Eventi

pubblicato il 21 luglio 2011

European Bike Week 2011

A Villach oltre 70.000 bicilindriche previste

European Bike Week 2011
freccia per aprire fotogalleryfreccia per aprire fotogallery
  • European Bike Week 2010 - anteprima 1
  • European Bike Week 2010 - anteprima 2
  • European Bike Week 2010 - anteprima 3
  • European Bike Week 2010 - anteprima 4
  • European Bike Week 2010 - anteprima 5
  • European Bike Week 2010 - anteprima 6

E’ tutto pronto a Villach, i motori sono caldi e i serbatoi pieni per la European Bike Week 2011, il raduno di motociclette più grande d’Europa che vede la partecipazione di numerosi appassionati di Harley-Davidson.
Più di 70.000 bolidi da strada sono attesi anche per questa 14esima edizione sulle sponde del Lago di Faak, rinomata e tranquilla meta di vacanze estive che dal 6 all’11 settembre si trasformerà con i colori e il luccichio delle carrozzerie cromate più famose al mondo. Qui sarà allestito un vero e proprio Harley Village, il posto giusto per i veri motociclisti dove diversi stand presenteranno nuovi modelli, pezzi di ricambio, accessori e capi d’abbigliamento.

Irrinunciabile per tutti i possessori di una Harley l’iscrizione all’Harley-Davidson Custom Bike Show, affiliato all’AMD. Per quest’anno è previsto un premio che lascerà davvero a bocca aperta: non solo i primi classificati andranno a Sturgis per partecipare ai Campionati Mondiali di Custom, ma il vincitore della categoria Best Modified Harley lascerà le sponde del Lago di Faak come l’orgoglioso proprietario di un motore Screamin’ Eagle Big Bore, il modo migliore per tornare a casa! Inoltre sarà esposto alla Demo Ride Experience Harley-Davidson un parco moto con le anticipazioni dei modelli del 2012 dove sarà possibile provare Jumpstart, un sistema creato per chi non guida la moto e che desidera provare la potenza di un V-Twin senza spostarsi di un centimetro.

Ovviamente non mancherà l’intrattenimento. Sono previsti spettacoli musicali fino a tarda sera, durante i quali band provenienti da Austria, Regno Unito, Germania, Italia e altri paesi, si esibiranno con i loro pezzi migliori. Tra i più famosi la leggendaria band Uriah Heep e i Nazareth, i giganti scozzesi del rock.

Una grande parata chiuderà la manifestazione sabato 10 con partenza alle 12:00. I motociclisti in sella alle loro spettacolari e scintillanti motociclette percorreranno l’ormai tradizionale percorso che va dal lago di Faak a Finkenstein, attraverso il centro della città di Villach fino a Ossiach, proseguendo attorno al lago di Ossiach, fino a Rosseg e per ritornare al lago di Faak. Un percorso snodato tra le bellezze del comprensorio di Villach che l’anno scorso è stato percorso da una carovana di 25.000 motociclette lunga ben 26 km, un record assolutamente da battere!
Numerosi saranno gli autobus navetta speciali e taxi ufficiali a tariffe fisse che circoleranno attorno al lago per poter raggiungere la manifestazione.

Autore: Redazione

Tag: Eventi , strada , bicilindriche , cruiser , raduni , turismo , custom


Top