Sport

pubblicato il 24 giugno 2011

Honda NSF250R: presentata la Moto3 a Misano

Al via le prenotazioni della nuova sportiva!

Honda NSF250R: presentata la Moto3 a Misano
freccia per aprire fotogalleryfreccia per aprire fotogallery
  • Honda NSF250R Moto3 - Le foto ufficiali - anteprima 1
  • Honda NSF250R Moto3 - Le foto ufficiali - anteprima 2
  • Honda NSF250R Moto3 - Le foto ufficiali - anteprima 3
  • Honda NSF250R Moto3 - Le foto ufficiali - anteprima 4
  • Honda NSF250R Moto3 - Le foto ufficiali - anteprima 5
  • Honda NSF250R Moto3 - Le foto ufficiali - anteprima 6

Dopo aver presentato la NSF250R presso il circuito di Montmelò con un tester d’eccezione, Alex Crivlle, è arrivato il momento di mostrarla nel nostro Paese. Honda ha infatti annunciato il lancio della nuova moto che prenderà parte al Campionato del Mondo Moto3 e che andrà dunque a sostituire nel 2012 la mitica RS125GP.
E così dopo l’anteprima mondiale durante il fine settimane di gare in Spagna, ora tocca al Circuito di Misano Adriatico far mostra della nuova monocilindrica. L’occasione sarà quella del Campionato Italiano Velocità (CIV), che prenderà il via domani, 25 giugno, e domenica 26.

E’ presso il circuito romagnolo che saranno illustrati i contenuti tecnici della nuova 4 Tempi, e con l’occasione, Honda Italia presenterà il programma messo a punto in collaborazione con il Team Honda Gresini per la vendita in Italia della NSF250R. Sarà proprio il titolare del team, Fausto Gresini, il referente per l’acquisto della monocilindrica.
Il manager del team impegnato nella classe MotoGP e nella Moto2 del Motomondiale presenterà la nuova moto da competizione progettata e costruita da HRC nella giornata di domenica alle ore 12:30 presso l’hospitality della E&E Organization gestita da Enrico Fugardi (partner dei trofei monomarca di Honda Italia).

Successivamente alla presentazione lo staff della Casa Madre mostrerà a tutti le modalità di prenotazione ed acquisto della moto, in modo da poter poi programmare le attività per il 2012.
Come da tradizione Honda poi, la Casa dell’Ala Dorata ha già pronto un programma per i giovani e probabili futuri campioni di domani: dalle classi che si disputano dai 10 anni di età (si utilizzano le NSF100), fino ai trofei in cui sono protagoniste le 600 cc, quali Hornet, CBR600RR e CBR600F. Un "cammino" per diventare grandi con un passo alla volta.
E’ dall’anno prossimo poi, che i trofei Honda guadagneranno un ulteriore passo verso una connotazione più specialistica. Il programma che riguarda le NSF100, infatti, rientrerà nel calendario della classe MiniGP della FMI, e la RS125GP e la nuova NSF250R - insieme ai trofei riservati alle 600 cc -, seguiranno il calendario della Coppa Italia.
Come per quest’anno poi, i migliori piloti potranno entrare a far parte del San Carlo Junior Team, in modo da "usufruire" del supporto e dell’organizzazione di uno dei migliori team privati del motomondiale.

Autore: Fabio Caliendo

Tag: Sport , monocilindriche , pista , gare , moto3


Top