Sport

pubblicato il 15 giugno 2011

WSBK 2011: week-end ad Aragon

Orari e quello che c'è da sapere sulla prossima gara

WSBK 2011: week-end ad Aragon
freccia per aprire fotogalleryfreccia per aprire fotogallery
  • WSBK 2011 Misano - Gare - anteprima 1
  • WSBK 2011 Misano - Gare - anteprima 2
  • WSBK 2011 Misano - Gare - anteprima 3
  • WSBK 2011 Misano - Gare - anteprima 4
  • WSBK 2011 Misano - Gare - anteprima 5
  • WSBK 2011 Misano - Gare - anteprima 6

Il prossimo week-end sarà la settima tappa del Mondiale Superbike, il giro di boa del Campionato. Una pista nuova, completamente inedita per le moto derivate dalla serie, eccezion fatta per i test fine anno nel 2010.
Una pista spettacolare e particolarmente tecnica, piuttosto lunga (più di 5.300 metri) e che alterna saliscendi a curve da raccordare e da interpretare. Un circuito capace di mettere in crisi, o quantomeno alla frusta, le doti motoristiche e ciclistiche della moto, e naturalmente i piloti.
Attualmente c’è il sole, e la temperatura è di poco superiore ai 21°C, condizioni perfette per girare in pista.

Al momento in testa alla classifica troviamo la Ducati dello spagnolo del team Althea Racing, Carlos Checa, con 245 punti, ben 72 di vantaggio dal nostro Max Biaggi che, quest’anno non riesce ad esprimersi come vorrebbe. Terza è la Yamaha di Marco Melandri a 150 punti, e quarta quella del francese nonché compagno di squadra Eugene Laverty.
Su questa pista il favorito, almeno guardando i tempi dei test tenutisi a ottobre 2010 c’è sicuramente il "Corsaro", che fece registrare il miglior tempo in 1’58"0; ma sempre guardando quei test, non si può non notare il giro veloce di Tom Skyes (1’58"6), secondo, e della BMW di Leon Haslam (1’59"0). Certo sono tempi che vanno presi "con le pinze", nel senso che si stavano provando diverse nuove soluzioni sulle moto, ma sicuramente possono dare un’idea, e far ben sperare Max Biaggi.

E’ proprio il romano a parlarci delle sue impressioni: "Non sarò certamente al cento per cento ma direi che me la sono cavata piuttosto bene a Misano e non mi tirerò certamente indietro ora, spero solo di poter lavorare col team senza troppi problemi e impedimenti: se vogliamo tenere aperto il Mondiale non abbiamo alternative. – spiega Max Biaggi – Il circuito mi piace, fin dai primi test ho capito che qui si può veramente fare la differenza e penso sia una pista dove anche la RSV4 si potrà esprimere al meglio. Se riusciremo ad arrivare in gara con le idee chiare ce la giocheremo sicuramente".

Venerdì 17-06-2011
FREE PRACTICE 11:30
QUALIFYING PRACTICE 15:30

Sabato 18-06-2011
QUALIFYING PRACTICE 10:45
FREE PRACTICE 13:45
SUPERPOLE (1) 15:00
SUPERPOLE (2) 15:21
SUPERPOLE (3) 15:40

Domenica 19-06-2011
WARM UP 09:20
RACE 1 12:00
RACE 2 15:30

freccia per aprire fotogalleryfreccia per aprire fotogallery
  • WSBK 2011 Misano - Girls - anteprima 1
  • WSBK 2011 Misano - Girls - anteprima 2
  • WSBK 2011 Misano - Girls - anteprima 3
  • WSBK 2011 Misano - Girls - anteprima 4
  • WSBK 2011 Misano - Girls - anteprima 5
  • WSBK 2011 Misano - Girls - anteprima 6

WSBK 2011: Haslam parla del Circuito di Aragon

WSBK 2011: Haslam parla del Circuito di Aragon

Autore: Fabio Caliendo

Tag: Sport , pista , superbike , personaggi , gare , piloti , personaggi famosi


Top