Sport

pubblicato il 11 luglio 2011

MX 2011, Teutschenthal: doppietta di Bobryshev

Cairoli secondo e leader in classifica. In MX2 ancora Roczen

MX 2011,  Teutschenthal: doppietta di Bobryshev
freccia per aprire fotogalleryfreccia per aprire fotogallery
  • MX1 2011 - Teutschenthal - anteprima 1
  • MX1 2011 - Teutschenthal - anteprima 2
  • MX1 2011 - Teutschenthal - anteprima 3
  • MX1 2011 - Teutschenthal - anteprima 4
  • MX1 2011 - Teutschenthal - anteprima 5
  • MX1 2011 - Teutschenthal - anteprima 6

Nel week-end appena passato si è svolto il nono appuntamento del Campionato Mondiale Motocross. Luogo della gara, Teutschenthal, in Germania, dove il russo Evgeny Bobryshev ha portato a casa una doppietta. Dietro la sua Honda, Tony Cairoli, che ha fatto il possibile per contrastare Evgeny, ma si è dovuto accontentare di un secondo posto (è anche scivolato). Tonino ha infatti chiuso secondo in entrambe le manche, mentre alle sue spalle ha terminato Clement Desalle. Il belga della Suzuki sta cercando di rimontare in classifica, ma di certo questo exploit del russo non se l’aspettava.

Buona la prestazione di Rui Goncalves, quarto nella generale, mentre in quinta posizione troviamo l’altro ufficiale KTM, Max Nagl. Non molto bene l’altro dei nostri: David Philippaerts ha infatti chiuso appena nono, è la sua unica soddisfazione è quella di essersi messo dietro il belga della Suzuki, Steve Ramon.
Nella generale Tony è ancora primo, con 366 punti, seguito da Clement Desalle a 348 punti, e Steven Frossard a 326 punti. Quarto il russo Evgeny Bobryshev, e quinto Max Nagl. Il nostro David Philippaerts è invece sesto, ma il mondiale è ancora aperto.

Così ha commentato Tony Cairoli: "Ho commesso qualche errore di troppo, per questo non sono riuscito a vincere il Gran Premio! Mi dispiace non aver vinto, ma almeno ho guadagnato qualche punto sugli inseguitori nel mondiale. Nella prima manche sono scattato bene, ero a circa sei secondi da Bobryshev quando sono scivolato. Mi hanno passato anche Nagl e Frossard e così ho dovuto rimontare dalla quarta piazza e una volta secondo ho pensato a mantenere la posizione perché Bobryshev è andato veramente forte ed era difficile andarlo a riprendere nel finale. Nella seconda manche sono scivolato nello stesso punto dove ero già caduto. Sono ripartito a testa bassa e ho guadagnato subito la seconda posizione. Sul finire della manche avevo ripreso il leader della gara e sapevo dove potevo passarlo, ma un doppiato mi ha fatto perdere tempo prezioso e ho dovuto di nuovo recuperare. Negli ultimi due giri mi sono rifatto sotto a Bobryshev: nelle ultime curve l’ho attaccato, ma ci siamo toccati e ho così perso la possibilità di passarlo e vincere il GP…alla prossima!".

I RISULTATI
MX1 RACE 1 (19 laps = 31.06Km)
POS / RIDER / NAT. / MOTORCYCLE / TIME
1 / BOBRYSHEV, EVGENY / RUS / HONDA / 39:44.894
2 / CAIROLI, ANTONIO / ITA / KTM / 39:48.915
3 / FROSSARD, STEVEN / FRA / YAMAHA / 39:50.567
4 / NAGL, MAXIMILIAN / GER / KTM / 39:51.671
5 / DESALLE, CLEMENT / BEL / SUZUKI / 40:07.275
6 / DE DYCKER, KEN / BEL / HONDA / 40:10.213
7 / GONCALVES, RUI / POR / HONDA / 40:25.430
8 / BARRAGAN, JONATHAN / ESP / KAWASAKI / 40:33.639
9 / PHILIPPAERTS, DAVID / ITA / YAMAHA / 40:36.667
10 / RAMON, STEVE / BEL / SUZUKI / 40:39.863
11 / SIMPSON, SHAUN / GBR / HONDA / 40:46.405
12 / GUARNERI, DAVIDE / ITA / KAWASAKI / 40:49.427
13 / BOOG, XAVIER / FRA / KAWASAKI / 40:50.707
14 / DE REUVER, MARC / NED / YAMAHA / 40:52.033
15 / LEOK, TANEL / EST / TM / 40:53.457

MX1 RACE 2 (19 laps = 31.06Km)
POS / RIDER / NAT. / MOTORCYCLE / TIME
1 / BOBRYSHEV, EVGENY / RUS / HONDA / 39:48.006
2 / CAIROLI, ANTONIO / ITA / KTM / 39:51.716
3 / DESALLE, CLEMENT / BEL / SUZUKI / 40:09.510
4 / GONCALVES, RUI / POR / HONDA / 40:15.400
5 / DE DYCKER, KEN / BEL / HONDA / 40:20.553
6 / BARRAGAN, JONATHAN / ESP / KAWASAKI / 40:24.857
7 / NAGL, MAXIMILIAN / GER / KTM / 40:26.620
8 / PHILIPPAERTS, DAVID / ITA / YAMAHA / 40:29.571
9 / RAMON, STEVE / BEL / SUZUKI / 40:57.003
10 / DE REUVER, MARC / NED / YAMAHA / 41:07.055
11 / ANDERSON, BRAD / GBR / HONDA / 41:09.410
12 / SIMPSON, SHAUN / GBR / HONDA / 41:16.977
13 / ARANDA, GREGORY / FRA / KAWASAKI / 41:19.385
14 / BOISSIERE, ANTHONY / FRA / YAMAHA / 41:31.761
15 / FROSSARD, STEVEN / FRA / YAMAHA / 41:44.744

