Sport

pubblicato il 7 giugno 2011

MotoGP 2011: Pedrosa salta anche Silverstone

Dani Pedrosa non correrà il Gran Premio di Gran Bretagna in programma domenica 12 giugno

MotoGP 2011: Pedrosa salta anche Silverstone

La frattura alla clavicola destra, riportata nell’incidente di Le Mans, è stata fissata con una placca e viti molto più piccole di quelle utilizzate normalmente, al fine di evitare future complicazioni vascolari, come accaduto alla spalla sinistra operata lo scorso ottobre e che lo avevano costretto a sottoporsi ad un nuovo intervento chirurgico prima del Gran Premio del Portogallo.
Con placca e viti così sottili, il tempo di recupero è più lento di quello di una normale operazione di questo tipo e, per scongiurare eventuali problemi, Dani d'accordo con i suoi medici, ha deciso di rimandare il ritorno in pista quando sarà al 100 per cento.

"Dopo alcuni giorni di totalmente dedicati a cercare di recuperare al meglio - ha detto Pedrosa - ho preso la decisione di non correre il Gran Premio di Gran Bretagna. Ho fatto tutto il possibile per rientrare a Silverstone, ma le mie condizioni non sono adeguate per tornare con la garanzia di essere competitivo.
Ho bisogno di sentirmi in forma al 100% prima di tornare in moto, pronto per lottare per la vittoria, non voglio tornare solo per esserci. Tante volte ho gareggiato pur avendo un forte dolore e l’esperienza mi dice che adesso non sono nelle condizioni di essere competitivo. Ho deciso di non rischiare e continuare il recupero per tornare nella miglior forma possibile. In questo momento devo ascoltare la ragione e non solo il cuore e la voglia di correre. Desidero tornare presto, ma voglio farlo quando sarò pronto per lottare per la vittoria e adesso non lo sono".

Autore: Redazione

Tag: Sport , motogp , pista , gare , piloti , incidenti


Top