Novità

pubblicato il 16 giugno 2011

Husqvarna 2012: nuove TE e WR

Tante novità per le moto di Varese

Husqvarna 2012: nuove TE e WR
freccia per aprire fotogalleryfreccia per aprire fotogallery
  • Husqvarna 2012 - Gamma WR 2Tempi - anteprima 1
  • Husqvarna 2012 - Gamma WR 2Tempi - anteprima 2
  • Husqvarna 2012 - Gamma WR 2Tempi - anteprima 3
  • Husqvarna 2012 - Gamma WR 2Tempi - anteprima 4
  • Husqvarna 2012 - Gamma WR 2Tempi - anteprima 5
  • Husqvarna 2012 - Gamma WR 2Tempi - anteprima 6

L’enduro sta vivendo un periodo abbastanza positivo sotto l’aspetto delle vendite. Purtroppo non si può dire la stessa cosa per quanto riguarda le leggi che lo penalizzano, ma la passione non si ferma, e gli enduristi continuano a cercare posti dove praticare il loro sport preferito legalmente.
Di conseguenza le Case motociclistiche continuano ad aggiornare i loro modelli, e tra queste, una delle più attive è l’Azienda di Cassinetta di Biandronno (Varese), che per il 2012 è andata a rinnovare la gamma TE (4 Tempi) e WR (2 Tempi). Parliamo di Husqvarna ovviamente, per gli appassionati, Husky.

TE: LE 4 TEMPI
Iniziamo con le quattro tempi, che Husqvarna identifica da sempre con la sigla TE. Oggetto delle cure dei tecnici sono la 250, 310, 499 e 511.

Iniziamo dalla piccola TE250, moto con la quale Meo ha vinto il Mondiale, che migliora e garantisce prestazioni superiori, sia nella ciclistica che nel motore. Cambiano monoammortizzatore e fornitore: da quest'anno, infatti, ci sarà una Kayaba, come la forcella. Il mono è naturalmente pluriregolabile (incluse compressione alle alte e basse velocità), e si è raccordata la forcella con nuove tarature dell’idraulica e cambiando le molle. Rimanendo sulla ciclistica, il telaio è sempre in acciaio (una struttura mista in tubi a sezione tonda, ellissoidale e rettangolare), ma guadagna il colore nero e un rinforzo nella zona del cannotto di sterzo con piastre in acciaio 25CrMo4. I cerchi sono Excel anodizzati in colore silver, e le nuove grafiche sono integrate nello stampo delle sovrastrutture plastiche, grazie alla tecnologia In Mould, che le rende invulnerabili ai ripetuti lavaggi con l'idropulitrice. Il motore rimane il medesimo, il più leggero della categoria con soli 22 chilogrammi, ma va però a guadagnare uno scarico (LeoVince) ridisegnato per aumentare le performance del piccolo mono.

La TE310 condivide le stesse modifiche della sorellina più piccola, ma ha il manubrio con nuovi morsetti di ancoraggio alla piastra di sterzo.
Parliamo ora delle più grandi: la TE499 e la TE511, ancora più professionali e specialistiche. Non cambia il motore, ma si è lavorato sull’erogazione, grazie alla mappatura di iniezione Mikuni rivista, in modo da accordare il propulsore allo scarico Akrapovich. Cambia il radiatore, WP, e la ciclistica è rivista.
Il telaio ora è più robusto e l’assetto è più basso. I progettisti Husqvarna hanno infatti pensato di impiegare più acciaio al cromo molibdeno 25CrMo4, rinforzando il cannotto di sterzo, le piastre supporto telaietto ed i supporti motore. Oggetto di attenzioni anche la coda, ora in un pezzo unico, più resistente e meno ingombrante. L’impianto elettrico è stato alleggerito maggiormente.

Le sospensioni sono state riviste, e di conseguenza l’assetto cambia, diventando più equilibrato, anche grazie al monoammortizzatore Kayaba, più corto di 4 mm e che va ad abbassare l’altezza delle sella. La taratura della forcella da 48 mm di diametro è più rigida, mentre il mono è più morbido nella prima parte di escursione. A quest’ultimo è stata poi applicata una protezione.

WR: LE 2 TEMPI
Veniamo alle WR, la linea 2 Tempi che consente ai più di abbassare i costi di gestione. Le moto in gamma sono la piccola 125, la media 250, e la più grande 300. Analizziamo insieme cosa cambia.

Iniziamo dalla piccola WR125, la moto con il prezzo più contenuto nella gamma Husky. Nel 2011 ha ottenuto il telaio della cross CR, e per il 2012 arriva la nuova verniciatura di colore nero per il telaio, modificato nella zona del cannotto di sterzo con piastre in acciaio al cromo molibdeno 25CrMo4 per aumentare rigidezza.
Ovviamente ci sono le nuove grafiche alle quali si aggiungono i medesimi cerchi Excel con anodizzazione "silver" delle versioni di cilindrata maggiore. Arriva poi un equipaggiamento più completo: paramani e cruscotto con display digitale.
A questo va poi ad aggiungersi una nuova protezione per la cassa filtro.

Chiudiamo con le altre 2 Tempi, la WR250 e la WR300. Le due enduro non cambiano molto, se non per il telaio, ora di colore nero, i cerchi Excel anodizzati in silver e le grafiche ridisegnate. Del resto parliamo di moto, soprattutto la 250, che sono da anni sul mercato e che sono state perfezionate ogni anno.

freccia per aprire fotogalleryfreccia per aprire fotogallery
  • Husqvarna 2012 - Gamma TE 4Tempi - anteprima 1
  • Husqvarna 2012 - Gamma TE 4Tempi - anteprima 2
  • Husqvarna 2012 - Gamma TE 4Tempi - anteprima 3
  • Husqvarna 2012 - Gamma TE 4Tempi - anteprima 4
  • Husqvarna 2012 - Gamma TE 4Tempi - anteprima 5
  • Husqvarna 2012 - Gamma TE 4Tempi - anteprima 6

Autore: Fabio Caliendo

Tag: Novità , enduro , fuoristrada


Listino Husqvarna TE 250 - model year 2012

TE 250
Cilindrata
249.50 cm³
Potenza
n.d. / n.d.
Coppia
n.d.
Peso
106.00 kg
Altezza sella
950 mm
Prezzo
8.680,00 €
Vai al Listino »
Top