CLASSIFICA DI CAMPIONATO MX1
1 CAIROLI 366, 2 DESALLE 348, 3 FROSSARD 326, 4 BOBRYSHEV. 294, 5 NAGL 282, 6 PHILIPPAERTS 250, 7 GONCALVES 249, 8 BARRAGAN 204, 9 BOOG 203, 10 RAMON 203, 11 DE DYCKER 201, 12 STRIJBOS 161, 13 LEOK 146, 14 BOISSIERE 119, 15 SIMPSON 113.

MX2: CONTINUA IL SUCCESSO DI ROCZEN
C’è poco da fare, il pilota della KTM, Ken Roczen, è il pilota da battere. In Germania ha conquistato un primo posto in Gara1 ed un secondo posto in Gara2, posizioni che gli sono valse il GP. I punti della generale sono 396, e dietro di lui Herlings, che lo segue con 377 punti, pilota che ha chiuso quarto in questa gara. Secondo per la assoluta, Gautier Paulin, mentre terzo è Tommy Searle.
Quattordicesimo il nostro Alessandro Lupino, dodicesimo nella classifica generale.

MX2 RACE 1 (20 laps = 30.26Km)
POS / RIDER / NAT. / MOTORCYCLE / TIME
1 / ROCZEN, KEN / GER / KTM / 39:30.327
2 / HERLINGS, JEFFREY / NED / KTM / 39:41.422
3 / SEARLE, TOMMY / GBR / KAWASAKI / 40:08.115
4 / PAULIN, GAUTIER / FRA / YAMAHA / 40:12.699
5 / OSBORNE, ZACHARY / USA / YAMAHA / 40:14.353
6 / TONUS, ARNAUD / SUI / YAMAHA / 40:16.612
7 / AUBIN, NICOLAS / FRA / KTM / 40:17.197
8 / NICHOLLS, JAKE / GBR / KTM / 40:30.382
9 / CHARLIER, CHRISTOPHE / FRA / YAMAHA / 40:50.840
10 / TEILLET, VALENTIN / FRA / SUZUKI / 40:54.687
11 / BUTRON OLIVA, ANTONIO JOSE / ESP / KTM / 41:00.869
12 / TRIEST, NICK / BEL / KTM / 41:04.907
13 / KULLAS, HARRI / FIN / YAMAHA / 41:07.720
14 / LARRIEU, LOIC / FRA / KTM / 41:16.492
15 / PETROV, PETAR / BUL / YAMAHA / 41:22.229

MX2 RACE 2 (19 laps = 31.06Km)
POS / RIDER / NAT. / MOTORCYCLE / TIME
1 / PAULIN, GAUTIER / FRA / YAMAHA / 39:55.909
2 / SEARLE, TOMMY / GBR / KAWASAKI / 39:59.137
3 / ROCZEN, KEN / GER / KTM / 40:10.958
4 / HERLINGS, JEFFREY / NED / KTM / 40:15.141
5 / TONUS, ARNAUD / SUI / YAMAHA / 40:24.332
6 / OSBORNE, ZACHARY / USA / YAMAHA / 40:27.558
7 / TEILLET, VALENTIN / FRA / SUZUKI / 40:51.221
8 / NICHOLLS, JAKE / GBR / KTM / 40:54.643
9 / BUTRON OLIVA, ANTONIO JOSE / ESP / KTM / 41:02.536
10 / ANSTIE, MAX / GBR / KAWASAKI / 41:04.064
11 / KULLAS, HARRI / FIN / YAMAHA / 41:09.527
12 / LUPINO, ALESSANDRO / ITA / HUSQVARNA / 41:33.799
13 / LARRIEU, LOIC / FRA / KTM / 41:38.146
14 / KARRO, MATISS / LAT / HONDA / 41:41.281
15 / RAUCHENECKER, PASCAL / AUT / KTM / 40:02.448

CLASSIFICA DI CAMPIONATO MX2
1 ROCZEN 396, 2 HERLINGS 377, 3 SEARLE 328, 4 PAULIN 319, 5 OSBORNE 265, 6 TONUS 256, 7 ANSTIE 215, 8 KULLAS 197, 9 AUBIN 192, 10 CHARLIER 170, 11 ROELANTS 166, 12 LUPINO 106, 13 TIXIER 99, 14 NICHOLLS 92, 15 COLDENHOFF 90.

freccia per aprire fotogalleryfreccia per aprire fotogallery
  • MX2 2011 - Teutschenthal - anteprima 1
  • MX2 2011 - Teutschenthal - anteprima 2
  • MX2 2011 - Teutschenthal - anteprima 3
  • MX2 2011 - Teutschenthal - anteprima 4
  • MX2 2011 - Teutschenthal - anteprima 5
  • MX2 2011 - Teutschenthal - anteprima 6

Autore: Fabio Caliendo

Tag: Sport , pista , cross , personaggi , gare , fuoristrada , piloti , personaggi famosi


Top