Special e Elaborazioni

pubblicato il 28 luglio 2011

Nembo Super 32 "Rovescio": battesimo a Franciacorta

Provata da Samuele Sardi la tricilindrica romana ha mosso i primi passi

Nembo Super 32 "Rovescio": battesimo a Franciacorta
freccia per aprire fotogalleryfreccia per aprire fotogallery
  • Nembo Super 32 Rovescio - Debutto a Franciacorta - anteprima 1
  • Nembo Super 32 Rovescio - Debutto a Franciacorta - anteprima 2
  • Nembo Super 32 Rovescio - Debutto a Franciacorta - anteprima 3
  • Nembo Super 32 Rovescio - Debutto a Franciacorta - anteprima 4
  • Nembo Super 32 Rovescio - Debutto a Franciacorta - anteprima 5
  • Nembo Super 32 Rovescio - Debutto a Franciacorta - anteprima 6

L’attivissimo mondo delle piccolissime factory artigianali è in gran fermento. Alcuni mesi fa vi avevamo raccontato la storia di una affascinante tricilindrica nata dall’idea di Daniele Sabatini, che si distingue da tutta la massa della produzione attuale per l’inconsueto layout motoristico, che prevede un tre cilindri in linea frontemarcia rovesciato, cioè con la testata in basso e l’albero motore in alto: la Nembo Super 32 Rovescio.

A TESTA IN GIU’
L’idea di costruire una moto con motore "rovescio" è venuta a Sabatini, che della moto è progettista e designer, nonchè unico proprietario del marchio, per via della sua passione per i motori aeronautici del secolo scorso e per tutta una serie di motivi che abbiamo già ampiamente discusso con questi nell’articolo precedentemente citato.

La moto è praticamente costruita attorno al motore, e il suo telaio è costituito da due sezioni separate in tubi tondi d’acciaio. La prima parte dal carter motore e va a costituire il cannotto di sterzo; la seconda si infulcra sempre sopra al carter e si allunga all’indietro a costituire il reggisella e l’attacco superiore per l’ammortizzatore Double System.

Il motore che è stato provato a Franciacorta è in configurazione da 1.814 cc, accreditato dalle prove al banco di 170 cv, mentre al momento di andare in produzione la cilindrata salirà a 1.925 cc.

SHAKEDOWN A FRANCIACORTA
La prima uscita ufficiale in pista della Nembo Super 32 Rovescio è avvenuta nello scorso weekend a Franciacorta, dove Daniele Sabatini, accompagnato dallo staff della CGM capeggiato dall’ing. Giovanni Mariani, ha portato la moto. Le fasi costruttive e di sviluppo del motore sono state infatti condotte dalla piccola ma attivissima factory di Pieve Emanuele, già altrimenti nota per molti suoi interessantissimi progetti su motori Moto Guzzi.
Il Team che si è dedicato allo sviluppo del motore si compone, oltre al citato Mariani, dall'Ing. Alessandro Sobacchi, da Fabio Falcone, dall'Ing. Carlo Vercellone e da Marco Fasani, mentre il meccanico che segue la moto è Sandro Carò.

Le parti in lega leggera ricavate dal pieno su macchine a controllo numerico sono state realizzate da Luca Signorelli della O.M.A., mentre per le componenti in fibra di carbonio, Sabatini si è rivolto a due "guru" del settore, cioè i fratelli Alex e Yuri Balestra della WR Compositi (ricordate le WRM? Cross e Motard con ciclistica in carbonio?).

Lo shake down della moto in pista è stato affidato a un pilota di provata esperienza: Samuele Sardi, che i più appassionati ricorderanno per essere stato Campione Italiano Battle of The Twins nel 1996 su una Ghezzi a motore Guzzi.
Abbiamo raggiunto Samuele al telefono che ci ha riportato che: "La Nembo funziona! - ha esordito Sardi - In sella la moto è compattissima, leggera e facile da guidare. La guidabilità è elevata e già alla prima uscita in pista ha evidenziato doti notevoli. La moto è molto veloce, specie nelle Esse e nelle curve strette di Franciacorta.
Il motore ovviamente ha bisogno di affinamenti alla mappatura, perché siamo andati in pista con una mappa realizzata al banco prova e di conseguenza è necessario affinare i transitori e le riaperture del gas, come è naturale che sia per un progetto all’inizio dello sviluppo. Il sound, poi, è fantastico!
Mi sono divertito e per me è stato un onore avere lo jus primae noctis su una moto così innovativa e non vedo l’ora di poterla riprovare nei prossimi test che faremo dopo l’estate"
.

I ROMANI SBARCANO IN BRITANNIA
Se guardate le foto della Nembo Super 32 ai box di Franciacorta, noterete una frase vergata a pennarello sul grezzo serbatoio artigianale: "Desilite commilitones! Nisi vultis aquilam hostibus prodere!", che tradotto da una versione latina di Cesare tratta dallo sbarco dei Romani in Britannia vuol dire: "Saltate giù commilitoni! Se non volete consegnare l’aquila ai nemici".
Questa frase venne pronunciata dal centurione che portava il vessillo con l’aquila, per esortare i romani che avevano paura di gettarsi in mare per affrontare lo sbarco in Britannia…
… e Daniele "Titus" Sabatini, l’ha ripresa per celebrare lo sbarco di un motore romano nel territorio dei tricilindrici, normalmente presidiato dagli Inglesi…

In attesa di ulteriori test, ai quali speriamo vivamente di poter partecipare di persona, vi lasciamo ai video del battesimo della Super 32 Rovescio. Come potranno notare i più addentro all'universo motociclistico, i primi metri della Super 32 a Franciacorta hanno destato un grande interesse anche in altri personaggi noti che appaiono nei video e che sono corsi a Castrezzato a vedere la moto...

Ringraziamo Otto Nero di Ottonero Cafe Racer, per aver gentilmente messo a disposizione le sue foto e i video della giornata.

freccia per aprire fotogalleryfreccia per aprire fotogallery
  • Nembo Super 32 Rovescio - Immagini Ottonero Cafe Racer - anteprima 1
  • Nembo Super 32 Rovescio - Immagini Ottonero Cafe Racer - anteprima 2
  • Nembo Super 32 Rovescio - Immagini Ottonero Cafe Racer - anteprima 3
  • Nembo Super 32 Rovescio - Immagini Ottonero Cafe Racer - anteprima 4
  • Nembo Super 32 Rovescio - Immagini Ottonero Cafe Racer - anteprima 5
  • Nembo Super 32 Rovescio - Immagini Ottonero Cafe Racer - anteprima 6

Nembo Super 32 Rovescio: battesimo a Franciacorta - 1

Nembo Super 32 Rovescio: battesimo a Franciacorta - 1

Nembo Super 32 Rovescio: battesimo a Franciacorta - 2

Nembo Super 32 Rovescio: battesimo a Franciacorta - 2

Autore: Lorenzo Gargiulo

Tag: Special e Elaborazioni , 1000 , naked , tricilindriche , tuning , special , pista , curiosità , concept , piloti


Top