Attualità e Mercato

pubblicato il 14 luglio 2011

Suzuki Italia: Junya Kumataki il nuovo Presidente

Sostituisce Nobuo Fujita che rientra in giappone

Suzuki Italia: Junya Kumataki il nuovo Presidente

La Suzuki Italia ci fa sapere che a partire da oggi il Signor Junya Kumataki, già Amministratore Delegato di Suzuki Italia S.p.A. dal mese di dicembre 2009, assume la carica di Presidente.
Il Signor Junya Kumataki, 42 anni, nato in Giappone nella Prefettura di Aichi, sposato con 2 figli, vanta significative esperienze in ruoli di alta responsabilità nelle filiali Suzuki europee di Francia ed Inghilterra.

Dopo due anni di esperienza in Italia, il Signor Kumataki dichiara che: "Sono numerose le sfide e le connesse opportunità da cogliere in un mercato importante per Suzuki come quello italiano. Sono certo che il marchio Suzuki proseguirà nel consolidamento della sua presenza grazie a prodotti di qualità affermata e ad una rete di Concessionari solida e professionale".

Dopo otto anni di proficui risultati, il Signor Nobuo Fujita lascia la presidenza di Suzuki Italia per rientrare presso i quartieri generali di Suzuki Motor Corporation ad Hamamatsu in Giappone, continuando a seguire da vicino il mercato europeo.

Il Signor Nobuo Fujita afferma che: "questi anni in Italia sono stati fondamentali per la mia esperienza professionale e personale. Ho avuto modo di approfondire la conoscenza di un mercato importante e di un paese straordinario. Ringrazio e saluto la stampa italiana, che segue sempre con attenzione le attività di Suzuki in Italia".

Autore: Redazione

Tag: Attualità e Mercato , curiosità , mercato , lavoro


Top