Sport

pubblicato il 15 luglio 2011

FMI 2012: cambiano i regolamenti di Motocross ed Enduro

Campionato Italiano Motocross 125cc Jr. e Senior, ordine nelle classi Enduro

FMI 2012: cambiano i regolamenti di Motocross ed Enduro

La Federazione Italiana Motociclistica ha stilato il nuovo regolamento per il 2012 per quanto riguarda il Motocross e l’Enduro. Precisi i raffinamenti sul regolamento in vigore per quest’anno, ma soprattutto la targa originale obbligatoria nell’enduro dal 2013.

Motocross: ora sarà possibile gareggiare sin dall’età di 13 anni compiuti. Per quanto riguarda le gare che interessano le competizioni nazionali e territoriali, ci sarà l’obbligo di prender parte alle competizioni con moto di cilindrata 125 (Due Tempi) fino ai 15 anni compiuti.
Altre novità sempre per i più piccoli, che avranno la facoltà di gareggiare con motocicli di cilindrata 85 (sempre a Due Tempi) dall’età di 9 anni.
Veniamo ai cambiamenti più importanti: si è deciso di istituire un Campionato Italiano Motocross 125cc con categoria Junior, che interesserà i giovani tra i 13 ed i 17 anni, e la categoria Senior, per coloro che superano la maggiore età.
Per quanto riguarda l’ambiente, invece, i controlli fonometrici saranno effettuati con il metodo di misurazione FIM "2MeterMax", che nel pre-gara sarà di 115 dB/a e nel post-gara di 116 dB/A, quindi come vedremo, diversi dall’Enduro.

Enduro: la FMI ha deciso di riordinare le classi della specialità, e lo ha fatto seguendo ciò che avviene nel Campionato Mondiale, cioè E1, E2 ed E3. Si è deciso poi, per l’eliminazione della Classe 125 4T nel Campionato Italiano Under 23 Cadetti, e della Classe Monomarcia nel Campionato Italiano Minienduro. Queste verranno assorbite all’interno di altre classi.
Ma forse la novità più importante è la prossima che andiamo ad annunciarvi, e cioè che a partire dalla stagione agonistica 2013, tutti i motocicli dovranno avere le targhe originali.
Infine, anche in questa specialità sarà adottato il metodo di misurazione FIM "2MeterMax" per quanto concerne i controlli fonometrici. I limiti, saranno di 109 dB/A per il pre-gara e di 110 dB/A per il fine gara.

Autore: Fabio Caliendo

Tag: Sport , enduro , cross , gare , fuoristrada


Top