Sport

pubblicato il 13 giugno 2011

MX 2011: Agueda, Desalle torna a vincere

Secondo il nostro Tony Cairoli, terzo Evgeny Bobryshev

MX 2011: Agueda, Desalle torna a vincere
freccia per aprire fotogalleryfreccia per aprire fotogallery
  • MX2 2011 - Agueda - anteprima 1
  • MX2 2011 - Agueda - anteprima 2
  • MX2 2011 - Agueda - anteprima 3
  • MX2 2011 - Agueda - anteprima 4
  • MX2 2011 - Agueda - anteprima 5
  • MX2 2011 - Agueda - anteprima 6

Clement Desalle non era rimasto soddisfatto della precedente gara al GP di Francia. Un terzo posto che gli stava stretto. Ecco perché al GP del Portogallo, ad Agueda, ce l’ha messa tutta e si è portato a casa prima la pole, e poi la gara con entrambe le manche vinte! 25 più 25, 50 punti che lo portano ancora di più in vetta alla classifica iridata del Mondiale MX1. Dietro di lui ha chiuso il nostro Tony Cairoli, con due secondi posti di manche su KTM, e sul terzo gradino del podio è salito il russo della Honda, Evgeny Bobryshev, con due quarti posti.

Nella prima manche a salire sul gradino più basso del podio è il francese Steven Frossard, che però ha chiuso settimo in gara2. Discreta la prova dell’ufficiale Kawasaki, Xavier Boog autore di una quinta ed una nona posizione. Ken De Dycker prende due sesti posti.
La quarta posizione nella classifica di gara comunque va al portoghese Rui Goncalves, seguito da Steven Frossard, quinto, e Ken De Dycker sesto. Gli altri italiani, abbiamo Davide Guarnieri in quindicesima posizione, e David Philippaerts addirittura ventinovesimo. In gara1 è caduto in un contatto con Goncalves, mentre in gara2 è stato vittima di una brutta caduta mentre era quinto.

Per quanto riguarda la classifica generale dopo la sesta gara abbiamo al primo posto il pilota della Suzuki Clement Desalle a 249 punti, seguito da Antonio Cairoli con 237 punti. Per Tony c’è ancora possibilità di vincere il mondiale, dunque. Terzo è il rider della Yamaha Steven Frossard (213 punti), seguito dall’altra KTM ufficiale di Maximilian Nagl (192 punti), mentre quinto è il russo della Honda, Evgeny Bobryshev. Philippaerts ora è settimo a 161 punti, il mondiale per lui è decisamente andato.

MX2: SEMPRE PIU’ HERLINGS
Non vince nessuna manche Jeffrey Herlings, ma porta a casa due secondi posti nelle gare della MX2 in Portogallo che gli valgono la vittoria del GP. Il pilota KTM sembra sempre più in forma, e il suo rivale diretto Ken Roczen inizia a tremare. Secondo chiude Gautier Paulin su Yamaha, seguito da Zachary Osborne, anch’egli sulla moto di Iwata. Quarto l’inglese della Kawasaki Max Anstie, e dietro di lui Arnaud Tonus. Per quanto riguarda Ken Roczen, nella giornata di sabato ha conquistato la pole, ma il risultato di gara è un semplicissimo ottavo posto. Poco, veramente troppo poco per lui. Vince gara1, ma in gara2 casca mentre è alla caccia di Herlings.

La classifica generale MX2 vede dunque Jeffrey Herlings al comando con 257 punti, seguito a soli sei punti di distanza da Ken Roczen. Dopo i due della KTM, troviamo la Kawasaki di Tommy Searle a 224 punti e la Yamaha di Zachary Osborne (198 punti). Quinto è Gautier Paulin a 196 punti e Max Anstie sesto (167 punti). Quattordicesimo il nostro Alessandro Lupino.

