Accessori

pubblicato il 16 giugno 2011

Öhlins Mecatronich: le sospensioni elettroniche

L'alternativa all'ESA per la BMW R1200GS

Öhlins Mecatronich: le sospensioni elettroniche

Anni di ricerche e collaudi per arrivare alla perfezione, fino al giorno d’oggi, momento in cui Andreani Group, distributore in Italia di Öhlins, presenta l’innovativo sistema Öhlins Mecatronic.
Parliamo di un impianto ammortizzante, il primo in assoluto, a controllo elettronico alternativo al sistema ESA di BMW Mottorrad, che l’Azienda svedese ha progettato per il modello R1200GS, sfruttando l’enorme esperienza maturata in campo automobilistico, dove è leader nella realizzazione di sospensioni a controllo elettronico, e nel mondiale MotoGP e Superbike dove è la Casa di riferimento di squadre ufficiali come Honda, Yamaha, Suzuki, Ducati.

L’Öhlins Mecatronic è studiato per incrementare le caratteristiche di guida della enduro di Monaco, segnando un nuovo traguardo in termini di comfort, maneggevolezza e sicurezza.
Grazie al sistema Plug & Play è di facilissima applicazione, grazie anche alla particolarità di mantenere i comandi al manubrio originali BMW.
Per godere delle peculiarità del Mecatronic, per tutto il mese di luglio l’Andreani Group offre la possibilità agli utenti BMW di provare il sistema in anteprima e gratuitamente presso la propria sede dove è disponibile una R1200GS modello 2011. A chi acquisterà il prodotto sarà fatta una personalizzazione della taratura in base alle esigenze e al peso del pilota, oltre a privilegiare di uno sconto particolare.

Autore: Redazione

Tag: Accessori , tuning , accessori , parti speciali


Top