Sport

pubblicato il 21 giugno 2011

MX 2011: La Bañeza, Cairoli torna a vincere

Doppietta italiana con Philippearts. Terzo Fossard

MX 2011: La Bañeza, Cairoli torna a vincere
freccia per aprire fotogalleryfreccia per aprire fotogallery
  • MX1 2011 - La Baneza - anteprima 1
  • MX1 2011 - La Baneza - anteprima 2
  • MX1 2011 - La Baneza - anteprima 3
  • MX1 2011 - La Baneza - anteprima 4
  • MX1 2011 - La Baneza - anteprima 5
  • MX1 2011 - La Baneza - anteprima 6

Ad ospitare il Mondiale MX, per la prima volta, è stato il tracciato spagnolo di La Bañeza, settimo appuntamento in calendario. Possiamo dire che finalmente Tony Cairoli ha vinto un GP, con un secondo posto nella prima manche ed il gradino più alto del podio in Gara 2.
La tabella rossa del suzukista Clement Desalle è a rischio, perché il siciliano della KTM è ad un solo punto ora. Il belga della Suzuki ha chiuso quarto infatti.

Nella prima manche ha vinto Steven Frossard su Yamaha, seguito a poco più di mezzo secondo dalla KTM di Tony. Ottimo terzo posto per David Philippaerts, che ha conquistato la posizione ai danni del tedesco Maximilian Nagl. Quinto ed in difficoltà Clement Desalle, giunto al traguardo con ben 32 secondi di ritardo rispetto a Frossard.
La seconda manche è cambiato un po’ tutto, ma il più forte è stato Tonino che ha chiuso la gara addirittura 18 secondi prima della precedente gara. Dietro di lui, a sorpresa, la TM di Tanel Leok. L’estone si è giocato la gara con il terzo sul podio, Clement Desalle, mentre quarto ha chiuso l’altro italiano, David Phlippaerts. In quinta posizione, la Kawasaki ufficiale dello spagnolo Jonathan Barragan.

La classifica generale vede Desalle a 285 punti, seguito ad un solo punto da Tony Cairoli con 284 punti. Terzo è il francese Steven Frossard (250 punti), seguito da Max Nagl (225 punti). Quinta la Honda del russo Evgeny Bobryshev con 204 punti. L’altro italiano, David Philippaerts, è sesto con 199 punti.

Tony Cairoli: "Nella prima manche sono partito bene, poi sul finire della gara Frossard è stato bravo a passarmi. Negli ultimi minuti e soprattutto nei due giri finali mi sono fatto sotto. a Frossard, che non era più veloce di me. A quel punto ho commesso un errore che mi ha fatto perdere il momento giusto per attaccarlo.
Nella seconda manche ho subito impresso il ritmo che volevo e sono riuscito a staccare subito gli altri su di una pista non facile e dal terreno duro, non certo il mio preferito. Sono felice di essere tornato alla vittoria e di essere a un solo punto da Desalle".


MX2: ROCZEN, COMANDO IO!
Ken Roczen e la sua KTM, sono la coppia vincente di questo GP di Spagna che ha massacrato la concorrenza. Il tedesco ha portato a casa 50 punti pieni. Nemmeno il compagno di squadra Herlings ha potuto fermarlo.
In Gara 1, secondo, ha chiuso il kawasakista Tommy Searle, seguito appunto da Herlings, mentre al quarto e quinto posto troviamo rispettivamente Gautier Paulin e Nicolas Aubin. In Gara 2, invece, secondo, ancora Searle, ma in terza posizione troviamo Gautier Paulin. Solo quarto Jeffrey Herlings, mentre Arnaud Tonus ha concluso quinto.

Nella generale ora al comando c’è Ken Roczen con 301 punti, seguito da Herlings che ha appena 6 punti in meno! Terzo è l’inglese Tommy Searle, con 268 punti, seguito da 268 punti, mentre quarto e quinto sono rispettivamente il francese Paulin e lo statunitense Osborne.
Il prossimo round sarà in Svezia, nello storico circuito di Uddevalla. La data fissata è il 3 luglio 2011, e sia per la MX1 che per la MX2 la stagione è più che aperta.

