Sport

pubblicato il 18 luglio 2011

MX 2011, Latvia: a tutta KTM! Doppietta di Cairoli!

Frossard è secondo. In MX2 ancora KTM con Roczen

MX 2011, Latvia: a tutta KTM! Doppietta di Cairoli!
freccia per aprire fotogalleryfreccia per aprire fotogallery
  • MX1 2011 - Latvia - anteprima 1
  • MX1 2011 - Latvia - anteprima 2
  • MX1 2011 - Latvia - anteprima 3
  • MX1 2011 - Latvia - anteprima 4
  • MX1 2011 - Latvia - anteprima 5
  • MX1 2011 - Latvia - anteprima 6

Siamo giunti al decimo round del Mondiale Motocross MX, una decima tappa, all’insegna delle moto di colore arancione, quelle di Mattighofen. E’ infatti la KTM la protagonista di questa gara svoltasi lo scorso week-end a Latvia, in Lettonia.
A vincere in MX1 è il nostro Tony Cairoli, che ha portato a casa non solo una fantastica doppietta, ma ha anche raggiunto la bellezza di ben 40 vittorie in carriera!
Il pubblico di Kegums è rimasto estasiato dalla prova del "Tonino Nazionale", ed il siciliano li ha anche omaggiati con un "Nac nac" allo sventolare della bandiera a scacchi.

Nella prima manche è scattato secondo e ha provato ad andare in fuga, ma Frossard non ha mollato l’osso. Il francese della Yamaha ha rimontato, ma proprio nel finale un doppiato ha rallentato il pilota della KTM, che però a tenuto duro fino alla fine. Pochissimi i centesimi di distanza tra i due, ma ad uscirne vincitore è stato proprio Cairoli.
Al via della seconda manche i due si sono "scontrati" nuovamente. Dopo una partenza da manuale, infatti, i protagonisti si sono scambiati diversi incroci di traiettoria, ma il siciliano ha preso dopo poco un vantaggio sul francese, vantaggio, che è riuscito a mantenere fino alla fine.
Terzo, nonché per tre volte quest’anno sul podio, il pilota di casa della Honda, il russo Evgeny Bobryshev, mentre quarto ha chiuso il portoghese Rui Goncalves e quinto l’altro nostro italiano, David Philippaerts su Yamaha.

Ora la classifica vede Cairoli primo con 416 punti, che grazie a questa gara gli consente di stare ad un distacco di ben 42 punti dal belga della Suzuki, Clement Desalle. Terzo, con 370 punti, Frossard, seguito da Bobryshev con 334 punti, mentre in quinta posizione c’è l’altro ufficiale KTM, Max Nagl, con 331 punti. Sesto il nostro Philippaerts, con 282 punti.

Così ha commentato Tony Cairoli: "Nelle prime fasi di gara ho badato a non fare errori come accaduto nelle precedenti gare e ci sono riuscito. Sono partito più calmo e concentrato, poi con il passare dei giri ho aumentato il ritmo e ho controllato Frossard. Nella prima manche un doppiato mi ha rallentato nell’ultimo giro e questo ha permesso a Frossard di ritornare sotto, ma per fortuna questa volta è andata bene e sono riuscito ugualmente a vincere. Nella seconda manche ho fatto come nella prima. Sono partito con l’obiettivo di non commettere errori nelle prime fasi e poi ho continuato a spingere e alla fine ho tenuto a distanza Frossard che anche oggi si è dimostrato un avversario per il titolo".

I RISULTATI
MX1 RACE 1 (20 laps = 30.80Km)
POS / RIDER / NAT. / MOTORCYCLE / TIME
1 / Cairoli, Antonio / ITA / KTM / 39:16.295
2 / Frossard, Steven / FRA / Yamaha / 39:16.642
3 / Bobryshev, Evgeny / RUS / Honda / 39:19.445
4 / Nagl, Maximilian / GER / KTM / 39:20.903
5 / Philippaerts, David / ITA / Yamaha / 39:42.141
6 / de Dycker, Ken / BEL / Honda / 39:47.274
7 / Goncalves, Rui / POR / Honda / 39:48.812
8 / Desalle, Clement / BEL / Suzuki / 39:59.203
9 / Boog, Xavier / FRA / Kawasaki / 40:07.448
10 / Ramon, Steve / BEL / Suzuki / 40:07.850
11 / Guarneri, Davide / ITA / Kawasaki / 40:11.819
12 / Leok, Tanel / EST / TM / 40:12.365
13 / Boissiere, Anthony / FRA / Yamaha / 40:37.247
14 / Aranda, Gregory / FRA / Kawasaki / 40:47.715
15 / Simpson, Shaun / GBR / Honda / 40:49.972

MX1 RACE 2 (20 laps = 30.80Km)
POS / RIDER / NAT. / MOTORCYCLE / TIME
1 / Cairoli, Antonio / ITA / KTM / 40:14.909
2 / Frossard, Steven / FRA / Yamaha / 40:20.881
3 / Bobryshev, Evgeny / RUS / Honda / 40:32.034
4 / Goncalves, Rui / POR / Honda / 40:35.090
5 / Philippaerts, David / ITA / Yamaha / 40:39.299
6 / Ramon, Steve / BEL / Suzuki / 40:40.348
7 / Leok, Tanel / EST / TM / 40:42.177
8 / Desalle, Clement / BEL / Suzuki / 40:54.768
9 / de Dycker, Ken / BEL / Honda / 40:58.248
10 / Nagl, Maximilian / GER / KTM / 41:01.616
11 / Barragan, Jonathan / ESP / Kawasaki / 41:07.053
12 / Guarneri, Davide / ITA / Kawasaki / 41:16.951
13 / Boissiere, Anthony / FRA / Yamaha / 41:28.024
14 / Campano Jimenez, Carlos / ESP / Yamaha / 41:48.657
15 / Simpson, Shaun / GBR / Honda / 41:53.854

