Eventi

pubblicato il 22 giugno 2011

Red Bull X-Fighters 2011, Roma: l'inaugurazione di Blake Williams

Spettacolare salto all'Olimpico con la Guzzi della Polizia

Red Bull X-Fighters 2011, Roma: l'inaugurazione di Blake Williams
freccia per aprire fotogalleryfreccia per aprire fotogallery
  • Red Bull X-Fighters 2010 - finale, Stadio Flaminio - Roma - anteprima 1
  • Red Bull X-Fighters 2010 - finale, Stadio Flaminio - Roma - anteprima 2
  • Red Bull X-Fighters 2010 - finale, Stadio Flaminio - Roma - anteprima 3
  • Red Bull X-Fighters 2010 - finale, Stadio Flaminio - Roma - anteprima 4
  • Red Bull X-Fighters 2010 - finale, Stadio Flaminio - Roma - anteprima 5
  • Red Bull X-Fighters 2010 - finale, Stadio Flaminio - Roma - anteprima 6

Dopo la conferenza stampa di ieri, il Red Bull X-Fighters World Tour 2011 entra nel vivo della tappa romana.

Il sipario si è infatti aperto con i primi trick "fuori gara", ma egualmente entusiasmanti... A dare inizio ai giochi è stato infatti l’australiano Blake Williams, premiato rider FMX nel 2009,che ha inaugurato la pista dell’Olimpico con un salto su una rampa alta 2,70 m e larga 1,30 m, usando una storica Guzzi, leggendaria due ruote della Polizia italiana.

"E’ stata un’esperienza unica", ha dichiarato Williams dopo l’esibizione, "non avevo mai saltato con una moto di questo tipo, e avere un intero stadio a disposizione è davvero emozionante. Venerdì sera assisterete ad uno spettacolo sensazionale, la tensione sarà alta e i rider pronti a tutto pur di conquistare punti".

Roma si prepara quindi all’evento più atteso dell’anno: è iniziato il percorso di avvicinamento per l’attesissima tappa di venerdì 24 giugno all’Olimpico dove si sfideranno tra salti da cardiopalma 12 tra i migliori rider al mondo, tra cui il campione in carica Nate Adams (USA), Dany Torres (SPA), Andrea Villa (NOR), Robbie Maddison (AUS) e l’unico italiano in gara Max Bianconcini.

Autore: Redazione

Tag: Eventi , red bull , freestyle , stunt , x-fighters 2011


Top