Sport

pubblicato il 16 giugno 2011

MotoGP 2012: sei le nuove squadre

La FIM ha concesso una pre-ammissione

MotoGP 2012: sei le nuove squadre

La FIM ha concesso una pre-ammissione alla stagione 2012 della MotoGP a sei nuove squadre, in base al concetto di Claiming Team Rules , cioè quei team che non schiereranno moto provenienti dalle Case ufficiali (Honda, Yamaha, Ducati e Suzuki).
Stando a quanto rivela il comunicato stampa diffuso oggi, le domande avrebbero superato il numero dei posti a disposizione e alla fine sono state scelte delle squadre che partecipano già al Motomondiale nelle classi minori.

Si tratta di By Queroseno Racing, Forword Racing, Kiefer Racing, Madc VDS Racing Tema, Paddock GP Racing e Speed Master.
Queste avranno diritto a schierare soltanto un pilota, ma la loro accettazione è ancora vincolata alla presentazione del progetto finale. Al momento, infatti, solo la Marc VDS dispone già di una moto, che è già anche scesa in pista in diverse occasioni. Gli altri invece sono solo armati di belle speranze.

Forse anche per questo la FIM tiene anche la porta aperta per eventuali case o altre squadre che dovessero manifestare il proprio interesse per la classe regina. Al momento però il rischio che la griglia non si allarghi più di tanto neanche nella prossima stagione sembra essere davvero concreto.

Autore: Redazione

Tag: Sport , 1000 , motogp , pista


Top