CLASSIFICHE
Assoluta MX1

1. Clement Desalle (BEL, Suzuki), 50 points; 2. Antonio Cairoli (ITA, KTM), 44 p.; 3. Evgeny Bobryshev (RUS, Honda), 36 p.; 4. Rui Goncalves (POR, Honda), 34 p.; 5. Steven Frossard (FRA, Yamaha), 34 p.; 6. Ken de Dycker (BEL, Honda), 30 p.; 7. Xavier Boog (FRA, Kawasaki), 28 p.; 8. Steve Ramon (BEL, Suzuki), 22 p.; 9. Tanel Leok (EST, TM), 22 p.; 10. Jonathan Barragan (ESP, Kawasaki), 21 p.; 11. Kevin Strijbos (BEL, Suzuki), 20 p.; 12. Shaun Simpson (GBR, Honda), 18 p.; 13. Marcus Schiffer (GER, Suzuki), 13 p.; 14. Maximilian Nagl (GER, KTM), 13 p.; 15. Davide Guarneri (ITA, Kawasaki), 12 p.;

Campionato MX1 dopo la 6.a prova
1. Clement Desalle (BEL, Suzuki), 249 points; 2. Antonio Cairoli (ITA, KTM), 237 p.; 3. Steven Frossard (FRA, Yamaha), 213 p.; 4. Maximilian Nagl (GER, KTM), 192 p.; 5. Evgeny Bobryshev (RUS, Honda), 177 p.; 6. Rui Goncalves (POR, Honda), 167 p.; 7. David Philippaerts (ITA, Yamaha), 161 p.; 8. Xavier Boog (FRA, Kawasaki), 137 p.; 9. Jonathan Barragan (ESP, Kawasaki), 136 p.; 10. Kevin Strijbos (BEL, Suzuki), 134 p.; 11. Steve Ramon (BEL, Suzuki), 125 p.; 12. Ken de Dycker (BEL, Honda), 117 p.; 13. Tanel Leok (EST, TM), 103 p.; 14. Shaun Simpson (GBR, Honda), 84 p.; 15. Anthony Boissiere (FRA, Yamaha), 81 p.; 16. Davide Guarneri (ITA, Kawasaki), 77 p.

Assoluta MX2
1. Jeffrey Herlings (NED, KTM), 44 points; 2. Gautier Paulin (FRA, Yamaha), 36 p.; 3. Zachary Osborne (USA, Yamaha), 36 p.; 4. Max Anstie (GBR, Kawasaki), 32 p.; 5. Arnaud Tonus (SUI, Yamaha), 28 p.; 6. Christophe Charlier (FRA, Yamaha), 28 p.; 7. Tommy Searle (GBR, Kawasaki), 25 p.; 8. Ken Roczen (GER, KTM), 25 p.; 9. Joel Roelants (BEL, KTM), 24 p.; 10. Harri Kullas (FIN, Yamaha), 23 p.; 11. Antonio Jose Butron Oliva (ESP, KTM), 23 p.; 12. Glenn Coldenhoff (NED, Yamaha), 21 p.; 13. Nicolas Aubin (FRA, KTM), 18 p.; 14. Jake Nicholls (GBR, KTM), 18 p.; 15. Nick Triest (BEL, KTM), 15 p.; 16. Alessandro Lupino (ITA, Husqvarna), 15 p.

Campionato MX2 dopo la 6.a prova
1. Jeffrey Herlings (NED, KTM), 257 points; 2. Ken Roczen (GER, KTM), 251 p.; 3. Tommy Searle (GBR, Kawasaki), 224 p.; 4. Zachary Osborne (USA, Yamaha), 198 p.; 5. Gautier Paulin (FRA, Yamaha), 196 p.; 6. Max Anstie (GBR, Kawasaki), 167 p.; 7. Arnaud Tonus (SUI, Yamaha), 166 p.; 8. Harri Kullas (FIN, Yamaha), 142 p.; 9. Joel Roelants (BEL, KTM), 138 p.; 10. Christophe Charlier (FRA, Yamaha), 130 p.; 11. Nicolas Aubin (FRA, KTM), 122 p.; 12. Jordi Tixier (FRA, KTM), 71 p.; 13. Glenn Coldenhoff (NED, Yamaha), 66 p.; 14. Alessandro Lupino (ITA, Husqvarna), 62 p.; 15. Antonio Jose Butron Oliva (ESP, KTM), 52 p.

freccia per aprire fotogalleryfreccia per aprire fotogallery
  • MX1 2011 - Agueda - anteprima 1
  • MX1 2011 - Agueda - anteprima 2
  • MX1 2011 - Agueda - anteprima 3
  • MX1 2011 - Agueda - anteprima 4
  • MX1 2011 - Agueda - anteprima 5
  • MX1 2011 - Agueda - anteprima 6

Autore: Fabio Caliendo

Tag: Sport , cross , gare , fuoristrada , piloti


Top