Novità

pubblicato il 1 luglio 2011

Husqvarna Nuda 900R - Le prime immagini LIVE

Svelata oggi a Monaco la nuova bicilindrica italo-tedesca

Husqvarna Nuda 900R - Le prime immagini LIVE
freccia per aprire fotogalleryfreccia per aprire fotogallery
  • Husqvarna Nuda 900 e Nuda 900R a EICMA 2011 - anteprima 1
  • Husqvarna Nuda 900 e Nuda 900R a EICMA 2011 - anteprima 2
  • Husqvarna Nuda 900 e Nuda 900R a EICMA 2011 - anteprima 3
  • Husqvarna Nuda 900 e Nuda 900R a EICMA 2011 - anteprima 4
  • Husqvarna Nuda 900 e Nuda 900R a EICMA 2011 - anteprima 5
  • Husqvarna Nuda 900 e Nuda 900R a EICMA 2011 - anteprima 6

Siamo a Monaco di Baviera. Stamattina assisteremo alla prima apparizione ufficiale della moto più chiacchierata degli ultimi mesi: la Husqvarna Nuda 900R.

NUDA 900R
Ecco qui che Husqvarna ci stupisce di nuovo con il nome. Eravamo pronti a giurare su qualcosa che includesse la parola "Motard" o giù di lì, ma siamo stati clamorosamente sconfessati: la nuova moto si chiama Nuda 900 R.
Il prototipo, come vedete, attende solo di essere mostrato alla stampa internazionale qui nella sede della BMW a Monaco, e in particolare, nelle splendide sale del Museo BMW.

Come vedete la moto è ancora coperta, ma tra meno di un'ora potremo vederla dal vivo. Come vedete, anche il nome sul cartellone dietro alla moto è nascosto, ma abbiamo dato una sbirciata di nascosto!

Per ora possiamo mostrarvi solo questa foto, ma rimanete con noi perchè appena vedremo la moto dal vivo torneremo sull'argomento e vi faremo vedere tutte le foto!
State con Omnimoto.it!

L'UNVEILING
Eccola qui, la porta sul palco nientemeno che il direttore di Husqvarna Klaus Allisat. Una fugace apparizione sullo stage e poi Martino Bianchi la porta via, ma il prototipo è tutto per noi, anzi per voi!

Le informazioni tecniche sono state diramate con il contagocce e ve le riportiamo subito.
Motore 900 cc con più di 100 cavalli e 100 Nm di coppia, che dovrebbero garantire alla moto prestazioni più che divertenti.
Per le sospensioni è stata scelta un’accoppiata fatta di forcella Sachs all’avantreno con steli da 48 mm completamente regolabile, mentre per il retrotreno è previsto un ammortizzatore Ohlins completamente regolabile.
L’impianto frenante prevede una coppia di dischi da 320 mm con pinze Brembo monoblocco.
L’impianto di scarico laterale ha valvola parzializzatrice e terminale disegnato con particolare grinta e dotato del fondello in fibra di carbonio.

Per ora le informazioni in nostro possesso finiscono qui, ma Klaus Allisat ci ha espressamente pregato di avvisare i nostri lettori che la moto sarà in concessionaria alla fine del 2011, quindi l’attesa non sarà lunga!

freccia per aprire fotogalleryfreccia per aprire fotogallery
  • Husqvarna Nuda 900R - Foto statiche ufficiali - anteprima 1
  • Husqvarna Nuda 900R - Foto statiche ufficiali - anteprima 2
  • Husqvarna Nuda 900R - Foto statiche ufficiali - anteprima 3
  • Husqvarna Nuda 900R - Foto statiche ufficiali - anteprima 4
  • Husqvarna Nuda 900R - Foto statiche ufficiali - anteprima 5
  • Husqvarna Nuda 900R - Foto statiche ufficiali - anteprima 6
freccia per aprire fotogalleryfreccia per aprire fotogallery
  • Husqvarna Nuda 900R - Le prime foto dal viivo - anteprima 1
  • Husqvarna Nuda 900R - Le prime foto dal viivo - anteprima 2
  • Husqvarna Nuda 900R - Le prime foto dal viivo - anteprima 3
  • Husqvarna Nuda 900R - Le prime foto dal viivo - anteprima 4
  • Husqvarna Nuda 900R - Le prime foto dal viivo - anteprima 5
  • Husqvarna Nuda 900R - Le prime foto dal viivo - anteprima 6
freccia per aprire fotogalleryfreccia per aprire fotogallery
  • Husqvarna Nuda 900R - Le prime immagini - anteprima 1
  • Husqvarna Nuda 900R - Le prime immagini - anteprima 2

Husqvarna Nuda 900R Unveiling

Husqvarna Nuda 900R Unveiling

Autore: Lorenzo Gargiulo

Tag: Novità , bicilindriche , supermoto , curiosità , anticipazioni , tecnica , concept , eicma 2011


Top