN / GER / KTM / 39:40.474
2 / HERLINGS, JEFFREY / NED / KTM / 39:50.917
3 / AUBIN, NICOLAS / FRA / KTM / 40:18.983
4 / ANSTIE, MAX / GBR / KAWASAKI / 40:21.613
5 / NICHOLLS, JAKE / GBR / KTM / 40:22.470
6 / SEARLE, TOMMY / GBR / KAWASAKI / 40:22.855
7 / ROELANTS, JOEL / BEL / KTM / 40:24.568
8 / TEILLET, VALENTIN / FRA / SUZUKI / 40:28.742
9 / TONUS, ARNAUD / SUI / YAMAHA / 40:31.970
10 / TIXIER, JORDI / FRA / KTM / 41:11.956
11 / BUTRON OLIVA, ANTONIO JOSE / ESP / KTM / 41:14.406
12 / CHARLIER, CHRISTOPHE / FRA / YAMAHA / 41:15.018
13 / KULLAS, HARRI / FIN / YAMAHA / 41:16.005
14 / RAUCHENECKER, PASCAL / AUT / KTM / 41:48.149
15 / VAN HOREBEEK, JEREMY / BEL / KTM / 39:41.653
Fastest lap: ROCZEN, KEN; 1:53.079 lap 1 with 50.49Km/h

MX2 RACE 2 (21 laps = 33.30Km)
POS / RIDER / NAT. / MOTORCYCLE / TIME
1 / ROCZEN, KEN / GER / KTM / 40:00.102
2 / HERLINGS, JEFFREY / NED / KTM / 40:01.329
3 / SEARLE, TOMMY / GBR / KAWASAKI / 40:35.995
4 / TONUS, ARNAUD / SUI / YAMAHA / 40:42.945
5 / PAULIN, GAUTIER / FRA / YAMAHA / 40:44.597
6 / ANSTIE, MAX / GBR / KAWASAKI / 40:46.234
7 / TEILLET, VALENTIN / FRA / SUZUKI / 41:04.479
8 / VAN HOREBEEK, JEREMY / BEL / KTM / 41:10.739
9 / ROELANTS, JOEL / BEL / KTM / 41:25.360
10 / KULLAS, HARRI / FIN / YAMAHA / 41:33.860
11 / NICHOLLS, JAKE / GBR / KTM / 41:56.017
12 / PETROV, PETAR / BUL / YAMAHA / 40:03.845
13 / TIXIER, JORDI / FRA / KTM / 40:21.447
14 / KARRO, MATISS / LAT / HONDA / 40:32.278
15 / BENGTSSON, FILIP / SWE / KTM / 40:40.167
Fastest lap: ROCZEN, KEN; 1:50.892 lap 3 with 51.49Km/h

CLASSIFICA DI CAMPIONATO MX2
1 ROCZEN 540, 2 HERLINGS 513, 3 SEARLE 435, 4 PAULIN. 389, 5 TONUS 325, 6 ANSTIE 318, 7 OSBORNE 295, 8 KULLAS 268, 9 AUBIN 227, 10 ROELANTS 206, 11 CHARLIER 179, 12 NICHOLLS 165, 13 TIXIER 150, 14 LUPINO 124, 15 VAN HOREBEEK 118.

Il prossimo evento si terrà il week-end del 20 e 21 agosto nella terra della Regina, Grat Britain, e sarà il tredicesimo round.

freccia per aprire fotogalleryfreccia per aprire fotogallery
  • MX 2 2011 - Loket - anteprima 1
  • MX 2 2011 - Loket - anteprima 2
  • MX 2 2011 - Loket - anteprima 3
  • MX 2 2011 - Loket - anteprima 4
  • MX 2 2011 - Loket - anteprima 5
  • MX 2 2011 - Loket - anteprima 6

MX GP of Czech Rep 2011 Race Highlights

MX GP of Czech Rep 2011 Race Highlights

Autore: Fabio Caliendo

Tag: Sport , pista , cross , personaggi , gare , fuoristrada , piloti , personaggi famosi


Top