Sport

pubblicato il 17 giugno 2011

WSBK 2011, Aragon: Melandri primo nelle qualifiche del venerdì

Soffia la prima posizione negli ultimi minuti a Carlos Checa. Biaggi sesto

WSBK 2011, Aragon: Melandri primo nelle qualifiche del venerdì

Si è conclusa la prima giornata di prove sulla pista di Aragon in Spagna, che i piloti del Circus mondiale affrontano per la prima volta.
L'aver provato su questo circuito dopo la gara di Monza ha portato sicuramente giovamento a Marco Melandri che ha realizzato il miglior tempo nella prima sessione di prove cronometrate di oggi pomeriggio.
Melandri era già sceso sotto il limite dei due minuti stamattina nelle libere, e si è ripetuto oggi pomeriggio.
Il primo turno di qualifiche ha visto Carlos Checa in testa fino a pochi minuti dal termine, quando Macio ha staccato il crono di 1’59.726, lasciando lo spagnolo staccato di tre decimi.
Checa sicuramente non ha forzato, visto che anche lui stamattina era sceso sotto i due minuti, quindi la lotta per domani è ancora apertissima.

Dietro di loro troviamo un finalmente agguerrito Noriyuki Haga , terzo a un battito di ciglia da Checa e inseguito a un soffio da Leon Camier, quarto.
Brilla ancora una volta in prova la Kawasaki di Tom Sykes, quinta a pochi millesimi da Camier e inseguita dalla coppia tutta romana Max Biaggi e Michel Fabrizio, sesto e settimo.

Conferma il suo stato di forma Ayrton Badovini che ha portato la sua BMW all’ottavo posto a sei decimi da Melandri ma a soli tre da Checa. La sfortuna di Ayrton è probabilmente quella di essere tornato in Superbike proprio nell’unica stagione in cui abbiamo altri tre italiani fortissimi, ma siamo sicuri che Badovini saprà capitalizzare pian piano gli sforzi fatti.

Chiudono la top ten la Yamaha di Laverty e la Ducati di Berger. Poca fortuna per le BMW ufficiali: Troy Corser è dodicesimo e Leon Haslam solo quattordicesimo.
Male anche la Honda, con il solo Ruben Xaus a difendere i colori Castrol, che versa in tredicesima posizione.
Migliora l’apprendistato sulla BMW S 1000RR Lorenzo Lanzi sedicesimo a 1,7 s dalla vetta.

Appuntamento a domani pomeriggio per la Superpole.

ARAGON Q1: I TEMPI
1 33 M. MELANDRI 1'59.726
2 7 C. CHECA 2'00.073
3 41 N. HAGA 2'00.214
4 2 L. CAMIER 2'00.253
5 66 T. SYKES 2'00.267
6 1 M. BIAGGI 2'00.309
7 84 M. FABRIZIO 2'00.324
8 86 A. BADOVINI 2'00.377
9 58 E. LAVERTY 2'00.503
10 121 M. BERGER 2'00.509
11 17 J. LASCORZ 2'00.727
12 11 T. CORSER 2'00.798
13 111 R. XAUS 2'00.853
14 91 L. HASLAM 2'01.047
15 8 M. AITCHISON 2'01.428
16 57 L. LANZI 2'01.475
17 50 S. GUINTOLI 2'01.484
18 44 R. ROLFO 2'01.527
19 77 C. VERMEULEN 2'01.567
20 96 J. SMRZ 2'01.829

Autore: Lorenzo Gargiulo

Tag: Sport , 1000 , pista , superbike , gare , piloti


Top