Accessori

pubblicato il 14 luglio 2011

Harley-Davidson: Screamin' Eagle SE120R

Un kit ad alte performance per l'utilizzo in pista

Harley-Davidson: Screamin' Eagle SE120R

Dal catalogo accessori Harley-Davidson per questo 2011, arriva un nuovo motore denominato Screamin’ EagleSE120R, un propulsore dalle alte performance per l’esclusivo utilizzo in pista.
Questo motore, che nasce pronto all’uso, va ad aumentare la cilindrata a 120 pollici cubici o 1996cc se preferite, e regala l’ineguagliabile opportunità di divertirsi in circuito ad un prezzo accessibile. Il segreto della formula risiede nel nome: SE, che altro non è che l'acronimo di Screamin' Eagle, 120, la cilindrata in pollici cubi, ed infine R, che significa Race.

NESSUNA MODIFICA
Il propulsore è stato progettato per inserirsi perfettamente nel telaio di serie della moto, senza dover apportare adattamenti o modifiche. Il basamento, i cilindri e le teste sono verniciati in nero, completati da riflessi in alluminio e coperture cromate per un sensazionale effetto estetico.
Se opportunamente equipaggiato con il corpo farfallato ad alto flusso, iniettori ad alto rendimento e sistema di scarico appropriato, il motore è in grado di erogare più di 135 CV effettivi alla ruota.

Questo è assemblato a mano nel reparto produttivo Harley-Davidson, presso la sede di Pilgrim Road Engine Plant a Milwaukee.Naturalmente questi motori non sono omologati per l’utilizzo stradale, e montano esclusivamente la più raffinata componentistica Screamin’ Eagle che consiste in cilindri Big Bore da 4.060’’, albero motore con volani forgiati da 4-5/8’’, pistoni forgiati ad alta compressione Nichelati (10.5:1) con riporti in Teflon e dotati di fasce in Titanio SST. Modificati gli alberi a camme, ad alzata maggiorata (SE-266E), e le aste (+.030), come anche i Lifters SE ad alte prestazioni, le testate CNC-MVA con decompressore automatico ed i castelletti valvole lavorati a macchina.

Il carter motore è progettato per i cilindri Big Bore, la pompa olio è maggiorata. Anche i cuscinetti sono rivisti, sia per quanto riguarda i carter interni, Timken Screamin’ Eagle Performance, che quelli della primaria, ad alte prestazioni. Il compensatore è ad alte prestazioni e le candele sono Screamin’ Eagle.

Il motore richiede l’acquisto separato dello specifico corpo farfallato, di iniettori high-flow e della frizione maggiorata. A scelta dell’acquirente, lo scarico "Race", il filtro dell’aria ad alte prestazioni e la rimappatura della centralina elettronica.

SCREAMIN’ EAGLE PRO 120RX RACE KIT
Se 135 CV non sono abbastanza, ecco la soluzione. Progettato per incrementare ulteriormente le già esuberanti performance del motore Screamin’ Eagle SE120R, questo nuovo kit, se abbinato a un sistema di scarico "Race", può erogare più di 145 cavalli alla ruota. Il kit (Screamin’ Eagle), comprende le testate Hurricane CNC, pistoni forgiati ad alta compressione (12:1), alberi a camme (RX-267), aste regolabili di facile installazione, ed il corpo farfallato da 62 o 64 mm (dipende dal modello). Inoltre, si modificano anche il collettore d’aspirazione (High-Flow), il kit iniettori a flusso maggiorato, il kit tromboncino di aspirazione, il "Super Tuner EFI Tuner" e le guarnizioni.

Autore: Redazione

Tag: Accessori , bicilindriche , cruiser , tuning , accessori , pista , custom , parti speciali


Top