CLASSIFICA DI CAMPIONATO MX1
1 CAIROLI 416, 2 DESALLE 374, 3 FROSSARD 370, 4 BOBRYSHEV. 334,
5 NAGL 311, 6 PHILIPPAERTS 282, 7 GONCALVES 281, 8 RAMON 229,
9 DE DYCKER 228, 10 BOOG 215, 11 BARRAGAN 214, 12 LEOK 169,
13 STRIJBOS 165, 14 BOISSIERE 135, 15 SIMPSON 125.

MX2: DOPPIETTA ANCHE PER ROCZEN
Il Mondiale si fa sempre più arancione! Oltre a Cairoli infatti, un’altra KTM ha portato a casa una doppietta, quella del giovane Ken Roczen. Questi 50 punti guadagnati a Kegums gli permettono di prendere ulteriori distanza in classifica generale. Ora sono 446 i punti totali.
Ken però non può certo gridare alla vittoria, visto che dietro di lui il suo compagno di squadra gli sta a soli 27 punti, questo grazie al secondo posto di questa gara. Stiamo parlando naturalmente di Jeffrey Herlings, che ha portato a casa un terzo posto in gara1 ed un secondo in gara2. Terzo ha chiuso Tommy Searle, su Kawasaki, e al quarto posto troviamo un’altra moto "in verde", quella del giovane Max Anstie.
Solo 14emo il nostro Alessandro Lupino, dodicesimo nella generale.

I RISULTATI
MX2 RACE 1 (20 laps = 30.80Km)
POS / RIDER / NAT. / MOTORCYCLE / TIME
1 / Roczen, Ken / GER / KTM / 39:00.838
2 / Searle, Tommy / GBR / Kawasaki / 39:11.833
3 / Herlings, Jeffrey / NED / KTM / 39:16.988
4 / Tonus, Arnaud / SUI / Yamaha / 39:21.256
5 / Anstie, Max / GBR / Kawasaki / 39:27.334
6 / Aubin, Nicolas / FRA / KTM / 39:37.910
7 / Osborne, Zachary / USA / Yamaha / 39:39.956
8 / Paulin, Gautier / FRA / Yamaha / 39:41.040
9 / Kullas, Harri / FIN / Yamaha / 39:42.446
10 / Teillet, Valentin / FRA / Suzuki / 40:03.070
11 / Butron Oliva, Antonio Jose / ESP / KTM / 40:16.602
12 / Nicholls, Jake / GBR / KTM / 40:20.390
13 / Tixier, Jordi / FRA / KTM / 40:32.536
14 / Petrov, Petar / BUL / Yamaha / 40:37.030
15 / Karro, Matiss / LAT / Honda / 40:39.210

MX2 RACE 2 (20 laps = 30.80Km)
POS / RIDER / NAT. / MOTORCYCLE / TIME
1 / Roczen, Ken / GER / KTM / 40:24.762
2 / Herlings, Jeffrey / NED / KTM / 40:38.709
3 / Searle, Tommy / GBR / Kawasaki / 40:43.474
4 / Anstie, Max / GBR / Kawasaki / 40:43.844
5 / Osborne, Zachary / USA / Yamaha / 41:02.356
6 / Kullas, Harri / FIN / Yamaha / 41:17.158
7 / Teillet, Valentin / FRA / Suzuki / 41:25.156
8 / Nicholls, Jake / GBR / KTM / 41:39.053
9 / Karro, Matiss / LAT / Honda / 41:41.031
10 / Paulin, Gautier / FRA / Yamaha / 41:42.509
11 / Lupino, Alessandro / ITA / Husqvarna / 41:43.290
12 / Petrov, Petar / BUL / Yamaha / 42:11.895
13 / Tixier, Jordi / FRA / KTM / 42:18.518
14 / Söderberg, Ludvig / FIN / Kawasaki / 42:26.383
15 / Heibye, Even / NOR / KTM / 40:27.651

CLASSIFICA DI CAMPIONATO MX2
1 ROCZEN 446, 2 HERLINGS 419, 3 SEARLE 370, 4 PAULIN 343,
5 OSBORNE 295, 6 TONUS 274, 7 ANSTIE 249, 8 KULLAS 224,
9 AUBIN 207, 10 CHARLIER 170, 11 ROELANTSL 166, 12 LUPINO 121,
13 TIXIER 115, 14 NICHOLLS 114, 15 BUTRON OLIVA 94.

freccia per aprire fotogalleryfreccia per aprire fotogallery
  • MX2 2011 - Latvia - anteprima 1
  • MX2 2011 - Latvia - anteprima 2
  • MX2 2011 - Latvia - anteprima 3
  • MX2 2011 - Latvia - anteprima 4
  • MX2 2011 - Latvia - anteprima 5
  • MX2 2011 - Latvia - anteprima 6

MX 2011, Latvia: a tutta KTM

MX 2011, Latvia: a tutta KTM! Doppietta di Cairoli! Frossard è secondo. In MX2 ancora KTM con Roczen

Autore: Fabio Caliendo

Tag: Sport , pista , cross , personaggi , gare , fuoristrada , piloti , personaggi famosi


Top