Eventi

pubblicato il 9 luglio 2011

Harley-Davidson al Goodwood Festival of Speed

100 anni di storia presentati a Goodwood da Bill Davidson

Harley-Davidson al Goodwood Festival of Speed
freccia per aprire fotogalleryfreccia per aprire fotogallery
  • Harley-Davidson a Goodwood Festival of Speed 2011 - anteprima 1
  • Harley-Davidson a Goodwood Festival of Speed 2011 - anteprima 2
  • Harley-Davidson a Goodwood Festival of Speed 2011 - anteprima 3
  • Harley-Davidson a Goodwood Festival of Speed 2011 - anteprima 4
  • Harley-Davidson a Goodwood Festival of Speed 2011 - anteprima 5
  • Harley-Davidson a Goodwood Festival of Speed 2011 - anteprima 6

Lo scorso fine settimana due dei più grandi nomi del settore automotive si sono incontrati; inedito palcoscenico è stato il celebre "Goodwood Festival of Speed" nel West Sussex, Regno Unito, dove Harley-Davidson ha potuto mettere in mostra i suoi oltre 100 anni di storia.
Bill Davidson, il pronipote di uno dei fondatori, ha visitato per la prima volta questa
attesissima manifestazione, per incontrarsi con gli appassionati del mondo Harley-Davidson e del settore motor sport in generale.
Bill Davidson, in sella al modello Street Glide, ha inoltre guidato un gruppo di biker attraverso la gloriosa campagna inglese, destando grande scalpore tra gli appassionati. Il pilota di Formula Uno nonché possessore di Harley, Jenson Button, è stato pizzicato mentre parlava proprio con Davidson della sua grande passione a due ruote, oltre che del Gran Premio d'Inghilterra.
Anche se tradizionalmente Goodwood è più improntata al mondo auto, quest'anno Harley-Davidson ha incrementato la sua presenza portando una selezione di moto d’eccellenza, come i modelli "Peashooter" del 1928 e "Silent Grey Yellow" del 1914 oltre che la più recente gamma 2011 tra cui il nuovo Softail Blackline e il V-Rod Muscle.

Uno dei momenti più attesi al Goodwood Festival of Speed è la corsa alla "leggendaria collina Goodwood" che vede affrontarsi nomi celebri delle competizioni passate ed attuali, lungo i quasi due chilometri che separano la strada della residenza del Lord alla cima del colle. Alcune moto Harley-Davidson hanno partecipato quest’anno alla sfida, tra cui il modello "XLCR 1978 Cafè Racer", l’XR1200 versione racing del 2011 e la "Shaw HD" realizzata da NASCAFE, modelli talmente rari da essere per la prima volta visti da molti fan di H-D.
Bill Davidson ha così commentato: "E' bello cogliere l’entusiasmo di tanti appassionati motociclisti per quest’evento davvero unico. Vedere fan di tutte le età fare la fila per sedersi sulla nostra moto ci rende estremamente orgogliosi. Questa è stata la mia prima visita al Goodwood Festival of Speed e si è rivelata un'esperienza fenomenale. Ho certamente intenzione di tornare presto".

Autore: Lorenzo Gargiulo

Tag: Eventi , curiosità , autodromi , piloti , personaggi famosi , vintage


Top