Assoluta MX1
1. Antonio Cairoli (ITA, KTM), 47 points; 2. David Philippaerts (ITA, Yamaha), 38 p.; 3. Steven Frossard (FRA, Yamaha), 37 p.; 4. Clement Desalle (BEL, Suzuki), 36 p.; 5. Maximilian Nagl (GER, KTM), 33 p.; 6. Tanel Leok (EST, TM), 30 p.; 7. Jonathan Barragan (ESP, Kawasaki), 28 p.; 8. Evgeny Bobryshev (RUS, Honda), 27 p.; 9. Rui Goncalves (POR, Honda), 25 p.; 10. Xavier Boog (FRA, Kawasaki), 24 p.; 11. Steve Ramon (BEL, Suzuki), 24 p.; 12. Ken de Dycker (BEL, Honda), 20 p.; 13. Anthony Boissiere (FRA, Yamaha), 15 p.; 14. Marcus Schiffer (GER, Suzuki), 13 p.; 15. Carlos Campano Jimenez (ESP, Yamaha), 9 p

Campionato MX1 dopo la 7.a prova
1. Clement Desalle (BEL, Suzuki), 285 points; 2. Antonio Cairoli (ITA, KTM), 284 p.; 3. Steven Frossard (FRA, Yamaha), 250 p.; 4. Maximilian Nagl (GER, KTM), 225 p.; 5. Evgeny Bobryshev (RUS, Honda), 204 p.; 6. David Philippaerts (ITA, Yamaha), 199 p.; 7. Rui Goncalves (POR, Honda), 192 p.; 8. Jonathan Barragan (ESP, Kawasaki), 164 p.; 9. Xavier Boog (FRA, Kawasaki), 161 p.; 10. Steve Ramon (BEL, Suzuki), 149 p.; 11. Kevin Strijbos (BEL, Suzuki), 143 p.; 12. Ken de Dycker (BEL, Honda), 137 p.; 13. Tanel Leok (EST, TM), 133 p.; 14. Anthony Boissiere (FRA, Yamaha), 96 p.; 15. Shaun Simpson (GBR, Honda), 89 p.; 16. Davide Guarneri (ITA, Kawasaki), 86 p.; 17. Carlos Campano Jimenez (ESP, Yamaha), 36 p.; 18. Gregory Aranda (FRA, Kawasaki), 30 p.; 19. Jason Dougan (GBR, Yamaha), 26 p.; 20. Marcus Schiffer (GER, Suzuki), 26 p.
Assoluta MX2
1. Ken Roczen (GER, KTM), 50 points; 2. Tommy Searle (GBR, Kawasaki), 44 p.; 3. Gautier Paulin (FRA, Yamaha), 38 p.; 4. Jeffrey Herlings (NED, KTM), 38 p.; 5. Arnaud Tonus (SUI, Yamaha), 31 p.; 6. Nicolas Aubin (FRA, KTM), 29 p.; 7. Joel Roelants (BEL, KTM), 28 p.; 8. Glenn Coldenhoff (NED, Yamaha), 24 p.; 9. Harri Kullas (FIN, Yamaha), 22 p.; 10. Nick Triest (BEL, KTM), 19 p.; 11. Jake Nicholls (GBR, KTM), 17 p.; 12. Alessandro Lupino (ITA, Husqvarna), 17 p.; 13. Zachary Osborne (USA, Yamaha), 15 p.; 14. Mike Kras (NED, Suzuki), 13 p.; 15. Jordi Tixier (FRA, KTM), 12 p.
Campionato MX2 dopo la 7.a prova
1. Ken Roczen (GER, KTM), 301 points; 2. Jeffrey Herlings (NED, KTM), 295 p.; 3. Tommy Searle (GBR, Kawasaki), 268 p.; 4. Gautier Paulin (FRA, Yamaha), 234 p.; 5. Zachary Osborne (USA, Yamaha), 213 p.; 6. Arnaud Tonus (SUI, Yamaha), 197 p.; 7. Max Anstie (GBR, Kawasaki), 167 p.; 8. Joel Roelants (BEL, KTM), 166 p.; 9. Harri Kullas (FIN, Yamaha), 164 p.; 10. Nicolas Aubin (FRA, KTM), 151 p.; 11. Christophe Charlier (FRA, Yamaha), 130 p.; 12. Glenn Coldenhoff (NED, Yamaha), 90 p.; 13. Jordi Tixier (FRA, KTM), 83 p.; 14. Alessandro Lupino (ITA, Husqvarna), 79 p.; 15. Antonio Jose Butron Oliva (ESP, KTM), 62 p.

freccia per aprire fotogalleryfreccia per aprire fotogallery
  • MX2 2011 - La Baneza - anteprima 1
  • MX2 2011 - La Baneza - anteprima 2
  • MX2 2011 - La Baneza - anteprima 3
  • MX2 2011 - La Baneza - anteprima 4
  • MX2 2011 - La Baneza - anteprima 5
  • MX2 2011 - La Baneza - anteprima 6

MX GP of Spain 2011 Race Highlights

MX GP of Spain 2011 Race Highlights

Autore: Fabio Caliendo

Tag: Sport , pista , cross , personaggi , gare , fuoristrada , piloti , personaggi famosi


Top