Curiosità

pubblicato il 30 giugno 2011

MotoGP 2011: dove vivono i piloti durante i GP?

Nicky Hayden mostra il suo motorhome tramite Twitter

MotoGP 2011: dove vivono i piloti durante i GP?

I piloti, soprattutto quelli della MotoGP, non possono certo nascondere i loro ingaggi… milionari. Ma se pensate che durante le gare dormano nei migliori alberghi al mondo, siete fuori strada.
I rider pernottano nel paddock. Come anche nei campionati minori, vi verrà da dire. Vero, ma magari hanno "qualcosa in più".

Ad aprire le porte di uno di questi, il pilota del team Ducati, Nicky Hayden, che ha caricato su Twitter un filmato di pochi minuti ripreso con un cellulare dove illustra come è fatto il suo motorhome. In sostanza è un miniappartamento su ruote, dove si trova di tutto e di più, incastrato alla perfezione e con gli spazi sfruttati ed ottimizzati al massimo.

L’ingresso è sul lato destro, e una volta saliti sempre sulla destra, ovviamente, si trova la cabina di guida. Dietro questa, il "monolocale" allestito. A terra c’è la moquette, infatti Nicky è scalzo, e sulla destra si trova un divanetto in pelle tre posti, con subito dietro un tavolino con due poltroncine contrapposte dove "Kentucky Kid" ha il suo computer. Sulla sinistra invece, si nota il cucinino con il forno, che lo yankee ammette di non aver usato (del resto con i cuochi dell’Hospitality Ducati non avrebbe senso!), il microonde ed il lavello. Subito dopo, la cabina doccia, chiusa con una porta e di fronte a questa, il piccolo lavabo.
Andando verso la parte posteriore del van poi, trova spazio la zona letto, con un matrimoniale, la lavatrice nascosta dietro a dei pannelli, l’armadio, una televisione ed una cassettiera.
A proposito di cassettiera, ce n’è un’altra al centro del motorhome, ed è qui che Nicky apre uno dei cassetti e fa mostra di una collezione di occhiali da sole che farebbe invidia ad un negozio di ottica!
Non manca poi, nella zona cucina, un frigorifero pieno di bibite e yogurt. Hayden poi si avvicina al posto di guida, e su una lavagnetta scrive "Gas is up!" in diretta.
Sopra al posto di guida, una televisione, con il pilota che racconta di vedere le gare dell’AMA Superbike, AMA Supercross, Flat Track, senza dimenticare la musica, "compagnia" importante per Hayden.

Concludiamo dicendo che sicuramente non sarà una vera e proprio dimora, ma ci va veramente molto vicino. Il costo di un motorhome del genere? Si sfiorano i 200.000 euro. Diciamolo, chi non vorrebbe farsi una vacanza di una settimana almeno, sentendosi… a casa!

Autore: Fabio Caliendo

Tag: Curiosità , motogp , curiosità , personaggi , gare , piloti , personaggi famosi


Top