Accessori

pubblicato il 11 luglio 2011

Accossato: arrivano i tubi in treccia metallica

L'azienda piemontese allarga i confini della sua produzione

Accossato: arrivano i tubi in treccia metallica
freccia per aprire fotogalleryfreccia per aprire fotogallery
  • Tubazioni freno Accossato - anteprima 1
  • Tubazioni freno Accossato - anteprima 2
  • Tubazioni freno Accossato - anteprima 3
  • Tubazioni freno Accossato - anteprima 4
  • Tubazioni freno Accossato - anteprima 5
  • Tubazioni freno Accossato - anteprima 6

La Accossato sta rapidamente espandendo il proprio catalogo a vari ambiti dell’aftermarket motociclistico dai quali era finora assente.
A partire dal mese di settembre 2011, infatti, la Accossato avvierà la produzione e commercializzazione di tubazioni freno in treccia metallica. All’inizio la produzione sarà dedicata al settore moto, per allargarsi in seconda battuta anche alle auto.
Per la nuova produzione sono stati acquistati i macchinari più moderni. La capacità produttiva sarà di 100 kit/giorno, con una gamma di applicazioni molto ampia (quasi 2.000 codici) e diciannove differenti colori e sfumature per la treccia.

I tubi freno in treccia metallica sono necessari in particolare quando l’impianto frenante è sottoposto ad una azione intensa poiché, inevitabilmente, aumentano le temperature di esercizio e l’olio, contenuto nei tubi, arriva a superare facilmente i 100 gradi. Proprio per questo motivo, i tubi in gomma, che molti produttori ancora impiegano, tendono a cedere maggiormente sotto la pressione esercitata dalla pompa freno (effetto "fading") mentre i tubi in treccia, non variano la loro resistenza al variare della temperatura.
Non subendo sostanzialmente alcuna dilatazione apprezzabile, la pressione esercitata dalla pompa freno non si disperde lungo il tubo impedendo l’affondamento della leva freno e facendo aumentare la capacità di frenata a parità di forza esercitata.

I raccordi sono realizzati in acciaio inox in una grande varietà di colori (acciaio, blu, rosso, verde, nero, oro) grazie ad uno speciale processo di galvanizzazione il quale, inoltre, ne garantisce la totale resistenza ai raggi UV e a tutti gli agenti esterni in generale. I tubi freno sono realizzati con un’anima in teflon capace di garantire elasticità e fluidità assoluta mentre all’esterno sono rivestiti in PVC.

La nuova gamma di Tubi Freno Accossato comprende applicazioni per tutte le seguenti marche: Aprilia, Benelli, BMW, Bombardier, Buell, Bultaco, Cagiva, CCM, Ducati, Garelli, GAS GAS, Gilera, Harley Davidson, Honda, Husaberg, Husqvarna, Hyosung, Italjet, Kawasaki, Keeway, KTM, Kymco, Lambretta, Laverda, Maico, Moto Guzzi, MV Agusta, Norton, Peugeot, Piaggio, Quasar, Royal Enfield, Sachs, Sauber, Scomadi, Suzuki, Tema, TM, Traxx, Triumph, Vespa, Yamaha.
I prezzi dei kit, che saranno disponibili da settembre presso in concessionari Accossato partiranno da 60 euro iva compresa.

Autore: Redazione

Tag: Accessori , bicilindriche , 1000 , naked , scooter , 600 , tuning , accessori , tecnica , sicurezza , parti speciali


Top