Abbigliamento

pubblicato il 20 luglio 2011

Alpinestars 2012: stivale Supertech R e guanti Artic Drystar

Piccolo anticipo su quello che vedrete il prossimo anno

Alpinestars 2012: stivale Supertech R e guanti Artic Drystar
freccia per aprire fotogalleryfreccia per aprire fotogallery
  • Alpinestars 2012: Stivale Supertech R e guanti Artic Drystar - anteprima 1
  • Alpinestars 2012: Stivale Supertech R e guanti Artic Drystar - anteprima 2
  • Alpinestars 2012: Stivale Supertech R e guanti Artic Drystar - anteprima 3

Come da tradizione, in estate le aziende d’abbigliamento presentano le collezioni per l’anno successivo. Tra le più attive c’è naturalmente Alpinetars, ed è proprio della casa di Asolo che andiamo a presentarvi un anticipo su quella che è la collezione 2012. Gli stivali racing, i Supertech R, e i guanti da turismo totale, gli Artic Drystar.

SUPERTECH R BOOT
Il Supertech R è uno stivale da velocità top di gamma che beneficia dell’esperienza dei migliori piloti MotoGP e Superbike. L’ultima versione è caratterizzata da uno stivaletto interno riprogettato, costruito in mesh tecnico 3D per ridurre ulteriormente il peso dello stivale aumentando al contempo traspirabilità, comfort e feeling.
Il soffietto elastico in pelle sul tendine d’Achille consente movimenti estremamente naturali, mentre lo stivaletto superiore, segue il contorno della gamba. Questo è realizzato in cuoio sintetico di alto livello ed è rinforzato con gomma per mantenere la forma.
Un pannello in microfibra trova spazio su tutta la lunghezza dell’interno stivale, ed offre grip e feeling eccellenti sulla moto, oltre a proteggere da calore ed abrasione.

La suola, in mescola di gomma alleggerita, offre eccellenti doti di grip e feeling, e flette naturalmente al cambio di posizione o pressione sulle pedane. Il rinforzo sul cambio è alleggerito per un miglior feeling nelle cambiate e le prese d’aria sono collocate strategicamente su rinforzi TPU di tallone e tibia; con questi, il morbido mesh TPU sull’avampiede, va a creare la corretta ventilazione nello stivale. L’ingresso/uscita esterna è dotata di un pannello in pelle a soffietto per una calzata più aderente e una maggior facilità nell’infilare e sfilare. La chiusura a cerniera è dotata di blocco chiusura in Velcro ultrapiatto.
Il gancio regolabile superiore, prevede l’inserimento della striscia a cremagliera all’interno del TPU sul polpaccio e l’intera suola è sostituibile.

PROTETTORE INTERNO INNOVATIVO
Lo stivaletto con rinforzo biomeccanico sulla caviglia è dotato di barre di torsione a doppio gancio interno ed interno, per assorbire progressivamente gli stress da flessione e rotazione sulla caviglia, e ridurre il trauma da pressione ed iperestensione all’articolazione della caviglia. Il rinforzo interno della caviglia è poi realizzato in poliammide rinforzato in fibra di vetro, e l’imbottitura ergonomica closed-cell, pensa alla protezione ed al comfort. Attorno alla suola, troviamo delle fusioni in mescola poliammidica, a protezione dagli impatti.

La protezione della tibia esterna è in TPU, e si allunga al polpaccio esterno. Questa è studiata per distribuire e dissipare l’energia dell’impatto sull’intera superficie pur restando compatta. Sezioni ventilate favoriscono il flusso d’aria nello stivale. I rinforzi separati interni, lavorano con lo stivale esterno per formare un sistema protettivo.
Lo slider ad innesto sulla punta offre feeling e protegge la zona dita dall’abrasione (sono disponibili slider sostitutivi in magnesio) mentre quello sul tallone, anch’esso sostituibile ed in TPU, protegge dagli impatti e reduce l’attrito in caso di caduta.
Le taglie vanno dalla 39 alla 48, ed il prezzo è di 379.95 euro.

ARCTIC DRYSTAR GLOVE
Se viaggiate in ogni condizione e cercate un guanto totale, Arctic Drystar è ciò che fa per voi. E’ un guanto corto ma senza compromessi in termini di protezione dalle intemperie. L’esclusiva fodera Alpinestars Drystar e l’isolante Thinsulate garantiscono mani calde e asciutte.
Lo strato superiore in tessuto è leggero e resistente, il palmo, in pelle caprina rinforzata in Clarino, offre alta resistenza all’abrasione e le dita sono pre-curvate per migliorare comfort e contribuire alla riduzione dell’affaticamento.

Per quanto riguarda la sicurezza, troviamo delle protezioni sulle nocche, rigide in PU ed integrate, che offrono protezione dagli impatti sul dorso della mano. Imbottiture in schiuma EVA da 4mm su dorso, dita e polso garantiscono protezione aggiuntiva.
L’esclusivo ponte infradito Alpinestars, impedisce la separazione delle dita e la rotazione del cuoio attorno a queste ultime in caso di caduta, infine, la colorazione nero/giallo rispetta lo standard EN471 per i capi ad alta visibilità.

Al comfort, ci pensano gli inserti stretch a soffietto su dorso della mano e delle dita: questi migliorano la libertà di movimento. Come già accennato sopra, gli inserti in membrane Drystar tengono lontana l’acqua ed offrono eccellenti capacità traspiranti, per ridurre l’accumulo di umidità, mentre all’isolamento termico ci pensa la fodera Thinsulate.
La chiusura del guanto è al polso tramite Micro-Velcro per una vestibilità più sicura, ed il polsino idrorepellente in maglia offre una barriera extra contro gli elementi.
Le taglie vanno dalla S alla 3XL, ed il prezzo è di 79.95 euro.

Autore: Redazione

Tag: Abbigliamento , pista , abbigliamento , protezioni , turismo


Top